Salta i links e vai al contenuto

Mi sono preso una cotta per una ventitreenne

Confido qui quello che mi è successo: UNA DISGRAZIA.  Ho 37 anni e non mi innamoravo più da  7 anni. Non sono mai stato sposato e non ho figli. Ero diventato cinico ed introverso con le donne…ed in generale con la vita.

Da 6 mesi purtroppo ho conosciuto questa ragazza che lavorava sotto casa mia e , piano piano, qualcosa ha cominciato a crescere dentro di me; ancora non sapevo che età avesse ma non avrei mai detto fosse di ben 15 anni più giovane (cosa che ho scoperto in seguito, credevo ne avesse di più …sui 26/27 …e non solo 22)

Spesso la mattina la incrociavo uscendo di casa e lei, bellissima e col suo radioso sorriso mi salutava sempre e ,piano piano , mi ha fatto perdere la testa e ha risvegliato in me un’ emozione che, dopo tutti questi anni ,non credevo più di poter provare.

Insomma che dopo un po’ di tempo (con tutte le riflessioni del caso) ho cominciato a farmi avanti nei modi manifestandole implicitamrente il mio interesse…e lei sembrava però improvvisamente fredda. Dopo un po’ di tempo in cui avevo “tirato i remi in barca” sono tornato alla ribalta e le ho chiesto cmq di uscire e finalmente siamo stati insieme  due volte per un aperitivo, siamo stati benissimo e c’era magia, ridevamo e parlavamo senza sosta e senza mai guardare i cellulari … e la seconda volta è anche venuta  a casa mia per continuare la serata… ma non abbiamo fatto l’amore e neppure ci siamo baciati. Avevo nuovamente la sensazione che non ci stesse.

A quel punto, per frugare ogni dubbio,  mi sono dichiarato e lei mi ha” rimbalzato” dicendo che è infatuata di un altro che adesso vive a Londra ( ma che non sembra darle ciò che chiede) . Chissà, forse una mezza verità usata come scusa. Nonostante le avessi detto che rispettavo i suoi sentimenti ho provato nella settimana seguente a chiederle nuovamente di vederci ma lei mi rispose che non voleva si ricreasse la situazione della volta precedente e che teneva alla sua relazione a distanza. Probabilmente sarà uscita con me solo per “giocare” ed io ci sono cascato come un cretino. 

Da allora (è passato circa un mese e mezzo)  non l’ho più vista perchè lei si è licenziata (era stufa della paga e dei datori di lavoro)   ed io ,rispettando la sua scelta, non le ho più chiesto di vederci. So che abita in un paese vicino, ma non so altro ne ho amici in comune.

Tuttavia la penso ancora ogni giorno e le spedisco sempre due / tre messaggi di numero a settimana sullo squallido messenger ( non le avevo mai chiesto il numero di telefono , soprattuto dopo il suo no) …e se le scrivo lo faccio per mantenere i contatti e farle capire che a lei ci tengo veramente. Non voglio rinunciare a lei senza prima aver combattuto un po’. Lei risponde sempre, anche se ho la sensazione che lo faccia più per cortesia che per altro.

Questa emozione per lei mi ha spinto a cambiare il mio stile di vita. Nell’ultimo mese ho gettato via gli psicofarmaci che prendevo da anni per una depressione congenita (ovviamente non gliene ho mai parlato) , mi sono messo a correre ogni giorno per un’ora e ho perso 10 kg (non sono mai stato così in forma), eliminato ogni genere di alimento grasso, non ho più toccato alcool, cannabinoidi che usavo frequentemente , ho smesso di fare sesso ed anche, per penitenza, ho smesso con l’ autoerotismo (almeno per ora) . Desidero solo lei, immensamente. 

IL mio lavoro ultimamente va abbastanza bene, ma questo non basta a farmi dimenticare questa ragazza.

Dicevo che le mando pochi messaggi a settimana con la speranza di non uscire dalla sua vita e nella speranza che con un po’ di ironia ed un po’ di corteggiamento innocente possa farla un giorno desistere e provare a chiederle di rivederci.” Gutta cavat lapidem” dicevano i latini. Quando le scrivo le racconto qualche aneddoto della giornata o le dedico sempre un complimento o un pensiero 

Due giorni fa, per farvi un esempio, stavo uscendo di casa per recarmi ad un importante appuntamento di lavoro e, vedendomi allo specchio ben  vestito e dall’aspetto gradevole le ho mandato una mia foto dicendole che mi sentivo un figurino degno di una sventola come lei! Lei mi ha subito risposto complimentandosi con me perchè diceva che ero dimagrito un sacco…ed io , ringraziandola,  ho tagliato subito il discorso augurandole una felice giornata; lei ha subito contraccambiato. Ero così felice del suo complimento.

