Salta i links e vai al contenuto

Non so cosa prova la mia ex amante, una storia come tante

Caro direttore

La mia è una storia molto complicata

Due anni fa mi sono innamorato di una mia collega (io 40 anni sposato con una figlia, lei 39 anni sposata con 2 figli). Dopo un lungo corteggiamento è nata tra noi una storia extraconiugale che è durata circa un anno. Alla fine di quell’anno io ho lasciato quel posto di lavoro e io e lei ci siamo visti ancora 4/5 volte, poi ha iniziato a dire dei suoi sensi di colpa, che non sentiva più per me quello che sentiva prima.

Mi diceva di volermi bene ancora ma non amore e che voleva continuare a vedermi ma come amici. Non voleva, a detta sua, trovarsi mai più nella sua vita in una situazione del genere, mi diceva (ma questo lo diceva anche durante la nostra storia) che amava suo marito, la sua famiglia e che con lui stava bene, sotto tutti gli aspetti della vita di coppia. Io non ho mai creduto interamente a ciò: se stava con me, e siamo stati insieme un anno e più, un motivo ci doveva essere.

Due mesi fa siamo usciti a cena assieme, dopo la cena ci siamo abbracciati forte forte, ho avuto la sensazione fosse un ultimo abbraccio.

Pochi giorni dopo mi ha chiamato, con la voce rotta dal pianto dicendomi che avevo rovinato la sua vita, la sua famiglia e la vita dei suoi figli, che non dovevo più avvicinarmi a lei altrimenti mi avrebbe querelato.

Ho dedotto che suo marito è venuto a sapere della nostra storia (in modo abbastanza soddisfacente dal crederci – ritengo) e che lei abbia imputato a me questa cosa.

Io so solo di non aver fatto nulla, di non avere detto nulla a suo marito. Immagino che oggi mi odii ma io vorrei farle sapere che non sono stato io.

Non posso però avvicinarla. Ci mancherebbe che mi denuncia per stalking (il danno e la beffa no), sono una persona seria, mite e corretta non uno stalker.

Amo ancora e tanto quella donna, mi manca sempre di più, vorrei sapere come è andata con il marito, le auguro di essere felice, se mi pensa ancora cosa dovrei fare secondo voi?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

146 commenti a

Non so cosa prova la mia ex amante, una storia come tante

Pagine: 1 2 3 15

  1. 1
    gimmy -

    Dovresti lasciarla in pace, sicuramente assalita dai sensi di colpa è stata lei stessa a dire la verità al marito. I rimorsi non le davano pace, ed il buon senso a prevalso sulla mancanza di serietà.
    Continuo sempre a stupirmi di come si faccia ad andare avanti con due storie parallele con tanta disinvoltura, e senza il minimo pentimento; non voglio giudicarti, perchè non sono nessuno ma in questi casi bisognerebbe usare la ragionevolezza e non oltrepassare determinati limiti. Quando i rapporti si incrinano difficilmente possono essere riparati, in questo momento lei ci sta provando e non puoi piombare nella sua vita per continuare a offrirle un rapporto celato dall’ombra. Dovresti fare ammenda e chiederti cosa sia per te la figura di tua moglie all’interno di un matrimonio dove nella tua mente continua a girare il pensiero e l’amore per un altra donna. Rispondi ai tuoi quesiti prima di preoccuparti di quelli dell’altra.

  2. 2
    nemoprofes -

    No io non voglio far proseguire quel rapporto. Ho solo voglia di sapere come sta. E aiutarla se posso.
    La amo ancora ma mai e poi mai le impedirei di rifarsi la vita che vuole.
    Comunque so, dalle parole che mi ha detto in quella tragica telefonata, che suo marito lo ha saputo da terzi.

  3. 3
    Golem -

    Fate la stessa cosa. Dire tutto a tua moglie.

  4. 4
    ets -

    Come facciate a complicarvi la vita in questo modo, proprio non lo so. Tra l’altro non leggo una sola parola per tua moglie.
    Senza parlare della tua amante, chissà con quanti è stata amante e per liberarsi periodicamente di quelli “scaduti” inventa la storiella del marito che ha saputo.
    Classico comportamento di donna poi affibbiarti tutte le colpe. Come se lei stesse nel frattempo su un altro pianeta
    Insomma, vi siete trovati.

