Salta i links e vai al contenuto

Mi sento davvero sola e abbandonata

di

Ciao, non avendo nessuno con cui parlare ho deciso di scrivere qua la mia storia sperando che qualcuno la posso leggere e mi possa in qualche modo dare dei consigli. Ho 21 anni e da un anno e sei mesi stavo insieme a questo ragazzo ovviamente in tutto questo tempo abbiamo avuto dei problemi dovuti al fatto che lui non volevo fare nessuna nuova attiva con me o meglio andavamo sempre negli stessi posti ovvero parco e centro commerciale o meglio con me perché con i suoi amici faceva di tutto. Io lo amo tantissimo ma lui a quanto pare no perché un mese fa mi ha lasciata dicendomi semplicemente che non mi amava più. Da quel giorno sono cambiata ogni giorno mi sento triste e angosciata. Qualcuno di voi potrebbe dire perché non esco con i miei amici bhe ecco io non ho amici eccetto un amico con cui esco alle volte. Non ho amici perché tutte le amicizie fatte fino ad adesso si sono perdute pian piano. Questa sera ad esempio sono uscita con il mio amico però per tutto il tempo mi sono sentita davvero triste e allo stesso tempo sola molto sola. Direi che ho perso la voglia di fare qualsiasi cosa non mi piace più la mia vita vorrei cambiarla ma non so come, l’ex fidanzato mi manca tantissimo ma so che io a lui no anche perché continua a mettersi foto su facebook riguardo le sue uscite. Posso dire che in questo momento la mia vita è un totale disastro e vorrei spiegarvi perché dico tutto ciò i miei genitori si sono separati quando io avevo 12 anni li ho sofferto tantissimo perché si sono separati a causa di mia madre perché lei andava con tutti i maschi che conosceva. Passati alcuni anni mio padre con cui io abito ha conosciuto la mia matrigna all’inizio le cose andavano bene ma poi sono cambiate perché a lei non andava mai bene niente infatti in questo momento si stanno separando. Quindi nello stesso mese in cui sono stata lasciata devo affrontare anche questa situazione. Non so se riuscirò ha sopportare tutte queste situazione che mi stanno succedendo e per di più non ho nessuno con cui parlare. Mi sento davvero sola e abbandonata e non so come affrontare queste situazioni. Da sempre in tutte le cose che facevo sono stata brava a scuola andavo sempre bene e anche adesso che vado all’università idem però nonostante tutte non trovo più nessuna felicità nel miei traguardi, credo che sto perdendo la voglia di fare qualsiasi cosa ormai non mi interessa più niente tanto la mia vita è questa e di sicuro io non la posso cambiare. Alle volte mi chiedo perché io non sono come le altre persone ovvero avere una famiglia felice degli amici con cui uscire e un ragazzo che mi amasse davvero. Ormai la famiglia felice me la devo sognare idem per gli amici e per il fidanzato. In questo momento non credo che mi porrei immaginare con nessun altro eccetto il mio ex non credo e forse non voglio. Credo che non voglio accettare il fatto che lui mi ha lasciata o meglio avrei voluto con tutto il mio cuore che lui stesso vicino a me in questa situazione anche perché sapeva la situazione in cui mi trovavo però sapete le persone ti abbandonano nei momenti più difficili. Ecco tutta la mia storia mi dispiace per tutto questo papiro però avevo bisogno di confidarmi con qualcuno.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

8 commenti a

Mi sento davvero sola e abbandonata

  1. 1
    xleby -

    Il tuo ex stava con te tanto per… Portava a spasso il cane, io quando porto a spasso il mio cane lo porto sempre nello stesso posto…

    NON TI AMAVA NEANCHE QUANDO ERAVATE INSIEME.

  2. 2
    iosonoio -

    La situazione della separazione di tuo padre, non è un problema tuo, tanto per cominciare, quindi non pensarci neanche. Per quanto riguarda, il tuo ex, brutto da dire ma vero, è solo un cretino e 21 anni, tranquilla, arriverà, si tratta solo di non lasciarselo scappare. Gli amici ti direi di uscire e frequentare corsi, o quelli dell’università, che sono poi quelli che restano, almeno in teoria. Ma io ho un concetto un pò particolare di amicizia, diciamo che sono per i pochi ma buoni, perché di amici veri zero, solo di comodo.

