Salta i links e vai al contenuto

Non so come tirarmene fuori

Dunque, io ho 25 anni e lei 57, è una mia ex professoressa con la quale fin da quando avevo 15 anni ho stretto un intenso e bellissimo rapporto di amicizia, anzi penso che, e ne ho avuto conferma ultimamente, nessuno dei 2 potrebbe stare senza l’altro. Per circa un anno ci siamo visti di meno perché mi sono fidanzato con una ragazza, adesso che ci siamo lasciati io e lei abbiamo cominciato a vederci più spesso e all inizio il suo atteggiamento mi sembrava cambiato, anche a causa di alcuni miei prob lemi economici mi ha proposto di aiutarmi in alcune cose, aiuti che io ho sempre rifiutato e parlandone con il padre di un mio amico (ovviamente evitando di fare nomi cognomi e professioni) gli e l’ho detto e lui mi ha fatto capire che io a lei interessavo per altri scopi, eppurre la conoscevo troppo bene per pensare una cosa del genere (nonostante sia divorziata) comunque gli e lo detto, che io gli voglio un bene immenso, che non saprei come fare senza di lei e che siamo amici ormai da dieci anni, lei era daccordo e sembravamo sulla stessa lunghezza d onda, adesso pero dopo le vacanze di natale è successo che ci siamo rivisti e lei mi ha fatto vedere la foto di uno di cui è innamorata ( vabbe teniamo conto che lei è sempre stata una bellissima donna) e li per li non mi ha fatto ne caldo ne freddo, peccato che dopo mi sia venuto un attacco di gelosia assurdo e, sempre parlandone con il padre di questo mio amico ho fatto l’errore colossale, una mattina gli mando un mess, lei mi richiama e gli dico che penso a lei dall ultima volta che ci siamo visti e lei mi ha risposto molto freddamente buona giornata. Il problema è che mi sono fidato degli altri e non di me stesso, non riesco a immaginare la mia vita senza di lei, gli voglio bene come amica e non voglio che ciò alteri i rapporti fra noi, tantomeno che lei con me debba chiudere, o fingere, o non comportarsi più con la tranquillita di prima. Ho provato a ricercarla per spiegargli che… beh il che non lo so nemmeno io ma io voglio che il rapporto non si alteri in nessun modo per una chiamata di un minuto.. solo che l’ho cercata per messaggio e mi ha detto che doveva uscire, provo a chiamarla ma non mi risponde e il bello è che non so come far ritornare il rapporto come prima.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Non so come tirarmene fuori

Pagine: 1 2

  1. 1
    xleby -

    In una lettera del 22 maggio dello scorso anno dicevi di avere 21 anni. Hai fatto un viaggio spazio temporale per averne 25 ora? cavolo ti è andata proprio male. TROLL! Devi avere una vita di merda per fare ciò che fai.

  2. 2
    Ciro -

    Fortunatamente ci ha pensato lei a mettere le cose a posto. Ma cosa speravi? Una relazione? Frequenta le ragazze della tua età, sei cresciuto ormai. Lascia perdere la strana amicizia, non porterebbe a niente di buono. E’ talmente strana la tua storia che… si fa fatica a crederci!

  3. 3
    Sofia -

    Quando ho letto il tuo orribile e osceno nick che ti sei messo…ho riso per mezz’ora… Ma ora leggendo la tua lettera ho capito il perché… Te davvero non ci capisci più una cacca di niente!

    1.mi viene molto difficile credere che in così tanti anni di conoscenza e amicizia,come la chiami te,non ci sia mai stato nulla tra voi!
    E’difficile pensare che un ragazzo giovane della tua età è stato solo amico per 10 anni con una donna già grande e matura!quindi contacela giusta!

    2.il padre del tuo amico ti ha detto che tu gli interessavi per altri scopi..tu non devi mai sentire o prendere con le pinze tutto quello che gli altri ti dicono! Devi solo ascoltare le tue sensazioni e ciò che ti dice il tuo cuore!

    3.siete amici da dieci anni..pure questo gli hai detto…ma che amici!! Siete stati solo amici come io sono Biancaneve!!

    4.lei può averti fatto vedere la foto di questo qui e detto di essere innamorata di lui ..o per provocarti o perché è veramente così… Confermo per la seconda ipotesi!

    5.è ovvio che sei geloso come un elefante..è da dieci anni che sei innamorato di lei..è ancora non l’hai capito e ammesso a te stesso!!

    6.un errore colossale…esagerato!quelli del Titanic hanno fatto un errore colossale! Tu semplicemente hai agito d’istinto e gli hai confidato che la pensavi dall ultima volta…e lei da donna molto superficiale ha sviato il discorso e fatto finta di nulla..e ti ha detto la prima cagata che le è venuta in mente per non affrontare il discorso…”buona giornata”!