  5. 5
    Sofia -

    Be caro ragazzo…uomo..che sei un po più adulto..
    Non hai assolutamente nulka da rimproverarti!
    La tua ex donna che ti sei trovato…è semplicemente una ragazzina bimba senza palle e cervello immatura falsa e bugiarda con te ma in primis con se stessa! Totalmente incapace di ammettere che lei in realtà non ama ne te ne suo marito!e totalmente incapace di portare avanti una storia extra cogniugale! E se c’erano ( perché c’erano!) probblemi nella coppia tu non centravi assolutamente nulla! Come tu assolutamente non hai fatto nulla di grave! Non è una bimba di due anni( non fisicamente ..di cervello..è un altro discorso) non l’hai manipolata o raggirata! Lei è sempre stata adulta e consenziente! Quindi non è una santarellina indifesa!
    Lasciala stare e fottitene di aiutarla! Per una così manco ne vale la pena! Finiresti solo nei guai! E credo tu non ne abbia bisogno! Vi siete fatti beccare! Evidentemente non siete stati poi tanti scaltri e furbi he…
    Già….
    Non avere nessun senso di colpa! Tu non hai fatto nulla di male! Non hai rovinato ne lei ne tanto meno la sua famiglia! Ti ripeto! È adulta e consenziente …non l’hai manipolata e raggirata! Accusando solo ed esclusivamente te con suo marito…si sarà fatta vedere fragile e indifesa ( quando è tutt’altro!) e avrà dato tutta la colpa a te!
    …gioca sporco la ragazza!

    Cmq non puoi essere denunciato per nulla! Tutelati e tieni tutti i messaggi che lei ti mandava! Un domani forse dovrai dimostrare che lei era consenziente a sta storia! E che non sei te l’orco cattivo! Tieni tutti i messaggi e vocali!
    E cerca il modo di salvarli!

    E lasciala in pace! Quelle come lei portano solo guai e rogne!
    Trovati una brava ragazza ok?

  6. 6
    NEMOPROFES -

    Grazie a tutti.
    Le opinioni e le idee contrastanti mi aiutano a fare luce.
    È innegabile che io la amo ancora così come è assolutamente necessario capire che non voglio più altre avventure (se di avventura si può parlare visto che ci ho rimesso il cuore). Voglio capire cosa non va con mia moglie e ricostruire.
    In questo momento lei mi manca molto…per il lavoro che facciamo non è escluso che nei prossimi mesi potremmo incontrarci….spero più in là possibile non sopporterò la sua indifferenza.
    A tutti gli uomini sposati dico…NON FATE MAI CIÒ CHE HO FATTO IO…siamo i maschi cacciatori, quelli che cercano l’amante il sesso. Poi ci riduciamo ad essere i fessacchiotti perché noi ci lasciamo il cuore e lei? Beh lei se riesce a rimettere a posto con suo marito si condannerà alla sua vita di prima come nulla fosse successo. E dire che le statistiche dicono che sono le donne a tradire con il cuore e gli uomini pensano solo al sesso. NON È COSÌ VE LO GIURO.
    Se il marito è come me lo descriveva lei, lui non la perdonerà mai e se lo farà resterà tutta la vita diffidente.
    Naturalmente credo che il perdono se lo avrà lo avrà solo per i figli

  7. 7
    ets -

    Ma ci credi per davvero alle baggianate che ti ha raccontato??

  8. 8
    Sofia -

    E infatti! Mo son cazzi suoi e se la vedrà lei!!!!!
    Chissenefottte!!!!!!
    To’ pure tutto attaccato l’ho scritto! E se poi non si scrive così chissenefotte!!! Di nuovo !!!

    Ecco….
    No..scusa ragazzo..io sono così..
    Tranquillo.. Ogni tanto mi prendono i 5 minuti..1?quando ne ho le palle piene …( te non centri) è una storia lunga!

    Cmq pensa a te OK? Non a lei! Ma solo al tuo bene!.

  9. 9
    nemoprofes -

    Il problema vero, carissimi, è che io questa donna la amo da morire.

  10. 10
    Berenice -

    9
    nemoprofes – 30 maggio 2016 12:51
    Il problema vero, carissimi, è che io questa donna la amo da morire.

    troppo tardi per rendersene conto. giocando con il fuoco entrambi i sessi corrono il rischio di scottarsi.

    storia probabilmente chiusa, da archiviare ritornando all’ovile indenne. ricorda che l’interessata affermava di voler “bene ancora ma non amore”. chi sta bene dov’è non si muove. sei maschio: razionalizza.

Pagine: 1 2 3 15

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.