Salta i links e vai al contenuto

Le mie amiche dicono che tutto questo non ha senso

Allora..non so nemmeno io come cominciare ahah:)..mi chiamo gloria e ho 16anni. Esattamente quattro anni fa ho conosciuto un ragazzo al mare di cui mi sono follemente infatuata direi..la storia è questa: nel 2011 dovevo andare in vacanza con la mia famiglia dal 21 luglio fino al 31 del mese stesso..andati li dopo due giorni ha iniziato a deluviare e fare freddo e allora mio padre aveva chiesto di posticipare la vacanza e quelli dell hotel avevano detto che andava bene e che saremmo potuti tornare il 30 per continuare le vacanze..e andò così..tornammo a casa e con molta attessa aspettavo ti tornare al mare..e cosi il 30 tornai al mare con la mia famiglia..giornata normale..prendevo il sole, andavo al bar per stare con gli amici, in piscina e niente di speciale..poi il giorno dopo ero li come sempre sul mio lettino a prendere il sole e ricordo che siccome mi stavo annoiando mi sono alzata e stavo andando per la piscina penso..quando ad un certo punto mi sono girata cosi dl nulla e la prima cosa che vidi era un ragazzo sul lettino che mi fissava..riuscivo a vedere solo i suoi bellissimi occhi..e ricordo che mi sono bloccata..forse ero imbarazzata..allora mi sono bloccata e mi sono rivoltata verso di lui e lui era ancora li ch mi fissava..e allora ricordo che tornai indietro nel mio ombrellone..e con la coda degli occhi riuscivo a vedere lui che mi fissava ahah:)..mi sono seduta sul lettino e ho visto lui che invece si alzava e guardandomi mi sorrideva e anch io mi sono messa a ridere per qualche motivo..vedendolo cosi in piedi ho pensato che fosse bellissimo..e da li cominciarono degli sguardi che non avrei mai immaginato potessero diventare cosi importanti per me..ad un certo punto mi rialzai per andare in piscina e una volta li mi sedetti sul bordo di schiena all entrata..e mentre ero li che parlavo con degli amici mi sono girata cosi dal nulla e vidi lui che era li sotto la doccia e mi girai un paio di volte perche era troppo bello davvero!!!..e allora sono uscita e lui era ancora li che mi guardava..ricordo che io ero stra imbarazzataa! inizialmente per me e penso anche per lui era una cosa normale perche alla fine pensavo fosse bello ma in spiaggia era pieno di bei ragazzi..poi con i giorni qualcos tra noi cresceva perché quando ci guardavamo dai lettini stavamo li immobili a fissarci per molto tempo..poi ogni tanto lui toglieva lo sguardo e iniziava a sorridermi e anch io sorridevo..ed era tutto cosi strano! Perche non sapevo nemmeno il suo nome !! Pero quelli sguarxi e quei sorrisi i modi con cui parlava con i suoi nonni e sua madre il modo con cui di muoveva penso che con i giorni mi fecero capire che tipo era..l unica cosa che sapevo e che era di zurigo perche mio padre e suo nonno
iocavano sempre a scacchi insieme ed erandiventati amici..pero il problema e che ion on sapevo parlare tedescoo e lui sapeva poco di italiano da quello che mio padre mi ha detto
siccome anche lui ogni tanto partecipava alle partite di scacchi..non lo so pero io ero persa di lui !! Del suo bellissimo sorriso perfetto come ogni sorriso svizzero pero il suo era ancora piu bello!! Il piu bel sorriso che io abbia mai visto nella mia vita ! Gli sguardi e i sorrisi tra di noi continuavano anzii crescevanoo !! Il mio cuore cominciava a battere a 3000 quando lo vedevo ed era tutto cosi strano cosi inaspettavo..non avrei mai immaginato che quel ragazzo potesse diventare cosi speciale per me..l ultimo giorno li al mare per me era un misto di emozioni..avevo paura di tornare a casa perche non sapevo quando lo avrei mai piu rivisto..pensi che anche lui lo avesse capito che sarei andata via il giorno dopo perche mio padre era andato a salutare suo nonno..quindi anche lui era consapevole..non volevo andare in hotel..non vololevo lasciarlo..avevo paura di andare..pero si fecero le sette e i miei mi dissero d andare perche poi sapevano che io ci mettevo tanto ad asciugarmi i capelli..lui era ancora li sul suo ombrellone insieme a suo nonno e di solito andava in hotel un po prima delle sette..alla fine in spaggia eravamo rimasti solo io con la mia famiglia e lui insiem a suo nonno..io pres la borsa andai e mi accorsi che lui era dietro di me insieme al nonno..il suo hotel era attacato alla spiaggia mentre il mio era in fondo alla via..poi mentre camminavo mi voltai per un ultima volta e vidi i suoi occhi per un ultimo secondo che pero duro davvero molto..quando sono tornata a casa non ho mai pianto cosi tanto intutta la mia vita ! Giuro !! Forse do l impressione di essere una psicopatica che si innamora del primo che ved per strada pero per me lui e davvero speciale..adesso vi risparmio tutto l anno che ho passato con molta anzia nel sperare che l estate prossima arrivvasse..poi arrivo luglio e mio padre prenoto ancora dal 21 al 31 ma qualche giorno prima di partire cominciò ancora a diluviare e mio padre posticipo di nuovo la vacanza e quindi saremmo partiti il 28..qualche giorno prima di andare al mare feci il sogno piu strano della mia vita !! Giuro ! Era un sogno molto confuso per darvi un idea c erano le scale nel mare..pero sognavo di essere al mare e lui era costantemente con una ragazza e che non riuscivo a vederlo..il 28 arrivo anche lui e quando ci vedemmo di nuovo dopo un anno ricordo che ho sentito il mio cuore fermarsi!! Comunque insieme a lui c era una ragazza riccia che pero gli assomigliava..pero in unvprimo momento mi e venuto in mente il sogno che ho fatto e ho pensato che fosse la sua ragazza..e ho iniziato a piagerr sul lettimo cercando di non farmi vedere da nessuno..poi pero non si sono mai baciati..scherzavano solo..quindi penso che lui fosse sua sorella ho sua cugina..boh..comunque cominciarono gli sguardi che mi lasciavano senza fiato e mi facevano impazzire perche volev andare da lui e abbracciarlo con tutta me stessa..non volevo altro..ricordo che quando passava cercavo di fargli delle foto con il telefono e penso che lui se ne accorse perche una volta se messo tipo in posa e mi sorrideva e li penso di essermi messa stra a ridere davvero..poi ad esempio mentre andava in spiaggia a fare un bagno doveva passare davanti al mio ombrellone e mentre passava si voltava per guardarmi e si e voltato tipo quattro o cinuque volte anche quando era in fondo vicino alla spiaggia che non si riusciva a vedere piu niente pero lui si volto e io ero in piedi e riusci a guardarlo..vabbe la storia e questa penso che abbiate capito che si basava tutto su i nostri sguardi e sorrisi..poi pero il terzo giorno se non ricordo male quelli del bagno mentre andavo al bar mi chiesero se volessi partecipare alla sfilata che si sarebbe tenuta gli bel bagno il pomeriggio dopo qualche giorno..io accettai perche mi sembrava una bella figura davanti allo svizzero..dopo qualche prova dovevamo andare a privare i vestiti e io ero stra stra stra mega AGITATA!! Avevo paura di cadere dai tacchi e di fare una figura stra di merdaa!! Ricordo che ad un certo punto mi sono in qualche modo infilzata l unghia drl pollice nell indice mentre parlavo con le altre ragazze e ho comiciato a sentirmi malissimo..mi sentivo debole, avevo la nausa, malissimo alla testa e ho cominciato a vedere tanti puntini colorati finche ad un certo punto non ho piu visto niente e non mi ricordo piu niente..incpratica sono svenuta davanti a tutti come un idiotaa cazzoooo!! Quando mi sono svegliata ricordo che praticamente tutto i bagno era li che mi fissavava e cera anche lui insieme a sua cugina/sorella e sua madre li cbe mi fissava..ho detto ai bagnigni che ero svenuta perche avevo visto il sangue all indice pero la verita e che ero stra agitata di sfiare davanti a lui e sono svenuta per questo..una sera dal balcone del mio hotel ho visto lo svizzero su un taxi con la testa fuori dal finestrino e il giorn dopo la mattinata lui insieme a sua cugina/sorella non c erano e quindi ho capito che era andato in discoteca..cmq non sn piu andata al mare li gli anni dopo..sn solo tornata quest anno e hli ultimi tre giorni ho visto suo nonno rudy sua nonna e sua.madre ma lui non c era..non sapevo che pensare..facendo i calcoli siccome nel 2012 era andato in discoteca doveva per forza avere 16 anni quindi ora come minimo ha 19 anni e ho pensato che magari si sia dimenticato di me!! Ho deciso di scrivere qui perché le mie amiche dicono che tutto questo non ha senso e quindi volevo parere e ppi perché l altra sera ho sognato che parlavo con sua madre e lei mi diceva che suo figlio era fidanzato per di piu con una ragazza italiana..e quando mi sono alzata ci sono rimasta malissimoo..e mi sono fatta uncsacco di viaggi mentali..qualcuno mi aiuti per favoreeeee!! Grazie in anticipo:)

