Salta i links e vai al contenuto

Modello Italia

Lettera a CORRADO AUGIAS.

Caro Direttore. Ho ascoltato ieri da Floris il suo intervento sulla squallida vicenda di Caivano.Ha segnalato,a ragione, il look non propriamente infantile delpa povera Fortuna. Ma ha mai pensato che è proprio quello il “modello Italia”? Si parla pochissimo di quelle bravissime ricercatrici che accecandosi dietro un microscopio fanno scoperte utili all’umanità. No! Valgono notizie sulle prodezze di tale velina o di quanta pelle si esibisca in inutili trasmissioni televisive. Come è cresciuta Fortuna? E soprattutto dove? Patriciello si affanna ad assolvere il Parco Verde con la solita sentenza “non tutti sono così” . Eppure nel Vangelo Sodoma e Gomorra vennero distrutte anche se i neonati o gli embrioni erano tutt’altro che sodomiti..Patriciello dovrebbe saperlo. Una lampadina sul cruscotto che funziona non salva un auto completamente distrutta dalla sua rottamazione. Non parlo di Caivano ma dell’Italia. Si vende l’Expo, le Olimpiadi, il museo di Capodimonte il made in Italy etc come chi ha una stanza piena di scarafaggi e si affanna a mostrare porcellane ed arazzi delle altre stanze incurante di quella stanza che comunque fa parte di casa sua. sarebbe ridicolo se non fosse triste. Ricorda il film di Totò quando truffava un ignaro compatriota (emigrato) vendendogli la fontana di Trevi? In Italia è Totò ad essere il vero eroe. Ricordo con orrore una sua trasmissione di circa 5 anni fa. Lei presentava un modello del Made In Italy un tale Cipriani di Venezia. Orrore perchè quando quel grande imprenditore della immortale Venezia raccontava di essere stato arrestato per “evasione fiscale (ovviamente in USA) lui dichiarava di essersi “divertito”. Poi ha patteggiato un milione di dollari. Un adolescente che avesse visto quella trasmissione avrebbe certamente capito che bisogna pagare il biglietto del tram ed è chi non lo fa a doversene vergognare. Dott. Augias fa bene a parlare delle persone ma ogni tanto occorrerebbe chiedersi quale forgia li ha costruiti e forse mettere in discussione quei 2000 anni di storia che sembrano sempre piu’ un fardello che un eredità. Un caro saluto. Paolo

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

1 commento a

Modello Italia

  1. 1
    Yog -

    Molto bello il parallelo tra Sodoma e Gomorra e la rottamazione dell’auto. Dubito che Augias ti risponderà mai su questo sito (qui, comprensibilmente, non risponde mai nessuno di quelli che mediaticamente contano qualcosa), però la lettera è fatta bene.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.