  3. 3
    miky94ify -

    Ciao katy
    La felicità in famiglia penso ci sia quando le componenti stanno bene insieme. Tu, chiaramente, devi solo trovare il tuo equilibrio in tutto questo.
    Mi dispiace concordare con quello che hanno scritto prima di me. Non ti amava nemmeno quando stavate insieme. Ma questo non deve fermarti. Anzi, questo deve portare a capire quali sono i comportamenti di un ragazzo veramente innamorato rispetto a quelli di uno che non lo è.
    Capisco la tua delusione, io ho avuto una relazione di quasi 6 anni col mio ex ragazzo. Ero davvero piccola, avevo 16 anni quando mi innamorai di lui. In questi 6 anni però, da innamorata, non riuscivo a capire quanto fosse tutto sbagliato. Lui non mi ascoltava, non mi valorizzava, né altro. Ero così insoddisfatta… Quando ci siamo lasciati io ho passato dei giorni veramente tristi, convinta di amarlo ancora. Poi ho capito che era tutta abitudine e ora io sto benissimo. Mi diverto, esco e mi faccio bella per me stessa e faccio sempre amicizia con tutti. E per come la vedo io, è questo che tu devi fare.
    Vai all’università, quale modo migliore di fare amicizia? A lezione, in attesa di dare un esame, prima di entrare in aula.. Hai così tante occasioni per poter conoscere gente! Tutto inizia da questo. Cerca di farti bella, non sai il potere che un bel rossetto, uno smalto o un bel vestito possono avere sulla tua autostima. Ma, soprattutto, vuoi davvero sprecare le tue giornate dietro ad uno così? Dovresti buttartelo alle spalle ed essere arrabbiata con lui per tutta la tristezza che per colpa sua provi. Sii solare e allegra e le persone ti vorranno per forza. Esci e divertiti! Metti anche tu foto su facebook, vedrai che piano piano starai meglio e nemmeno sentirai più il bisogno di fare queste cose per ripicca perché in poco tempo nemmeno ti ricorderai più di lui. Il vero amore arriverà sicuramente. Non ci pensare per forza. Ora sei delusa, ma arriveranno giorni migliori e lui sarà solo un brutto e spiacevole ricordo, ma solo un…

  4. 4
    Sofia -

    Cara ragazza…. Hai fatto bene a scriverci ..non devi giustificarti OK?..ti dico fin da subito che “la famiglia felice…il fidanzato che ti ama..e gli amici che ti vogliono bene”_purtroppo in questa vita e società… Aver tutto questo insieme..è una cosa rarissima se non impossibile! Ci sarà qualche fortunato e paraculo da avere tutto questo ma sarà uno su mille!

    Io non ho una famiglia felice per nulla…ho tanti amici solo interessati a portarmi a letto..e non ho mai avuto un ragazzo che mi amasse davvero ma solo tanti schizzati folli che manco sapevano cos’era l” amore…eppure ho 30,anni…tutta la mia vita è stata distruttiva!.perché la vita è questa ragazza..orrore merda e sofferenza e purtroppo mi spiace molto dirlo ma in questo schifo sopravvivono solo i più forti!
    Devi essere forte e preparata alle continue batoste della vita..al dolore..alla sofferenza… Ai ragazzi bastardi che ti prendono per il culo..alle fregature sul lavoro…alle cose ingiuste e squallide che troverai in ogni campo della vita! Io sono preparata ormai da tempo a tutto questo! Certo..ho pagato un prezzo altissimo ma ora ho una corazza spessa da crepare in cui ormai non c’è più nulla che mi possa toccare! Il peggio l’ho già fatto e avuto tutto!!!

