Salta i links e vai al contenuto

Non riesce a scegliere fra me e lei

Buonasera.. Sono una ragazza di 25 anni. Poco più di un anno fa ho conosciuto un ragazzo su internet, di 31 anni. Dopo un paio di settimane che chiacchieravamo ho scoperto che era fidanzato da 8 anni. Mi sono molto arrabbiata nonostante ci sentissimo in amicizia, perché lui ha più spesso detto di essere single. (Con me c’era davvero semplice amicizia e mai aveva fatto intendere altro.) Allora, avendolo mandato a quel paese, decide di chiamarmi per la prima volta solo per scusarsi di non avermelo detto e affermando che lo avrebbe fatto più avanti perché si trovava bene a chiacchierare con me e non voleva mi allontanassi.. Fatto sta che mi chiama e stiamo 4 ore al telefono a parlare del più e del meno, e alla fine dovendoci salutare per sempre non riusciamo a chiudere. Da quella chiamata è scattato qualcosa e non sono più riuscita a smettere di sentirlo, nonostante mi sentissi male ogni giorno perché da quel momento sapevo che lui era fidanzato ed ero cosciente di sbagliare, perché anche se le nostre telefonate sono state sempre molto semplici, quasi confondibili con quelle tra semplici amici, sapevamo entrambi che in fondo l’interesse era un interesse romantico. Lui ha sempre detto di essere in crisi con la sua fidanzata e che non riusciva a lasciarla a causa di una situazione delicata. Continuiamo a sentirci per un anno e un giorno, stanca di non sapere quale sarebbe stata la mia sorte, prendo un aereo e vado nella sua città. Stiamo 5 giorni insieme, mi porta in giro alla luce del sole, magari anche abbracciandomi e tenendomi per mano. Mi dimostra in tutti i modi di volermi davvero un bene dell’anima e di provare davvero dei forti sentimenti per me.. (voglio precisare che in quei giorni mi ha baciata ma non ha mai provato ad andare oltre). In quei giorni mi spiega la situazione delicata per cui trova difficoltà a lasciare la fidanzata.. Cioè che lei si trova in grave difficoltà economica e che lui insieme alla famiglia di lui stanno cercando di riportare alla normalità le condizioni della sua famiglia. Alla fine torno a casa mia, parliamo e mi dice di non avere i cosiddetti attributi per prendere una decisione, nonostante io sia ormai parte di lui e presenza fondamentale nella sua vita. In quei cinque giorni abbiamo capito tanto e ci hanno confermato che fra di noi c’è qualcosa di molto importante. Nonostante ciò ovviamente lui vuole molto bene alla sua fidanzata, nonostante l’errore che ha fatto con me e che solo qualcuno che non giudica può capire, perciò non si sente di darle questo ulteriore problema e di abbandonarla se prima non avrà sistemato la sua condizione. Così, vedendo quanto io sto soffrendo, ha deciso di smettere di sentirci fino a quando non avrà trovato il coraggio e il momento giusto.. Io non so come comportarmi perché se è vero che soffro sapendo di essere nella posizione di un’amante, anche se solo per una questione “mentale”, soffro anche adesso che non lo sento, mi sento male fisicamente e questa continua speranza di poter stare con lui un giorno mi tortura perché non posso sapere se davvero troverà il coraggio. Vorrei trovare le parole per dargli il coraggio.. Non di lasciare lei, ma di prendere una decisione netta e portarla avanti. Anche se dovessi rimetterci io.. Scrivo qui perché non so cosa fare, sto soffrendo, sta soffrendo anche lui e ho bisogno di un consiglio, che qualcuno mi aiuti a trovare una soluzione concreta.. Grazie. 

