Salta i links e vai al contenuto

Non ho una ragazza e sto male

Sono single senza amore sono sempre triste.

Provo invidia per persone fidanzate persino per giovani coppie sposate o con figli.

Non ho mai accettato di essere single e non è l’unico problema.

Mia madre da piccolo mi picchiava e crescendo ne porto i segni, ho poca fiducia nelle donne (anche se le donne le cerco comunque) e stasera volevo festeggiare con due amici il compleanno di domani e non potrò farlo perché domani partono.

La mia vita è un inferno.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

35 commenti a

Non ho una ragazza e sto male

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Rossella -

    Ciao,
    allora, ti consiglio di elaborare il rapporto con tua madre perché i suoi ammonimenti erano il frutto dell’amore oggettivo di una madre verso un figlio. Crescendo è normale maturare una certa insicurezza quando si vive in maniera totalizzante il rapporto con le proprie radici. Normale, ma non frequente. Questo significa che all’interno della stessa famiglia ci possono essere figli che vanno incontro alla vita con maggiore entusiasmo. Il punto è l’entusiasmo. Il mondo non ti entusiasma, ma a maggior ragione quando ripensi al rapporto con tua madre dovrebbe maturare quell’orgoglio che lei ha ferito (nei modi e nella misura che è propria di una donna che ha quel tipo di formazione, e che merita rispetto a prescindere dal metodo pedagogico attraverso il quale esprime l’istino di una madre) per darti la possibilità di formare il carattere. In questo momento dovresti essere arrabbiato un po’ con tutto. Non colpevolizzarti per i tuoi pensieri. Se la vita fosse stata semplice non sarebbe esistito un precetto per santificare la famiglia. Desiderare una ragazza di fatto significa stare male. Io ho due fratelli, dei quali uno non è fidanzato, ma all’apparenza non sembra interessato a fidanzarsi, alle volte parla in maniera molto generica della famiglia, ma quando io affronto il discorso per buttarla sul ridere noto che non gradisce che si tocchi l’argomento perché non essendo un sognatore la vive come una cosa non dico innaturale, ma sicuramente poco consona al suo essere. Effettivamente comunica una certa spiritualità. In una forma più accentuata rispetto all’altro fratello che pure è sempre stato molto discreto. Non ci sono regole. nel momento in cui ti formi il tuo bel carattere il tuo spirito indomito trova la sua stabilità e il tuo desiderio di esistere ti porta a trovare conferme all’interno di quel piccolo mondo domestico che riesci a dominare con la tua costanza, senza bisogno di gesti plateali.

  2. 2
    Rossella -

    Mia madre non si è mai spinta oltre qualche rimprovero perché il carattere di un uomo non dovrebbe strutturarsi oltre un certo limite, altrimenti perde la capacità di provare delle emozioni. L’uomo ha bisogno di avere una struttura per evitare di diventare paranoico e narcisista (ma anche questo non è un problema quando l’amore è una legge che porta a trovare l’armonia al di fuori di sé). La donna nella vita deve combattere se vuole essere libera dal potere e dalle ideologie.

    PS Per sollevarti dall’angoscia ti consiglio di trasforma il desiderio in una speranza! Questo sentimento delicato dovrebbe metterti in condizione di aspettare la donna giusta per te.

    La disinvoltura nel corteggiamento – e nell’eventuale conoscenza di altre donne- ha una matrice etica, ma il comportamento non è tutto.
    La paura di sbilanciarsi nasce anche da timore di togliere spazio a quella che sarà la donna della tua vita. Questa paura ancestrale, quando emerge,non si può risolvere attraverso la cultura di massa. Bisogna avere dei principi e dei valori che ti portano ad essere sicuro di quello che stai facendo perchè riesci ad inquadrarlo all’interno di una dottrina che ti porta ad affrontare l’avvenire in maniera risoluta, ed eventualmente a credere che un’altra persona in futuro potrebbe riuscire a cogliere la purezza delle tue intenzioni.