    Devi essere forte..io non so se vai d’accordo con tuo padre o se vedi ancora tua madre..ma qualcosa mi dici che non parli con nessuno dei due e credo proprio che la tua sia stata una pessima madre!
    Non solo perché andava con tutti…ma perché non si è mai occupata tanto di te vero?
    È anche questo che ti manca…la figura materna è fondamentale e importantissima…perché da una madre ci si aspetta amore..dolcezza..comprensione e soprattutto fiducia! Fiducia nel poter confidare qualsiasi cosa…dubbi..paure.. Incertezze..e a te manca questo importante tassello!
    E questo mi spiace molto ragazza! Ma non devi abbatterti OK? Ora ti sembra di non farcela ma c’è l’ha farai invece OK?

  5. 5
    Sofia -

    Tu hai amato tantissimo sto pezzo di MERDA del tuo ex..ma questo amore ti ha accecato nel vedere la realtà!
    Io dico sempre che le persone che smettono all’improvviso di amare sono state colpite dal vento della follia. ..ora invece mi rendo conto ke in realtà QUESTE PERSONE NON HANNO MAI AMATO!hanno solo creduto di farlo…oppure gli andava bene stare con quella persona per divertirsi un po…ma in realtà non hanno mai amato nessuno se non loro stessi!quando siamo innamorati non vogliamo vedere le cose ma dovremmo aprire la mente e gli occhi!
    Constatato dentro di te che hai solo amato un coglione( che mai sarebbe stato in grado di starti vicino) devi rallegrarti da una parte di averlo finalmente. Capito e di essertene liberata! Davvero volevi stare con uno cosi???!non merita uba sola tua lacrima… Lascialo andare perché vale meno di uno sputo..pensa solo a te e alla tua vita!le persone piene di merda ti abbandonano nei momenti difficili..Ricordalo! Le persone vere o anche solo gli amici veri non lo fanno!
    Probabilmente ti sarai legata alla nuova compagna di tuo padre..e ti dispiacera’che se ne vada..come ti dispiace vedere tuo padre star male per questa storia..
    Io ti dico..hai solo 21 anni,dovrai ancora affrontare una valanga di situazioni difficili nella vita…DEVI ESSERE PREPARATA ..soffrire certo..ma devi essere forte perché tu lo sei dentro di te come sei anche una ragazza brava col e e sensibile!hai tanto da dare e offrire!devi solo imparare a forguarti nelle prime esperienze della tua vita! È difficile non avere una guida dai genitori ma c’è la puoi fare OK? Ora pensa a stare tranquilla e a riprenderti OK?
    Se hai bisogno di noi scrivi!e scrivi sempre tutto quello che senti di dire non ti fare mai probblemi OK?
    Un abbraccio!

  6. 6
    katy78 -

    Ciaoo, vi ringrazio tantissimo per le vostre risposte.
    SOFIA si, hai ragione a me manca moltissimo la figura materna anche perché con mio padre non posso parlare liberamente con lui ovvero non gli posso parlare dei miei problemi femminili infatti avevo sperato nella mia matrigna ma mi sono sbagliata perché a lei importava soltanto della sua figlia che sarebbe la mia sorellastra. Hai ragione dicendo che dovrei essere più forte infatti sto cercando di esserlo ma è veramente difficile perché come avevo detto anche sopra io speravo che potessi contare nel mio ex in questo momento ma sai credo che io sono rimasta ancora intrappolata nel passato però sto cercando di riprendermi ma è difficile perché mi sento davvero sola poi vedo le altre persone compreso la mia matrigna e il mio ex ragazzo che vanno avanti con la loro vita fregandosi degli altri e io mi sento morire perché non riesco a farlo anche io.

  7. 7
    Sofia -

    Ragazza in questa vita devi contare solo su te stessa!
    Non contare e fidarti mai ciecamente degli altri…impara ad essere forte e a contare in assoluto sempre su te stessa per prima!
    OK? C’è la farai..va bene…
    Se hai bisogno noi siamo qua.

  8. 8
    Sofia -

    Poi cmq anche te troverai qualcuno bravo che tenga davvero a te come ragazza…o un gruppo di amici. Devi solo essere paziente e aspettare..

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.