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

15 commenti a

Non riesce a scegliere fra me e lei

Pagine: 1 2

  1. 1
    gimmy -

    La soluzione concreta sarebbe stata quella di non prendere nessun aereo per una persona già fidanzata; se sei voluta e desiderata da un uomo non esistono dubbi o tentennamenti. La ragione per cui due persone decidono di stare insieme è l’amore, la pena non è contemplata e a me giunge nuova; vi siete spupazzati per una settimana e alla fine dei conti, sei sempre in bilico perchè lui vuole stare con i piedi in due scarpe. Che bella famiglia di benefattori, prima risolvono i gravi problemi economici della fidanzata e poi lui la molla per stare con te; sono ammirato da cotanto altruismo, io queste favole non le ho mai vissuto, sarà perchè non frequento il paese dei balocchi.
    Mi spiace molto che stai soffrendo, ma vorrei che tornassi con i piedi per terra, un ragazzo serio con dei buoni princìpi, sa perfettamente quando è il momento giusto per dire basta, anche con la difficoltà dell’affezione. Ma come fate a dare credito a queste pantomime? fatalità con te ha preso la decisione di non sentirti, questo perchè conosce bene le dinamiche femminili, è noto a tutti che alle donne piace l’incertezza e sono attratte dai tipi che li tengono sempre sulle spine, tant’è che sei partita da lui tormentata dal dubbio. Ti consiglio di chiudere ogni rapporto con lui, le uniche parole da tenere in considerazione dovranno essere il ” NO-CONTACT ” voglio proprio vedere se spiccherà il volo come hai fatto tu; e l’ora di SVEGLIARSI cara ragazza e di non pensare a queste ormai vecchie telenovele.

  2. 2
    Cassandra -

    Chi non gli ha attributi per compiere una scelta non merita la stima di una Donna.
    Punto.

    Inoltre io a certe balle pietistiche non credo più.
    Apri gli occhi.

  3. 3
    maria grazia -

    condivido il pensiero di Cassandra. diventare adulti significa fare una scelta, e qualsiasi scelta comporta un “prezzo”, si sa. finchè si vive nell’ ambivalenza non si va lontano, sebbene a volte le circostanze della vita possono portare a questo.

  4. 4
    Sofia -

    Cara ragazza spesse… Anzi quasi sempre anzi sempre!!! La vita bastarda ci mette chiodi bastoni trappole a tenaglie e pinze tra le ruote della nostra esistenza…ci fa incontrare l’uomo giusto nel posto o momento sbagliato…la donna giusta anche …le persone giuste nel contesto e nel momento più sbagliato che ci possa essere…questa è la vita…ma sta a noi riconoscere se per quella persona ne vale veramente la pena di vivere quella storia..sta a noi riconoscere e capire se lui davvero ci ama e se noi davvero siamo legate a lui..tutti in questa vita abbiamo persone importanti che ci aspettano,persone che ci hanno “seguito” dalla nostra ultima vita,tutti noi siamo circondati da persone che abbiamo già incontrato che ci hanno già amato o odiato e nel bene o nel male loro ci seguono e la vita c’è li mette sul cammino..visto che ci seguono di vita in vita ( giuro su dio ragazza non sto mentendo..IO SO QUEL CHE DICO)..a volte queste persone in particolare quelle più importanti (per cui ad esempio ci innamoriamo e siamo ricambiati) le incontriamo nei modi più curiosi e strani,ad esempio ci vengono presentate da una nostra amica che è in realtà è solo un tramite,che ha proprio in senso metaforico e astralequello di farvi conoscere ma OVVIAMENTE la gente pensa che sia solo un caso mentre invece in questa vita nel bene e nel male e 360 gradi ogni e dico ogni singola cosa che ci accade NON È UN CASO,ma ha un suo perché!
    Ora ragazza se tu lo ami DAVVERO questo ragazzo e lui senti che è veramente legato a te era destino che voi due VI incontrate e VI innamoraste!anche nel posto sbagliato al momento sbagliato ma DOVEVA CAPITARE OK?