Ecco, grosso modo la situazione è questa. Sono disperato perchè mi rendo conto che invece che come un uomo mi sto comportando come un ragazzino, perchè capisco che la storia con una  così giovane sarebbe impossibile…lei inizia adesso una vita di divertimenti e serate (e ciò mi ingelosisce un po’…è talmente bella che chissà quanti altri scemi le scrivono ogni giorno) ….ed io dovrei essere un uomo fatto e finito ma questo non basta a frenare l’attrazione che lei suscita in me. Con tutti i problemi che ho mi mancava questo ! Mi vergogno di questa mia condizione. Mi basta vedere una sua foto (siamo amici del triste fb) per sciogliermi come neve al sole. ..Di fatti ho pure messo l’opzione “non seguirla” per non rimanere aggiornato su di lei mentre mi capita di scorrere la bacheca dell’odioso social network.

Mi rendo conto che sono ammalato e che dovrei smetterla di comportarmi così, guardare in faccia la realtà e lasciarla andare. Di solito ero un orgoglioso e quando ricevevo un no le mandavo a quel paese…ho sempre pensato che se ad una non piaci subito non le potrai piacere neanche col tempo. Ero un uomo fiero e stronzo e questa invece mi ha stregato.

Ma dentro di me rimane sempre la speranza di poterla conquistare per potere , almeno una volta…baciarla e stringerla tra le mie braccia

Che tristezza. Ora mi sono dato un ultimatum…continuerò a scriverle sporadicamente e senza metterle pressione.. e tra qualche settimana le chiederò l’ultima volta di uscire. Dovesse declinare ancora, ahimè, la lascerò andare e tornerò alla mia vita di solitudine, apatia, malinconia e mancanza di amore ed emozioni

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

120 commenti a

Mi sono preso una cotta per una ventitreenne

Pagine: 1 2 3 12

  1. 1
    Rossella -

    Quando due persone si mettono insieme la differenza d’età non conta perché cambia l’atteggiamento interiore della donna, la quale potrebbe tendere a diventare naturalmente più malinconica. Questo atteggiamento non sarebbe comunque ascrivibile alla sua storia familiare, o al fatto che non riesce ad ambientarsi nella coppia. Certamente la cultura del nostro tempo la potrebbe rendere facilmente suggestionabile. Alla mia età ormai penso di essere troppo grande per avere la pretesa di poter arrivare a tutti. Una coppia giovane ha molte più chance di sciogliere questo nodo perché propone un quadro che non viene alterato dalla vera sapienza, quella che si acquisisce quando si comincia a crescere nella fede . In quel caso si vede la natura nei suoi molteplici aspetti. I pittori nazareni e i puristi si fecero promotori della conoscenza della natura umana e da questa conoscenza scaturisce l’ispirazione religiosa. Si ha la forza per comprendere che quella melanconia vuole essere un richiamo alla purezza dell’amore e quindi alla castità. Alla mia età l’amore è carità. Ma una carità educatrice, improntata quindi all’esempio. Questo concetto ha ispirato un’opera di Bartolini che parla di un’altra inquietudine della donna. Anche questo tema è connesso a quello politico. I paesi europei devono avere lo stesso rapporto di unione distaccata che unisce l’Italia e la Germania hanno nel quadro di Overbeck. Le diverse forze politiche nel portare avanti i loro interessi e quelli dei loro paesi dovrebbero apparire sottoposti ad un’ istituzione che ancora esiste e continuerà ad esistere fino a quando un referendum non porterà i loro paesi fuori dall’Unione Europea. A quel punto laddove non dovessero dimostrare di essere sottoposti al popolo, e quando dico sottoposti intendo completamente sottoposti perché in una repubblica non ci sono altri sovrani oltre il popolo, è chiaro che le loro politiche fallirebbero insieme al lavoro di tutti gli altri.

  2. 2
    Rossella -

    All’indomani dell’ uscita dalla Gran Bretagna dall’UE ho notato che ogni persona che appare finisce per dare l’idea di partecipare alle sorti della politica nazionale ed internazionale. L’Europa consente di dare una prospettiva al lavoro di tante persone e anche di poter far emergere i propri ideali nel confronto tra infiniti. Non si può parlare sempre e solo di diritti. Il tema della giustizia non nasce solo dal rapporto diretto con la “volgare” natura. L’astrazione, che implica la ricerca del bello ideale in una dottrina, consente di arricchire il dibattito di pensieri elevati e spirituali.

