Salta i links e vai al contenuto

Il mio ex è tornato, ma con dei problemi

Ciao a tutti… sono di nuovo qui.

Vi faccio un breve resoconto di quel che è successo.
Comincio da quasi 4 anni fa, quando lui mi lasciò perchè la nostra storia, durata solo poco più di un anno, ci stava portando all’esasperazione. All’epoca io avevo 27 anni e lui 23, ma lui era molto più responsabile e maturo di me. Purtroppo a causa della malattia del padre ha dovuto occuparsi dell’impresa di famiglia e con tante responsabilità a seguito… ciò nonostante faceva uso di droge e stava sempre accelerato. Io ero l’unica cosa che lo frenava un pò, quando stavamo giorni interi insieme non faceva uso di nulla, stava bene, si rilassava, ma appena tornavamo alla vita di tutti i giorni diventava un pazzo. Non mi ha mai alzato una mano addosso, ma era spesso nervoso e molto, molto geloso. Io nemmeno scherzavo, ero gelosissima di lui e volevo stargli sempre appiccicata. Questa storia ci stava uccidendo, mangiavamo poco e dormivamo anche meno. Decidemmo di chiudere una sera che la nostra accecante gelosia ci portò a inveire le cose più brutte, uno verso l’altro.

Da allora sono passati quasi 4 anni…. io ho avuto un paio di storie poco importanti e lui un’unica relazione durata 3 anni.

Un mese fa mi arriva un suo messaggio su messenger, dove mi chiede come sto e mi chiede scusa per tutte le cose successe, che si è ripulito, che adesso fa una vita sana e che è fidanzato da 3 anni, anche se la sua relazione è agli sgoccioli già da qualche mese e non sa come fare per recuperarla.

Provo tanta tenerezza e lo rispondo. Da li comincia una sorta di corrispondenza semi romantica, fatta di ricordi… consigli… promesse e tante risate. Mi faceva sentire bene. Non vuole darmi il suo numero… dice che è meglio di no.
Un giorno, dopo circa 10 giorni, gli chiedo di vederci, anche solo per salutarci, ma lui non vuole. Dice di sentirsi strano… che questo parlare con me lo sta allontanando dalla sua ragazza, con la quale vorrebbe recuperare e, anziché accettare il mio invito, mi chiede di chiudere il rapporto online. 
Aggiunge che non c’e alcuna possibilità, nemmeno un domani, di poter tornare insieme, perchè ha paura del nostro modo di vivere la relazione… ha paura di ricadere in quel baratro che lo stava uccidendo psicologicamente.
Sono senza parole, triste, ma cerco di capirlo e chiudiamo.

Non lo sento per giorni, finché un pomeriggio mi riscrive, dicendomi che non ce la fa… che mi vuole troppo bene e gli manco tanto. Tiro la corda per qualche giorno poi lo incastro in un appuntamento lampo nel parco dietro casa mia, promettendogli che è solo un saluto.
Ci vediamo… è sempre lo stesso, ma più grande… più bello. 
Passiamo 2 ore a raccontarci e a scherzare…. mi racconta di lei, che non la sente da giorni, che le cose stanno andando male e anche lui è deciso a chiudere… fin quando non scatta un bacio… e un altro… e un altro ancora.
Solo e soltanto baci, quella sera… e dopo un pò andiamo via, con la promessa di non far capitare null’altro.

La cosa lo spaventa, ma ormai entrambi proviamo di nuovo qualcosa di forte.
Passano pochi giorni e crolliamo. Ci diamo appuntamento e succede di tutto.
Quando torno a casa mi invia un casino di messaggi, sembra un ragazzino di 15 anni… e anch’io.
Poi il dramma…

Il caso vuole che il giorno dopo lei lo chiama… sta male… vuole parlare….
Lui crolla, mi dice che si sente male, che non si pente di essere stato con me, ma che si sente una merda per averle fatto questo, perchè lei è una brava ragazza… e non lo meritava.
Poi mi chiede scusa… mi dice che non vuole perdermi… ma che in ogni caso, anche se dovesse lasciarsi con lei, non aprirebbe mai di nuovo una relazione con me…. in tutto ciò però continua a scrivermi cose bellissime.
Mi dedica canzoni… e poesie, come faceva 5 anni fa. 

