Salta i links e vai al contenuto

Non ci capisco più nulla !!!!

Ciao a tutti,sono alessia ed ho 20 anni ,se mi trovo a scrivere su questo sito è perché ho seriamente bisogno di aiuto ! Vado subito al sodo! Ero fidanzata con un ragazzo la nostra storia è durata un anno,un ragazzo perfetto,l’uomo che ogni donna vorrebbe! Disponibile sempre pronto ad aiutarti,responsabile! Insomma l’uomo ideale !!!! Ma nonostante tutto ciò io non sono mai riuscita ad innamorarmi di lui ma ne è sempre stato consapevole e mi diceva che mi avrebbe aspettata e che io un giorno fossi riuscita ad innamorarmi di lui (tutto questo perché prima di lui sono stata fidanzata con un ragazzo per 5 anni e ho avuto una grande delusione)!    Tutto bene con questo ragazzo finché arriva l’ultimo periodo che litigavamo in continuazione,e mi rendevo conto che ero io che mi fissavo su cose banali e di lì è iniziata la mia ansia che mi portava a piangere sempre ecc,ma non ho mai avuto il coraggio di lasciarlo per paura di farlo star male !!!! Circa due mesi fa,ero in un bar con i miei amici e conosco un ragazzo,non molto bello ma con un carattere bellissimo molto molto simile al mio,lui mi aggiunge su Facebook e pur sapendo che io fossi fidanzata non se ne importato nulla ed ha iniziata a corteggiarmi !!! Per un mio periodo di deboleZza ci sono caduta e ammetto che ho sbagliato perche  l’altro ragazzo non lo meritava per nulla al mondo ! E con questo ragazzo inizia una bellissima conoscenza anche se infondo sapevo che per i modi che ha lui di vivere non potrebbero mai combaciare con i miei !!! Dopo due mesi che siamo usciti sempre di nascosto io dal mio ragazzo mi sono sempre più allontanata ! Finché un giorno stanco della situazione mi dice tu il tuo ragazzo devi lasciarlo,io ti amo e voglio averti per me,scegli tra me e lui ! Io li dico che non potevo lasciarlo che avevo paura di farli del male! Finché dopo due giorni vado a finire in ospedale per una forte ansia ! E li ho capito che mi stavo rovinando da sola la vita e decido di lasciare il mio ragazzo ! Continuando la storia con l altro !!! Ora è passata una settimana il mio ex si fa ancora sentire ! E mi sto rendendo sempre più conto che per questo nuovo ragazzo provo dei sentimenti e delle belle sensazioni ! Però ieri ho deciso di chiudere con lui perché non vedo che potrebbe essere un tipo per una storia seria e un ragazzo da presentare alla mia famiglia anche perché fisicamente non è un gran che !!! Mentre il mio ex viene sempre giù casa mia mi prega per tornare con lui ! A me dispiace e manca anche un po’ però ho tanta paura che ritornare vorrebbe dire star dinuovo male ! Tuttora sto male con l’ansia ho perso 7 kg in un mese ! Vorrei dei consigli da voi ! E per favore se dovete giudicarmi fate prima a non commentare,e non peRche non accetto le prediche,ma perché è un periodo della mia vita dove mi sentirei ancor più in colpa ! Grazie in anticipo a tutti voi ! Aspetto risposte !!!! 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Non ci capisco più nulla !!!!

  1. 1
    Rossella -

    Io penso che dentro di te sei consapevole del fatto che non hai speranze di sedurre il tuo uomo ideale perché conosci la tua anima gemella e non riusciresti ad essere te stessa con un uomo che ti conquista in un’ambiente extra familiare. Di conseguenza a livello istintivo ti vorresti avvicinare alla famiglia del ragazzo che ti piace bypassando il blocco conoscenza diretta; sembra un ragazzo tranquillo, ma anche lui, credimi, ha i suoi bei grilli per la testa. Ma non sa nemmeno lui cosa vuole. Potrebbe arenarsi in qualche passione, ma il suo obiettivo è il sogno. Trova sempre qualche difetto. Se non nasce in lui un sentimento poetico non riesce a sentirsi uomo. Adesso io la metto in questi termini, ma sto analizzando empiricamente un fenomeno che si manifesta in maniera spontanea, senza dietrologie e calcoli vari. Per portare avanti il matrimonio devi essere santa o devi diventare santa dopo esse passata dal crogiolo della mortificazione e del pianto, soprattutto in quelle parti d’Italia e del mondo in cui esiste un vangelo superiore che passa dalla famiglia. Il lavoro sul piano civile e culturale è molto importante, ma semplicemente ritarda l’appuntamento con il destino. Poi è chiaro che esiste la separazione, ma è importante sapere che l’uomo va ricercando questo sentimento poetico nelle regole della morale domestica.

  2. 2
    Rossella -

    Quando si riesce a trovare un compromesso con la religione si guadagna quella libertà che l’uomo altrimenti non avrebbe e non sarebbe in grado di concedere. Lo stato laico è chiaramente un’utopia. Si deve parlare apertamente di religione e di progresso per creare coscienza. Prima di far sfumare l’innamoramento l’uomo deve prendere coscienza del fatto che ha scelto di vivere in maniera liberale il suo rapporto con Dio e si deve comportare in maniera matura.

  3. 3
    suzanne -

    Eh, la vedo dura non infierire; già tutti i punti esclamativi che hai messo li dovresti sostituire con giganteschi punti interrogativi. Soprattutto, mi stupiscono i parametri che utilizzi per decretare la validità di un fidanzato. Guarda che alla tua età puoi anche stare da sola e schiarirti un po’ le idee, prima di calpestare i sentimenti altrui! ( punto esclamativo).

  4. 4
    Yoyanosoyyo -

    Stai da sola, costruisciti una tua visione della vita e di cosa vuoi dalla tua vita sentimentale e poi pensi a trovare qualcuno. Così stai solo facendo del male a te stessa ma soprattutto agli altri…e quel tipo di dolore non lo capisci finché non lo subisci.

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.