    * non ti ha detto all’inizio che era fidanzato perché si è trovato subito in sintonia con te ..e stava bene e non voleva perderti!dicendo che era fidanzato aveva paura che tu cambiassi o ti allontanarsi!spesse volte si mente per non perdere una persona a cui teniamo.e’ normale.

    * il fatto che ti abbia telefonato per la prima volta per scusarsi di questa bugia ti dimostra che non voleva perderti appunto.

    *non sentirti in colpa se sei un amante,non sentirti mai in colpa per i tuoi sentimenti verso di lui o per ciò che sentite l’uno per l’altro,ti ripeto DOVEVA SUCCEDERE E VI DOVEVATE INCONTRARE..LA CHAT E INTERNET È SOLO STATO UN TRAMITE ma tu questo ragazzo era destino che dovevi conoscerlo!

    * più si cerca di essere razionali e imporsi di non innamorarsi di quella tal persona perché sbagliata e più cerchiamo di allontanarci..più la nostra anima e il nostro cuore ci legano a lui diventando sempre di più impossibile un allontanamento…ma È normale perché l’anima sa’e riconosce l’altro…

    * io sento che questo ragazzo tiene molto a te,e non vuole perderti.ma in lui c’è molta paura e timore per questa sua ragazza, quasi come se avesse timore che le accada qualcosa se lui dovesse lasciarla e si sentirebbe molto in colpa per questo..lui lo sa..

    * il mondo È pieno di uomini che per vari motivi non…

  5. 5
    Sofia -

    Avranno mai coraggio di lasciare la moglie ma segretamente amano e la loro anima È legata a un altra donna!

    * che ti abbia dato la mano o abbracciato alla luce del sole…senza paura o timore che qualcuno lo vedesse e potesse riferirlo alla sua ragazza,significa molto,che in quei 5 giorni ha voluto essere se stesso,seguire il suo istinto e i suoi sentimenti per te.

    * la situazione delicata per cui non puo’lasciarla non l’hai ben spiegata..dovresti dirci qualcosa di più su questo aiuto economico che lui gli sta dando..c’è molto altro che ti avrà detto..sei stata un po vaga su questo punto e dovresti essere più chiara e precisa.cosa è successo per cui lui si sente così in dovere di tutelarla e aiutarla con questi soldi?

    * non e ‘normale che una famiglia del fidanzato aiuti economicamente la famiglia della ragazza!c’è qualcosa che non torna in questo punto e non e’ben chiaro…quasi come se la famiglia di questo ragazzo si senta in debito per qualcosa con la famiglia di questa ragazza…quindi o ci spieghi bene tutto quello che ti ha detto…o indaghi tu…su questa storia per sapere la verità.

    * questa dipendenza da questa ragazza e questo aiuto economico non normale non è chiaro….ed è tutto questo il punto centrale per cui non si sviluppa la vostra storia!

    E’ assolutamente sbagliato non sentirvi! Sbagliatissimo!questo silenzio porterà solo a male e distacco tra voi!voi due dovete essere uniti,sia nella sofferenza che nell’amore!questo gli devi dire per telefono!devi chiamarlo e dirgli questo!devi chiarire e sapere la verità su chi è VERAMENTE questa ragazza e la sua famiglia e perché lui e la sua si sentono così in dovere di aiutarla!di sicuro è successo qualcosa e lo sento!devi farti raccontare la verità da lui!solo sapendola da li potrai capire meglio come muoverti!e lui dovrà confidarsi e dirti la verità!e affrontare questa cosa,e stare con te liberamente! Ora non può perché c’è qualcosa che lo lega a sta ragazza un dovere morale ma si sta innamorando di te in realtà! Deve risolvere e dirti la verità! Ma insieme dovete stare e uniti!essere sinceri e leali nel bene e nel male l’un con l’altro!non sentirvi e allontanarvi è assurdo!Chiamalo e parlagli e digli tutto questo OK? Poi ci fai sapere che ti ha detto. In base a ciò che mi dirai ti risponderai ti dirò.. OK ragazza?