Cinque giorni fa mi dice che finalmente parlerà con lei… ormai non riescono a trovare un punto in accordo. Dice che vuole stare single, vuole viaggiare… vorrebbe partire… non sa ancora…. il lavoro che fa non gli piace più… ha 28 anni e vuole darsi un’altra possibilità.

Non so cosa rispondergli, ma poi capisco…. Devo chiudere.

Mi sto innamorando di nuovo di lui e se lui non ha testa per me è meglio scappare. Gli dico di non scrivermi più, spiegandogli le mie ragioni, gli auguro buona vita, lui dice che mi vuole un casino di bene, che ovunque andrà mi porterà nel suo cuore e che è sicuro che un giorno ci rincontreremo… L’ultimo Ciao.

Decido di bloccarlo su messenger. Non ho il suo numero, non ha il mio numero.
Ma si sa…. volere è potere.

Lo blocco perchè in questo modo se dovesse pensare di riscrivermi lo farà solo se realmente deciso e non solo come una scusa per sapere come sto.

Sto una merda, ecco come sto. Mi manchi da morire G. ma non posso cercarti io…. non posso…

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Il mio ex è tornato, ma con dei problemi

  1. 1
    Rossella -

    Io lascerei perdere perché ho notato che gli uomini sentono l’esigenza, a fasi alterne, di avere qualcuno con cui confidarsi. Altre volte preferiscono la donna amante. Secondo me una compagna di vita, per quanto le è possibile, si cala in tutti i ruoli senza sforzarsi di farlo… quindi potrebbe capitare che alcune volte è presa da altro e nel rapporto venga a mancare una cosa o l’altra. Io sono molto rigida da questo punto di vista. Penso altresì che sia abbastanza difficile cambiare determinate abitudini… quando lo sai prima hai modo di scegliere. Io non me la sentirei… non si tratta di un consiglio. Fai tu… penso che nella vita sia giusto seguire il cuore! Ti auguro buona serata :)

  2. 2
    Vic -

    Troppi dubbi
    e poi le minestre riscaldate non vanno bene.
    Chiudere ti darà la possibilità
    di iniziare una nuova storia , ma da zero.

  3. 3
    TittyTitty -

    E’ normale che tu ci stia male: dopo tanto tempo hai riassaporato quello che è stato il vostro amore, seppur tormentato e con delle problematiche serie come il fatto che lui facesse uso di droghe, ma c’erano comunque dei sentimenti nel mezzo e se sono stati sentimenti importanti e sinceri, non si dimenticano… rispolverare certi rapporti “archiviati” fa sempre un certo effetto.
    In ogni caso, per come sono andate le cose descritte nella tua lettera, credo che tu abbia fatto la cosa piu’ giusta anche se dolorosa, ma non avevi molta scelta. Lui troppo altalenante, sia con quello che prova che con quello che vuole che con quello che fa. Prima ti dice ‘A’, ma fa ‘B’, poi dice ‘B’ ma fa ‘A’… Troppo confuso.
    Come hai detto tu, “volere è potere”. Non è certo un blocco su Messenger o il fatto di non avere il tuo numero che gli impedirà di riavere contatti con te, sennò prima di internet e dei cellulari come si faceva?

  4. 4
    Yog -

    Ma secondo me tornate assieme tra non molto tempo. Certamente l’uso di acceleranti (non parlo di quelli per il calcestruzzo) gli avrà irrimediabilmente rovinato buona parte dei circuiti afferenti l’amigdala e quindi in fondo i suoi comportamenti sono sì patologici, ma nella norma e la cosa si può gestire.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.