Salta i links e vai al contenuto

La mia ragazza non vuole fare sesso

di

Ciao a tutti, questa è la mia situazione: sono giovane (ho 19 anni) e sto da moltissimo tempo con la mia ragazza (quasi 4 anni), della mia età. Come vi renderete conto ci siamo messi insieme giovanissimi e abbiamo fatto tutte le prime esperienze possibili insieme. Nonostante tutto questo tempo passato io la amo, mi piace sia fisicamente, sia come persona, e a quanto dice lei, per lei è assolutamente lo stesso, è innamoratissima. Il lato sessuale però non è mai andato. A parte che per farlo la prima volta è passato quasi 1 anno e mezzo (ma questo ci può stare vista l’età) , tutt’ora la frequenza è di una volta ogni 1-2 mesi. Praticamente ogni volta che ci troviamo da soli o in situazione di intimità lei accampa scuse, anzi, cerca di deviare la mia attenzione. Magari a inizio giornata mi fa intendere che la sera si faranno scintille, poi invece alla sera accade la solita routine: prima si guarda un po’ di tv sotto le coperte e ci si fanno le coccole, poi quando sarebbe ora di passare ad altro lei fa la finta distratta, inizia parlare di cose a caso (tipo cosa ha mangiato il giorno prima, o cosa gli è successo alla fermata dell’autobus etc… ) E la cosa non è irritante ma peggio, perché accade 9 volte su 10 che siamo in intimità e accade da sempre, ovvero da quando ci siamo messi insieme!! Poi quando si accorge che io tengo il muso mi chiede se sono arrabbiato e mi chiede scusa con gli occhioni da cerbiatta, senza dire però il motivo per cui mi chiede scusa… e la serata finisce che io me ne vado incazzato nero, ma le dico che non sono arrabbiato, anche se si capisce benissimo. In quasi 4 anni non abbiamo mai litigato e io il giorno dopo “le nostre serate tipo” cerco di passare oltre, faccio finta di nulla, sperando che la volta dopo andrà meglio, mi dico che la amo, e che lei mi ama, e che questa è dunque la cosa più importante. Anche il sesso però è importante, e a 19 anni soprattutto. Per ovviare a questo problema vi dico che passo tantissimo tempo su siti pornografici… poi possiamo parlare delle poche volte che, per grazia divina, combiniamo qualcosa: lei non fa niente di niente, faccio tutto io, io le dedico tutte le attenzioni possibili per darle piacere e lei si limita a ricevere. Stop.
Cerco anche di darvi qualche altra informazione utile: siamo compagni di classe (per fortuna fra poco ho finito! ) e ci vediamo ogni mattina per tutta la mattina, e anche a scuola lei mi vuole stare appiccicata. Poi lei non ha amiche. È amica di tutti, però poi concretamente il sabato sera è sempre con me o coi miei amici, dicendo che si trova meglio coi ragazzi che con le ragazze.
Da un lato sono legatissimo a lei, però dall’altro questa situazione faccio fatica a sopportarla, mando giù un sacco di bocconi amari… vorrei che fosse un po’ più indipendente e vorrei avere una vita sessuale normale. È che non ho il coraggio di inca.. armi sul serio, per paura di perderla. E anche se mi inca.. o lei mi darebbe le risposte che mi da sempre “non è vero che non voglio stare con te”, “ti amo tantissimo”, “non è vero che non ho mai voglia di fare sesso” bla, bla, bla…. non so nemmeno cosa succederebbe se ci mollassimo, lei è legatissima a me e io a lei. Se dicessi che potrei anche mollarla lei probabilmente cambierebbe immediatamente, ma a me quello che mi interessa non è fare tanto sesso, quello che mi interessa è fare tanto sesso con una ragazza che voglia fare tanto sesso, oltre ovviamente al sentimento.

Grazie per aver letto, datemi consigli.
Ciao.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Sesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

28 commenti a

La mia ragazza non vuole fare sesso

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    LO STRONZO -

    Ciao Friedli, ti capisco, magari quando era con te faceva gli occhioni da cerbiatta e quando invece non c’eri si pigliava della gran mazza tutto il giorno, pensaci..