  3. 3
    Rossella -

    Ti dico subito che non è semplice. Si accetta per ragioni di ordine culturale, ma non è semplice. Io non lo farei per la donna che sono io, per le resistenze che riscontro in me. Ma si può fare. Bisogna innamorarsi. Diciamo che quello è lo scoglio più difficile per una persona che non è capace di vivere i sentimenti in maniera plateale e sente il bisogno di far fluire le sue emozioni in maniera libera. Il primo pensiero – quello che ti tiene con il fiato sospeso- dovebbe esprimere una bellezza assoluta; l’uomo ti deve entrare prima nella mente – deve riuscire a dominare il caos del pensiero- e poi arriva anche al tuo cuore. Il tormento dell’uomo invece risiede nel cuore.

    Ti auguro buona domenica!

  4. 4
    Yog -

    Ma sei fesso? Il compleanno si festeggia con le amiche, gli amici servono al massimo per sbombarsi di narda. Spero che tu non compia 40 anni, sennò stai messo male. Auguri. Troncati di narda e rialza il PIL.

  5. 5
    Lajo -

    Il consiglio che ti posso dare é di non abbatterti e rimanere positivo..so che é difficile..ma prova a cambiare qualcosa nella tua vita..forse é troppo tutto statico..non so se hai un lavoro o studi..una di queste o entrambe potrebbero essere le chiavi per la via d uscita da questa tua convalescenza interiore..oppure cerca nuove persone maschi con cui uscire..e magari potrebbero aiutarti ad affrontare la questione donne..la tua esperienza precedente con tua madre non é stata funzionale..però non puoi applicare questa generalizzazione a tutte le donne..spero questo commento possa aiutarti. Ciao e in bocca al lupo

  6. 6
    alessandro cuomo -

    Spero chè non abbiate pregiudizi.
    Questo rapporto burrascoso com mia madre mi ha portato a preferire le transessuali alle donne biologiche.

  7. 7
    Vic -

    L’inizio è sempre il più difficile,
    Io a causa della mia timidezza di allora mi ero preso dei due di picche da ragazze che non erano granchè, poi le cose sono totalmente
    cambiate e ho perso il conto di quante ragazze o donne
    ho conosciuto.
    Devi usare la tattica della volpe e il principe,
    cioè far notare che ci sei, che esisti.
    Poi le donne se capiscono che sei valido e interessante, ci pensano loro a prendere l’iniziativa
    non preoccuparti, solo…non scappare quando lo fanno.

  8. 8
    Pax -

    Se ti piace di più la copia dall’originale non dare la colpa a tua madre.

    Non puoi surrogare la donna con un trans sono abbastanza diversi. E’ una questione di gusti. Ad esempio a me piace di più la crema alla panna ma non do la colpa a mia madre…..

  9. 9
    Sofia -

    ISenti ragazzo! Parliamoci chiaro …tu non trovi una ragazza perché hai altri e tanti anche… problemi tuoi personali…che qui non ci hai voluto dire!
    Il fatto che tua madre ti picchiava ( e non hai specificato bene la situazione ..tutti siamo stati picchiati da piccoli io per prima! Con mio padre poi non ti dico quante volte mi son menata..perché ovviamente io con il carattere che ho reagisco CON TUTTI e non mi lascio menare tanto facilmente)
    Quindi tua madre centra solo in parte!

    Tua madre è tua madre….le donne sono un altra cosa! Cerca di dividerle bene nella tua testa!
    O ci dici le altre cose che non vanno e ti possiamo aiutare o altrimenti resti così!

    Poi chi è sto Alessandro duomo?
    Sei tu l’autore di questa lettera? Che ti sei cambiato nick?

    Se sì… Come vedi tua madre centra un cazzo! Hai le tue squallide perversioni che ti attirano i trans…questa è una cosa deviata tua! Tua madre centra un cazzo! Cerca di capire chi sei te in realtà e che vuoi!

  10. 10
    alessandro cuomo -

    Mi madre me le suonava solo perché andavo male a scuola Sofia, tra l’altro soffro di aspelger ti sembra poco, ti sembra giusto suonarle a persone che hanno problemi invece di sostenerle.
    Poi perversioni, se nel 2017 andiamo ancora avanti con questi pregiudizi è vergognoso ho uno la smette di fare questi cazzo di pregiudizi di merda ho meglio che si sparano.
    Auguro una grande vita di merda a queste persone.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.