  3. 3
    Yog -

    Rossella sembra risentire dei primi caldi… io comunque credo che alla tua età dovresti praticare penitenze più adeguate e bere molta più narda, se continui così non vai da nessuna parte. Dato che siamo in tempo di dichiarazione dei redditi, invia copia del tuo 730 alla tipa: se hai i requisiti, i 15 anni di differenza svaniranno di incanto.
    Altrimenti punta a una valida milf tra i 40 e i 50, in fondo sono come BMW usate qualche anno, dal concessionario te le regalano (relativamente, poi dipende dal modello) e possono dare ancora molte soddisfazioni.

  4. 4
    Suzanne -

    Mi ha fatto sorridere la tua lettera; se l’illusione d’amore ti ha fatto addirittura smettere di prendere psicofarmaci, perché rinunciarvi? É anche questo un modo per sentirsi vivi, e, a patto di non farla diventare un’ossessione, di distrarsi dai cattivi pensieri.

  5. 5
    Golem -

    Illuditi pure. Stai dando ascolto agli ormoni.

  6. 6
    Angwhy -

    Hei Yog sei rimasto indietro,oggi le tardone sono super richieste.io sono sempre in cerca ma quasi quasi trovo piu facilmente delle ragazzine che sono roba pericolosa

  7. 7
    Yog -

    Già, Angwhy. Negli USA quelle che dici tu si chiamano jailbait.
    Comunque tardone ce ne sono tante in giro, MILF molto meno. Ma il nostro amico dovrà accontentarsi. Se non sarà una BMW, sarà una Panda, sempre meglio che a piedi.

  8. 8
    s.o.speso -

    ho letto i vostri commenti

    @rossella: ?????? ma cara rossela, cosa vuoi che me ne freghi adesso della situazione socio antropologica storico politica…io me so’ infatuato di quest ragazza…se hai consigli bene se no amen

    @yog e golem: lo so avete ragione. sono sospeso e chi mi conosce sa cosa ho sempre scritto sul forum riguardo queste cose. Dal patriarcato al matriarcato, passando per l’illusione d’amore e tutto cio’ che ne deriva…ma che dirvi? è successo che mi sono cotto, passerà…anche se spero di riuscire a starci insieme per godere un po’ della vita finalmente

    @Suzanne: il tuo commento mi è parso quello più carino…se non altro questa cotta mi ha spinto ad affrontare i miei problemi per cercare di migliorarmi, senz’altro buttare le medicine è stato un successo. Solo per questo dovrei ringraziare quella ragazza…se per fiunta mi sono rimesso in forma ed ho perso 10 kg non posso che rallegrarmi…sicuramente la mia salute ne gioverà

    per il resto che dirvi cari amici…la vita è questa…ora vome ora mi sento di dire che senza le emozioni (illusorie o non che siano) non vale la pena neanche di viverla perchè sarebbe solo vuota e piatta

  9. 9
    Sofia -

    Ragazzi….in primavera tutti quelli non a posto vanno forte! E yog credo proprio che tu abbia ragione…la nostra Ross va forte in sti giorni!
    Mi fan morire le persone che non la conoscono come noi qua! Chissa’che faccia fanno a leggere i commenti!

    Cmq ragazzo quando avro’tempo e energua vitale ti rispondero’….ti do solo un anticipazione…

    NON CHIAMARE DISGRAZIA QUESTE STRONZATE…LE VERE DISGRAZIE SONO BEN BEN ALTRE OK!??

  10. 10
    Golem -

    Sospy, basta essere coscienti di quanto ci accade per non prendere decisioni avventate. Essere sotto l’effetto degli ormoni sessuali è come essere drogati di metamfetamina. Non disponiamo più della nostra lucidità. Goditi lo “sballo”, perchè di quello si tratta, e se tutto va bene in sette otto mesi tutto si risolverà.
    La situazione politica internazionale è un’allegoria tipica di Rossye, che è la nostra opinionista più accreditata. Va “interpretata”, come per le centurie di Nostradamus. Ma è talmente autorevole che malgrado sia sempre fuori tema non è mai stata sfiorata dalla censura. Questo perchè si ha spesso ha la sensazione di essere degli ignoranti di fronte ai suoi post. Vaccapirla.

Pagine: 1 2 3 12

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.