  2. 22
    ErTrapano -

    Non azzartarti più a chiederle niente di sesso per 1 mese un mese e mezzo. Se le cose non migliorano e non inizia a farsi avanti allora mandala a quel paese prima che sia troppo tardi

  3. 23
    AppenaMollato -

    Ciao.. è successa la stessa cosa a me.. un’inguaribile testarda.. ho provato di tutto, ho provato a parlarne ma lei nemmeno voleva farli sti discorsi, ho provato ad allontanarmi, a non toccarla nemmeno e non mi cagava proprio..litigate con freq 1 volta al mese.. ci rimanevo male fino ad una mega litigata.. mi sono arrabbiato davvero.. al suo dire è stata questa litigata che ha determinato che lei mi lasciasse.. non ce la faceva più a litigare.. inutile dire che io la amo ancora e che mi sono pentito dei toni che ho usato non solo quella volta.. sono a pezzi e non ce la faccio più.. la desidero ancora.. ho trascorso 8 anni con lei.. ci tenevo davvero a lei e volevo solo spronarla a fare anche lei qualcosa per me.. io per lei mi alzavo la mattina per accompagnarla al lavoro, la portavo in ogni posto che le ispirava, facevo tutto quello che mi chiedeva, mi ha dato molto ed io a lei.. ma con il sesso zero.. 1 volta ogni 2mesi se andava bene, molto spesso dopo che capiva che mi ero arrabbiato.. eppure all’inizio non era così, anzi, facevamo faville anche più volte al giorno (per i primi 2 mesi).. io so che lei provava dolore ogni volta ed è forse questo che ho sbagliato.. adesso a lei non gli frega più niente e me lo ha anche detto esplicitamente.. io ci spero ancora.. sarò un coglione? Che cavolo ho sbagliato nella mia vita? Perchè non dirlo direttamente che era questo il motivo quando l’ho chiesto mille volte… io l’avrei capita e rispettata.. però anche se sapevo che era così, o almeno credo, ho continuato a farmi mille paranoie e l’ho persa.. E quindi credo di si.. sono un coglione.. Spero che qualcuno mi risponda o che faccia tesoro di tutto questo anche se potrebbe essere una coglionata..

  4. 24
    Yog -

    Ma usare il sacchetto di ghiaccio come fanno gli atleti prima delle gare olimpiche, ci avete mai pensato?

  5. 25
    marinella -

    Ciao appenamollato, forse lei non di é sentita rispettata… Se prova dolore credo sia quello il motivo, se non stavate bene sotto quel punto di vista é meglio lasciarsi… Tu ti sentivi rifiutato e ti arrabbiavi per questo… Giusto? Ma non sapevi esprimerlo… Piu si sentiva pressata e meno ti diceva.. É come il gatto col topo, c’era sempre lei che scappava e non diceva nascondendosi nel.silenzio… Ognuno di noi é fatto in modo diverso ma mi sembra strano che non abbia voluto parlartene prima, tra di voi la comunicazione non era molto chiara mi sa :(

  6. 26
    M. -

    AppenaMollato,

    sì, sei un coglione, ma tranquillo….lo siamo stati tutti e questa è una tappa forzata.
    Sarò breve: in una coppia quando non c’è intesa sessuale, prima o poi viene giù tutto, e non farti fregare dai i discorsi del tipo “ma no, per me il sesso non è importante, ci sono i sentimenti” eccetera, perché sono un mucchio di cavolate.
    Il sesso è un canale di comunicazione, proprio come se fosse una chiacchierata; attraverso il sesso due persone si esprimono e si conoscono, e se una parla una lingua e l’altro ne parla un’altra, oppure se si sta in silenzio, non c’è più niente da dire e cala il sipario.
    Spettacolo finito.
    Non escludere il fatto che non ci sia un altro, e poi abbiamo appena passato il natale e quindi è periodo di renne, con tanto di corna.

    Comunque la tua ragazza ti ha detto che provava dolore e quindi ti ha manifestato un suo problema che poteva dipendere da lei e/o da te. Tu cosa hai fatto in questo caso?

    Comunque guarirai, garantito.

    Ciao!

  7. 27
    Angwhy -

    Un problema che si ripropone,evidentemente le esigenze sono davvero inconciliabili.pero trovo che l’uomo sia piu coerente fin dall’inizio.è la donna a trasformarsi e a snobbare il problema quasi non ci fosse.io ho perso le parole con mia moglie e purtroppo anche la pazienza.non so come finirà

  8. 28
    maria grazia -

    io penso che in un rapporto di coppia sia normale che con il passare del tempo l’ attività erotica tenda a scemare. Non è che si può SEMPRE avere voglia. credo che si debba puntare alla qualità, più che alla quantità. se il sesso diventa un’ attività di routine, che si fa perchè SI DEVE fare, a mio avviso perde il suo fascino. fatta questa premessa, forse in alcuni casi, per ravvivare il desiderio, sarebbe il caso di introdurre qualche elemento fantasioso o qualche situazione insolita. Si sa che alla lunga sempre la stessa pappa stufa. e parlo proprio del modo di praticare il sesso, non del fatto di farlo sempre con la stessa persona.

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer e IP del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte a commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.