Salta i links e vai al contenuto

Mi lascia e poi mi contatta su Facebook con un nome finto

di

Vi ho già scritto l’altra volta dicendovi che ero stata lasciata all’improvviso.. ora ho delle novitá due settimane fa mi contattó chiedendomi se stavo insieme ad un altro e con assidua frequenza continuava a chiedermi se avevo fatto sesso con altri.. io lo mandai a stendere dicendo di non rompere più.. x 2 settimane non si fece sentire e su facebook mi comparve una richiesta d’amicizia da un modello che mi scrisse subito che gli piacevo e che avrebbe voluto fare sesso con me e che cercava donne per fare cose perverse io non sono stupida e lui forse non si è accorto che ho letto la sua email e ho capito che era lui gli chiesi se pensava che ero fessa che un modello o un altra persona normale non ti contatta in questa maniera oltretutto chiedendo cose così schifose. Al mio rifiuto insistette che voleva dellemie foto nude e di come facevo sesso.. io esplicita gli ho detto di non rompere più le scatole e come x magia si è cancellato.. cosa ne pensate??

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

14 commenti a

Mi lascia e poi mi contatta su Facebook con un nome finto

Pagine: 1 2

  1. 1
    Rossella -

    La scelta di avere un profilo social nel mio caso è vincolante perché implica una volontà da parte dell’uomo di voler essere riconoscibile e la cosa lo porta dalla parte di una donna che crede nella parità. Ci sono cose sulle quali non transigo… non si tratta di un vincolo di natura ideologica, non riesco proprio ad essere attratta da un uomo che si pone come un sacerdote. Mi arriva questo… poi è chiaro che sono in grado di razionalizzare il tutto, a patto che l’uomo in questione rinunci ad apparire. La sua volontà continuerebbe a farmi un certo effetto, ma la quotidianità ti porta a fare i conti con un’altra verità… stando fianco a fianco si capisce che il suo istinto lo porta a metterti al centro della scena. L’intransigenza è legata al periodo storico… ad anni, anni e anni in cui l’uomo ha avuto la sensazione di poter fare il bello e il cattivo tempo.

  2. 2
    Giada -

    Ma se viete lasciati…. Che te ne importa!,,,
    Magari è geloso. Ma a te che ti cambia…

  3. 3
    sami72 -

    Si ok ci siamo lasciati ma non deve continuare con queste schifezze di male me ne ha già fatto fin troppo soprattutto mi ha presa in giro e ha giocato con i miei sentimenti…non sono come lui mi ha lasciata appunto per questo ho ancora dei valori amare una persona non pensare ad altri come voleva lui quindi geloso di cosa?mi lasciasse in pace so io cosa provo e lui si diverte elle mie spalle

  4. 4
    gimmy -

    penso che sarà un ragazzetto infoiato, in perido di stecchetto.

  5. 5
    sami72 -

    So solo che sto soffrendo da morire perche ho creduto in questa storia non credevo di metterci l anima ma sono stata ripagata con delle schifezze a mia insaputa usava siti per contattare altre e fare le sue porcate vo chiedo come faccio ad uscire da questo depressione..li so dovrei dimenticarlo per il male che mi ha fatta e per avermi lasciata con iun sms ma ho una tristezza nel mio cuore che e veramente grande

  6. 6
    rossana -

    Sami,
    alcune persone sono talmente semplici o immature da non rendersi nemmeno conto del male che fanno. si divertono sulla pelle e sui sentimenti degli altri.

    non dar peso a chi t’importuna e sforzati di smettere di pensare a lui. evita di rispondergli in modo da far sì che si stufi in fretta e ti lasci in pace.

    un abbraccio.

  7. 7
    sami72 -

    Non mi sta piu cercando per fortuna vado in palestra vedo tanta gente ma vedono nei miei occhi che non sono serena non riesco ad uscirne mi do colpe mi sento impotente e penso a quanto sono stata credulona ho solo voglia di urlare per gridare ciò che sento forse sto diventando matta..

  8. 8
    Golem -

    Ma quanti anni hai, Sami? Non sei del ’72 spero.

  9. 9
    sami72 -

    Golem guarda che se vuoi insultarmi fai pure ..sono solo mie sfoghi per cercare un po’ di serenità non si può condannare persone che hanno sentimenti e poi mi domando anche io come cavolo faccio a stare ancora male grazie che mi ascoltate

  10. 10
    chaponine -

    @sami72
    Qualche consiglio pratico:
    1)Gli uomini nelle palestre vogliono solo trombare: sai quanto gliene importa che hai le occhiaie e sei in depressione?
    2)Credere in una storia non vuol dire farsi prendere a pisellate in faccia: vuol dire accettarsi e condividere ma fino ad un limite ben stabilito che è il rispetto. Non piangerti addosso e non addossare colpe a lui. La prima che non si rispetta sei tu, e questo è molto grave.
    3)Non sei tu che sei credulona o matta, è solo che l’amore come diciamo a Roma ti rincoglionisce.. Esiste solo un amore nella vita, ed è quello per se stessi, gli altri sono passaggi più o meno lunghi. Ricorda che gli altri passano e tu resti.
    4)Le foto che dovevi inviare a lui inviale a me :-)

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.