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Le mie amiche dicono che tutto questo non ha senso

  1. 1
    Rossella -

    Da come lo descrivi sembra un ragazzo da dimenticare. Ti ha attratto perché aveva una certa modestia nello sguardo e hai pensato di esserne innamorata perché da noi si dice che la donna può fare il primo passo. Da noi è comune baciarsi in pubblico e ci scandalizziamo quando vediamo le coppie che ballano in discoteca perché ogni slancio di una donna verso un uomo viene catalogato come una sorta di corteggiamento. Non è così. Ad ogni modo il tuo racconto mi fa pensare che all’estero sono molto più civili. Perché io la definisco civiltà, non ho altre parole. Un ministro riconosce un collega e ha un attimo di sussulto che nell’immediato si riflette in una mimica che non nasconde niente di ambiguo. Prendersi una cotta per qualcuno capita a tutte le età e non per questo sarai una psicopatica. In un momento di solitudine può capitare d’invaghirsi di un uomo che sollecita il tuo istinto materno. E’ chiaro che se qualcuno provasse a mettere la nostra vita sotto la lente d’ingrandimento non mancherebbero le contraddizioni ma penso che non esistano esseri perfettissimi al di fuori di Dio. Parliamo di scelte stilistiche sbagliate… sbagliare fino ad un certo punto. Pagherai lo scotto di essere vivo, di avere degli entusiasmi… ma sempre in Italia.

  2. 2
    rossana -

    Gloria,
    grazie per il tuo racconto, bellissimo! a me piacciono le favole, quelle però abbastanza vere, che si basano sulla spontaneità.

    questo è un sentimento che hai vissuto in solitaria, solo in parte condiviso nell’immaginazione, magari limitatamente a una manciata di giorni di vacanza, che non sono quotidianità.

    so che non dimenticherai questo primo irrealizzato trasporto ma, secondo me, non devi nemmeno mitizzarlo più di tanto. è parte della tua adolescenza, e anche… del non conoscere il tedesco. :)

    lascialo in un cassettino della memoria, da chiudersi a chiave e da non riaprirsi più.

    un abbraccio.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.