Salta i links e vai al contenuto

Lo sento mi sta lasciando di nuovo!

Mi chiamo Claudia,ho 27 anni e quasi sei anni fa conobbi un ragazzo…non mi piaceva..ma poco dopo sentii dentro di me che sarebbe diventato il padre dei miei figli! Iniziò una storia meravigliosa e dopo 8 mesi rimasi incinta..andammo a vivere insieme ..le responsabilità aumentarono sempre di piu. La casa un figlio la mia attività che andava male,la scoperta della sua malattia ( diabete).Io ero sempre nervosa scostante e dopo due anni scopro un bacio con un altra donna.Cerco di perdonare,la storia va avanti tra alti e bassi, tante bugie, uscite frequenti con gli amici,mi insospettisco e scopro un altro problema la cocaina. Muovo il mondo lo aiuto in tutti i modi,lo mandato via due volte di casa,e lui è sempre tornato.L’estate del 2014 passa serena il  problema sembra risolto,invece il 12 novembre mi dice di provare interesse per una sua collega,di essere confuso,rimane un mese a casa dove un giorno mi voleva l altro no,decidiamo che è finita!Va dalla madre e vede il figlio il fine settimana,io morta dentro sopravvivo.Dopo la morte della nonna a gennaio mi chiede di tornare,e io lo faccio rientrare,dopo due giorni riporta tutto via! Non potete capire il dolore mio ma  soprattutto di mio figlio che ha 4 anni.Un mese e mezzo fa torna di nuovo dicendo AMO TE LEI NON CONTA NULLA RIVOGLIO LA MIA FAMIGLIA.Mi riempe di attenzioni sorprese e dopo san valentino torna a casa!Io non mi fido, vivo nell’ansia di riprovare di nuovo l abbandono,e ora sono due giorni che è di nuovo strano.Non mi cerca dice che sono assillante,ma io lo sento, lo conosco..Aspetto con ansia che mi dica quelle parole che non ho piu la forzadi ascoltare! e mi figlio quanto ne soffrira..non ce la posso fare!aiuto!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

5 commenti a

Lo sento mi sta lasciando di nuovo!

  1. 1
    Rossella -

    Avresti dovuto tenere il bambino e capire quali erano le sue intenzioni; la nascita del bambino avrebbe dovuto spronarlo a pianificare il futuro della vostra famiglia. Che dire? Non puoi essere il suo punto fermo… tanto più che i ragazzi si fanno guidare dagli stati d’animo, non hanno un tipo: oggi stanno bene con te e stanno con te, domani stanno bene con un’altra e stanno con un’altra. Non so che dire! Forse sono solo cambiati i tempi… boh! Magari prima l’amore si viveva essenzialmente come un impegno… lei era il suo tipo, s’innamorava della sua persona e viveva con i paraocchi! Capitava solo nelle soap di vedere personaggi che inseguivano i sentimenti e quindi potevano essere attratti da donne agli antipodi. Si tratta di modi d’intendere la vita che hanno pari dignità e comunque ogni persona è capace di scegliere la strada che ritiene più vicina al suo sentire.

  2. 2
    Golem -

    Ti sta lasciando di nuovo? Non è mai stato con te.

  3. 3
    limonene -

    ciao claudia. mi dispiace moltissimo per la situazione che state vivendo tu e tuo figlio. mi si stringe il cuore se penso al tuo bimbo. i bambini hanno bisogno di stabilita’ e di serenita’. se anche questa volta il tuo compagno decidesse di andarsene, fai in modo che sia l’ultima. non gli permettere di fare i suoi comodi a discapito della tua felicita’ e soprattutto quella di vostro figlio. ovviamente lui dovra’ sempre avere la possibilita’ di fare il padre, ma non in casa con voi, altrimenti queste sue insicurezze e il suo continuo andirivieni a lungo andare finiranno per fare davvero male soprattutto al vostro bimbo, ma anche a te. in bocca al lupo.

  4. 4
    rossana -

    Claudia,
    ho la sensazione che la relazione che descrivi sia stata basata, fin dall’inizio, su superficiali convizioni di coppia, che non possono reggere alla prova di traversie esterne e di insicurezze interiori.

    il padre di tuo figlio mi sembra ancora molto immaturo. capisco il tuo sconcerto e la sofferenza che pesa su tutti e tre ma, soprattutto per il bene del piccolo, a mio avviso sarebbe preferibile che per qualche tempo proseguissi da sola, senza escludere del tutto il padre ma senza intrattenere con lui rapporti intimi. riprenditi a poco a poco il futuro, nel quale potrà sempre essere incluso se dimostrerà maggior stabilità emotiva.

    non puoi prenderti cura contemporaneamente di due esseri, quando tu stessa hai difficoltà con la mera e semplice quotidianità.

    un abbraccio.

  5. 5
    Claudia88n -

    Grazie a tutti! cmq le mie previsioni erano giuste..ieri mi ha confessato di stare di nuovo male ..mi ha chiesto tempo per trovare una sistemazione ma sta sera gli ho detto di andarsene! tutta la mia vita e quella di mio figlio sconvolta di nuovo ..e lo permesso io!

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.