Salta i links e vai al contenuto

Odio il fine settimana

Mi sono accorto che il fine settimana mi distrugge psicologicamente e fisicamente, perché mi costringe a pensare. Io attualmente non ho una vita affettiva-sentimentale, non ho una famiglia e mi accorgo, che il weekend non è fatto per i single, ma per le famiglie e i fidanzatini, ovunque mi giro, vedo coppiette o bambini scorrazzare felici e io odio chi è felice. Io ho solo il mio lavoro, non sono riuscito a costruirmi una famiglia e ultimamente ogni mio approccio con le donne viene respinto. Vorrei lavorare anche il weekend, anche perché non so cosa fare la domenica e quindi sono costretto a pensare alla sciagura della mia vita, all’essere completamente solo. Io odio pensare e vedere gente che ha quello che vorrei avere io. Oggi e domani saranno 2 giorni d’inferno, spero che passino al più presto.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Odio il fine settimana

Pagine: 1 2

  1. 1
    Lucrezio Grebano -

    Famiglie felici che passano il sabato pomeriggio al centro commerciale riempiendo di merda due carrelli giganti; poi la domenica il papà dorme o lava la macchina, il figlio va a fare la partita di calcio in trasferta, la mamma cucina quattro salti in padella Findus pensando di essere brava come chef Barbieri e scopabile agli occhi di chef Cracco.

    Proprio ‘na felicità, non c’è che dire.

  2. 2
    Piccolina -

    Passa il weekend end ad invidiare invece chi non ha un lavoro e per 7 giorni su 7 invidia magari uno come te. Cioè impara ad essere grato per ciò che hai. Rifletti.

  3. 3
    Rossella -

    Più che il fine settimana direi la domenica. Poi crescendo ho capito anche il perché. Per la mia generazione è stato abbastanza normale occuparsi di una serie di tematiche relative alla sessualità. Si organizzano anche cicli di conferenze su questi temi. Questo significa che ti abitui a concepirla come uno dei momenti dell’amore, o comunque come un momento di piacere condiviso che contribuisce al benessere personale nella coppia. Insomma questa immagine potrebbe bloccare, meglio parlare più in generale del benessere della coppia. Quando ti trovi da sola con te stessa (e hai alle spalle questo background culturale) ti fai delle domande. Almeno i primi tempi. Perché nella tua vita manca il benessere? Una vita senza benessere è una vita triste, pensi. Invece poi, la domenica ad esempio, realizzi che la tristezza non dipende dalla mancanza del benessere, ma della consapevolezza che non puoi essere vera. Secondo me nessuno può essere vero al 100%. Mentre si svuota la città hai la sensazione di liberarti da una serie di convenzioni sociali e di vincoli. Sicuramente l’amore coniugale è da vedere come un grande dono, ma ti posso assicurare che anche la preghiera consente alla persona di sentirsi amata per quello che è. Molte discussioni nascono dalla paura di non essere riconosciuti: dalla debolezza della fede. Per il resto penso davvero che l’indebolimento dei ruoli ci porti a vivere la sessualità come l’ultima frontiera della comunicazione. Quando nascono dei problemi nella coppia si tradisce perché non si distingue la passione dalla ragione e si fa prevalere l’orgoglio. Una persona impegnata che ha delle insicurezze dovrebbe sforzarsi di trovare una soluzione razionale.

  4. 4
    Nicola -

    AMO Il fine settimana.

