Salta i links e vai al contenuto

Mi sento veramente stanco

di

Ciao ragazzi,

vi scrivo perchè non sto passando un momento felice della mia vita, anzi direi molto tormentato. Ho difficoltà anche nello scrivere questa lettera.  Oltre il lavoro che non va come vorrei il rapporto con la mia ragazza, che stento a definirla tale, si sta ogni giorno logorando sempre più. Lei sempre attenta alle sue cose, al suo lavoro, alle sue aspettative lascia sempre più margine ai miei pensieri. Tutto è incentrato su di lei. Ma non voglio colpevolizzarla, sebbene ci sarebbe da scrivere un romanzo fin da quanto ha iniziato la sua carriera e ciò che rappresenta, la sua vita -ipse dixit-. Il problema sono io. Dopo un periodo fatto di sparizioni e perdite di testa per altri/o uomini senza nessun tipo di risvolto, nutrendo molti dubbi sulla sua persona iniziano le mie gelosie fino a quando ho perso la scommessa con me del nostro rapporto. Ora, dopo quasi 2 anni mi trovo a non avere più fiducia di nessuna. Non lo dico per compatirmi ma per darmi forza e trovare provare solo a recuperare il rapporto con me stesso.A trovare fiducia e fermezza nelle decisioni. Ho preso solo la decisione, sbagliando, che  con lei mi sarei potuto fidare.  Ora sto con lei, ma è come se non lo fossi. Cerco di fare di tutto per suscitare almeno la sua curiosità, stare in silenzio, farla ingelosire senza trarne nulla. Ed è proprio in quei momenti di sconforto che avrei bisogno di una spalla, ingenuamente penso di lasciarmi un’altra ed un’altra ancora possibilità. Magari si accorge di me. Magari ora sparisco per giorni. Magari parto. Fino a quando la mia linfa piano piano si esaurisce. Come ora. Non sò. Oggi, sentendo il mio amico con il quale il più delle volte mi confido e che ormai è partito anche lui per lavoro, non me la sono sentita di parlare di mè. Sono anche attento ad evitare che possa rovinare le giornate a qualcuno. Insomma, sono insoddisfatto a pieno della mia vita qui ed ora. Qui perchè il mio paesello non mi soddisfa, nè come crescita professionale, nè come crescita dell’anima. Ora perchè la mia anima non è nutrita di sentimenti di amore. Lo dico qui a voi come se non lo dicessi a nessuno perchè ho un certo pudore nel parlare di mè. Fa sempre paura parlare di se. Sono una persona che ha bisogno di certezze, di sentirsi libero di parlare delle proprie debolezze e delle fragilità. Se non lo faccio vado di matto. Posso sembrare insicuro ma non mi reputo tale. O almeno fino a quando non ho vicino una persona che accolga a volte i miei dolori. E con lei è impossibile. Mi verrebbe la voglia enorme di fare un salto nel buio, di trsferirmi definitivamente, iniziare una nuova vita, una nuova città, persone nuove, gente nuova. Tutto da zero. Ma ho una paura sfegatata di farlo. Forse è solo questo, paura di cambiare. Qualsiasi sia il prezzo. 

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Mi sento veramente stanco

  1. 1
    Angwhy -

    “Sono una persona che ha bisogno di certezze, di sentirsi libero di parlare delle proprie debolezze e delle fragilità”.
    Ecco è esattamente ciò che devi cambiare,parti da qui.

  2. 2
    Rossella -

    Le donne di oggi tendono ad essere gelose anche di chi non gli somiglia, un tempo era molto difficile che questo potesse accadere. Far ingelosire una donna, di fatto, significa mortificarla perché è come se lui le stesse dicendo che in lei ha trovato una buona compagna (da compagnia). Penso che potrebbe essere gelosa di una donna che le somiglia perché costei metterebbe alla prova il tuo innamoramento. Le altre bellezze si possono ammirare ma ti assicuro che gli uomini hanno dei problemi a lanciarsi: ci sarà un motivo! In altri contesti sono più incentivati a fare il primo passo perché hanno lo spirito degli avventurieri… vedi al mare!

  3. 3
    marinella -

    Caro amico, questi sentimenti probabilmente sono dovuti alla resistenza che opponi al cambiamento… Tutto normale e umano.. Ma tanto il cambiamento é piu forte di tutto e sta già avvenendo nella tua vita! O lo guidi tu o ti guida lui e le circostanze. Quello che cerchi non esiste. La certezza e la sicurezza di qualcosa di durevole probabilmente é una qualitá propria solo della pietra, ma nemmeno di quella mi sa! La vita é per sua natura un fiume in piena, tutta una vita può cambiare in un minuto in modo assolutamente imponderabile. La vera roccia da trovare non cercarla in un rapporto amoroso, nel lavoro o lá fuori da qualche parte del mondo… É dentro di te, coperta da tanto di quel muschio che nemmeno la vedi piú… Le tue fragilitá umane sono quel muschio. Non basta un amico o una donna a cui raccontare il tuo mondo, ci sono guide apposta per questo, per sostenerti nel tuo personale e unico cammino all’interno di te… Che sia un prete o uno psicoterapeuta o uno sciamano, inizia da qui, le tue fragilitá hanno bisogno di essere accolte e consolate per sparire e lasciare spazio alla salda roccia della fiducia in sé stessi. In bocca al lupo, ciao!

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.