  6. 6
    Diego -

    Chi cerca l’amore in rete ci casca dentro e ci resta incastrato. Evita i network se non vuoi cadere in brutte situazioni.

  7. 7
    Dostoevskij89 -

    Ciao,
    Sono d’accordo con Diego. Gli incontri per mezzo dei socialnetwork nel 99% dei casi celano insidie. Molto spesso, persone sentimentalmente impegnate, magari non totalmente soddisfatte della relazione che stanno vivendo, cercano proprio in questi luoghi altre persone da usare (forse anche inconsciamente) come valvola di sfogo, per evadere da una realtà che è diversa da quella che avrebbero voluto. Realtà, appunto. La realtà è che lui sta con un’altra e che non ha intenzione di lasciarla. Certo, nulla osta che da parte sua sia nato un autentico interesse nei tuoi confronti, ma, cara mia, non basta. Tu appartieni ad una sorta di altra dimensione, ad un’esperienza quasi onirica. Non fai parte della sua realtà. Come trasformare il ‘sogno’ in realtà? Beh, questo dipende dal grado di coraggio e di forza che ha questo ragazzo. Concludere una storia di 8 anni non è semplicissimo, ci sono diversi ostacoli come l’abitudine e la dipendenza affettiva, ma chi ha le palle e un po’ di sano amor proprio si muove. Sicuramente con la sua attuale ragazza non sta bene, perché, a meno che non sia un predatore virtuale o una personalità narcisistica, coli che è soddisfatto non cerca altrove. Ma una cosa è la realtà quotidiana, ben altra sono i social, terreno prevalentemente di apparenza e simulazione, anche con sporadici e piacevoli contatti col mondo reale.
    In ogni caso, sebbene sia difficile farsene una ragione, vai avanti. Lui potrebbe trovare il coraggio di rompere con la sua attuale compagna, ma l’esperienza comune ci dice che esistono tante persone che restano eternamente imprigionate in relazioni inappaganti. E non vale la pena aspettare chi non lotta per una vita migliore. Non aspettare lui, ma aspetta una persona che riesca a cogliere la tua unicità e che compia una delle azioni più temute: una scelta.

  8. 8
    SweetKiss -

    Ringrazio tutti per le risposte che ovviamente hanno del vero.. per quanto riguarda la risposta di @Dostoevskij89, non so se può cambiare qualcosa, ma di me ne sa qualcosa la famiglia.. Cioè l’ha praticamente apertamente detto a suo cugino e sua sorella. La madre sa, si sono capiti anche se non se lo sono detto apertamente.. Questo in qualche modo mi sembra contraddire la tua teoria del “sogno” fuori dalla realtà..

  9. 9
    Confusa30 -

    ma dico io perchè andare a rompere ad uno fidanzato?
    e in crisi lascialo stare e grazie a te che sil lascera e questo che Vuoi?
    Sei egoista e basta, vorrei che ci fossi tu nei panni di quella povera ragazza che ha gia vari problemi mo ti ci devi mettere pure tu… ma ragazzi single non ne conosci? ma andate al diavolo ste papere

  10. 10
    SweetKiss -

    Cara Confusa30, forse ti sei persa la parte in cui dico che lui non mi aveva detto di essere fidanzato, quella in cui dico che lo avevo mandato a quel paese è quella in cui dico che abbiamo capito di volerci bene. Il mio non è un capriccio ma sfido chiunque ad eliminare dalla propria vita una persona a cui si vuole così tanto bene quando sai che l’affetto è corrisposto. Se lui decidesse di restare con lei per sempre lo accetterei ma continuerei a fare parte della sua vita anche se solo nel ruolo di un’amica.. Volersi bene significa esserci nonostante tutto. Cancellarlo dalla mia vita sigbificherebbe essere una “papera” che voleva semplicemente rompergli le scatole..

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.