    7.infatti non dovevi dare retta agli altri..ma a te stesso!
    Possibile che in 10 anni che siete cmq stati insieme lei non abbia mai capito il tuo amore per lei??e che te non ti sia accorto che lei non sentiva le tue stesse cose!!?

    8.gli vuoi bene come amica sì.. Come no! Proprio come amica!
    9.”hai provato a ricercarla per spiegargli che..il perché non lo sai nemmeno te”..te l’ho dico io il perché! Hai provato a cercarla per confessargli una volta per tutte che in 10 anni in cui vi siete frequentati e (andati a letto insieme) e non dire di no perché sai che è vero,hai capito di essere sempre stato innamorato di lei ..e la conferma l’hai avuta con quell’attacco di gelosia!
    Questo. …
    Era quello che volevi dirle!

    10. Il vostro rapporto non cambierà per un tuo messaggio.. Cambierà perché lei non prova quello che senti tu..e lei è una grande infantile immatura incapace di affrontare il probblema!

    ORA CI HAI CAPITO ?

  4. 4
    Yog -

    Dottoressa Sofia, la Sua analisi e la Sua diagnosi, purtroppo infausta, brillano per completezza e precisione clinica. Questo caso, e ce ne duole assai, non è trattabile: il paziente ha atteso troppo. Trattandosi di troll, forse era il caso di dilungarsi meno nella compilazione della cartella clinica.

  5. 5
    BOHNONCICAPISCOPIUUNACCA -

    ti giuro che fra me e lei non c è mai stato ni4ente a parte l amicizia e l affetto, io non vorrei che il nostro rapporto vada a incrinarsi per una telefonata di 5 minuti, ma non so come fare xche non si fa trovare e è diventata piu schiva, morale NONCICAPISCOPIUUNACCA, solo che senza di lei non ci risco a stare

  6. 6
    Sofia -

    Caro collega yog…la ringrazio…!
    Forse ha ragione…!
    Mi illumini solo su una cosa…quando dite “troll”.. Vi riferite ai nanetti verdi del bosco?
    Perché sto imparando molti termini nuovi e modi di dire da voi…ma io di troll…solo quelli conosco…
    Un kiss!*

  7. 7
    Yog -

    E conosci pure male e non basta un kiss a fartela passare liscia. I troll sono giganteschi e maligni, sono orchi, non nanetti.
    Per quanto attiene il web, fatti un giro su Wikipedia e troverai ampia spiegazione. Resta il fatto che qui su LaD probabilmente non ha nemmeno senso parlare di troll, proprio perché di base la nostra identità virtuale qui è assolutamente indefinita. Come Yog posso essere qualsiasi cosa, ennuplicarmi in un gioco di specchi come nella reggia di Versailles. In fondo, qui su LaD, potrei essere addirittura solo e potrei coincidere con il creatore del sito, questo potrebbe essere il gioco di una mente singola che si diverte di sé stessa. L’ipotesi di Gaia non è qualcosa di così distante.

  8. 8
    Sofia -

    Yog spesse volte wikipedia non mi va! Spesse volte non mi fa andare il CEL su internet…è un catorcio il mio CEL di terza mano!
    Cmq si è vero ….non sono piccoli e nani son grandi e non tanto buoni!
    Ma insomma…troll..nani…gnomi..ecc..sono un gran casino insieme!
    Mi intendo più di altre cose….! ;)
    Cmq grazie della spiegazione!
    Buona domenica…!*

  9. 9
    Golem -

    Sofia, qualche anno fa ve n’è stato uno spettacolare di troll, si chiamava proprio Trollo. Vi sono tre livelli di trolls, caratterizzati dal livello di intelligenza mostrata durante le loro incursioni: A, B e C, come nel calcio. Trollo era C: un CTrollo.

  10. 10
    maria grazia -

    Golem, la presenza di Trollo risale a tempi un pò più recenti. In concomitanza, GUARDA CASO, con la diatriba che si era creata con i SOLITI NOTI per la questione dei nick. Questione alquanto inconsistente, dato che poi gli stessi accusatori, come abbiamo visto, hanno usato le stesse “tecniche”. Non ti sembra alquanto strano che la sparizione di Trollo abbia coinciso con la sparizione di altri utenti che, fino a poco tempo fa, erano soliti scrivere assiduamente? Uno in particolare.. il cui stile di scrittura si richiama nettamente a quello di Trollo, e che si distingueva per la sua misoginia e la sua battaglia in prima linea contro l’ emancipazione delle donne.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.