    Mi sono accorto che il fine settimana mi RIMETTE AL MONDO psicologicamente e fisicamente, perché mi costringe a pensare. Io attualmente non ho una vita affettiva-sentimentale, non ho una famiglia e mi accorgo che il weekend E’ fatto per i single, ma ANCHE per le famiglie e i fidanzatini, ovunque mi giro, vedo coppiette o bambini scorrazzare felici e io AMO chi è felice. Io ho FORTUNATAMENTE il mio lavoro, ANCHE SE non sono riuscito a costruirmi una famiglia ogni mio approccio con le donne viene SOPPESATO. Vorrei lavorare anche il weekend, anche perché POSSO SCEGLIERE cosa fare la domenica e quindi sono costretto a pensare alla FORTUNA della mia vita, all’essere completamente solo. Io AMO pensare e vedere gente che ha quello che DESIDERA COME io. Oggi e domani saranno 2 giorni di PARADISO, spero che passino più LENTAMENTE POSSIBILE.

    P.S.
    ho sostituito una decina di parole al tuo discorso, spero che sia utile.

  5. 5
    Yog -

    Io amo il week end perché mi aumenta considerevolmente la diuresi (N.a.R.: va bene così?). Perdo anche un chilo e mezzo da venerdì a lunedì. Il medico dice che è normale.

  6. 6
    Angwhy -

    caro alone il fine settimana ha rappresentato un problema per me fino a quando ho vissuto in casa perche significava doversi appoggiare agli stronzi nella speranza di fare qualcosa.quando sono andato a stare per conto mio è iniziata la processione delle passerine e non ho avuto piu bisogno di nessuno.comunque lavorare non è una cattiva idea a patto che poi i soldi te li sputtani in qualche maniera

  7. 7
    yngvi -

    Ci sono tante cose che puoi fare il fine settimana…non hai degli hobbies? Per esempio io cominciato a ballare, frequentando dei corsi…ho conosciuto parecchia gente uomini e donne. credimi non mi sono più annoiato…non devi pensare che siano gli altri a farsi vivi, proponiti…partecipa attivamente a qualche associazione…chessò…per esempio il Cai, grazie alla passione per la montagna ho conosciuto tante persone…il coltivare gli hobbies che più appassionano mi hanno messo di buon umore, felice….tutto ciò ha fatto si che la gente ti si avvicinasse in quanto persona positiva…vedi dopo che sono stato lasciato dalla mia ex, mi sono ritrovato da solo…ho dovuto ricominciare a 34 anni, ora sono pieno di amici, sono sposato, non mi annoio mai e il tutto grazie alla frequentazione di luoghi dove potevo svolgere le mie passioni e nello stesso tempo conoscere gente nuova. credimi è più facile di quello che sembra….

  8. 8
    DivisioneGioiosa -

    Perchè guardi troppo le altre persone.
    ‘eh non ho questo, eeeh non ho quello, ehh le donne mi respingono’…
    Ma tu, PER TE STESSO, cosa stai facendo? Ma la vita pensi sia solo lavoro e famiglia? E gli amici? E il conoscere posti nuovi? L informarsi?

    ‘Ho paura di pensare’. Bene, comincia a farti ‘male’ e pensa. Usa la testa e la pancia, i due contenitori che usiamo. Sta paura babbea è solo una lamentela.
    Come dicevo, sei troppo centrato sull esterno e non su di te. Non hai paura di pensare, che vuol dire, hai paura di star da solo. Ti fa un terrore la solitudine. Pur di non star da solo probabilmente ti metteresti con la prima ragazza che ti da attenzioni.
    Impara a star solo! Impara a goderti quelle piccole cose che solo da solo puoi fare!
    Se non stai bene con te stesso non starai bene con nessun altro.

  9. 9
    Aloneinthedark -

    La sagra delle frasi fatte. Manca solo meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora

  10. 10
    claudio -

    Aggiungerei anche”meglio un uovo oggi che una gallina domani:-).Scherzi a parte , colpisce la frase “il fine settimana mi distrugge psicologicamente e fisicamente perche’ mi costringe a pensare”che viene spontaneo chiederti come vivevi questo periodo da adolescente o quando il lavoro era un argomento ancora lontano da affrontarlo seriamente.
    Comunque stare fermi a pensare,a mio modesto avviso,non e’ mai di troppo anche in un’epoca frenetica come la nostra.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.