Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciata ma mi ama ancora

di

Mi ha lasciato il mese scorso dopo due anni di relazione seppur amandomi ancora.

La nostra storia è sempre stata caratterizzata da litigi continui riguardanti la mia gelosia, dalle mie promesse che le cose sarebbero cambiate in meglio e dal fatto che io sfogassi la mia rabbia su di lui. Purtroppo le cose non sono mai realmente cambiate e così un mese fa, lui ha deciso di lasciarmi. Ci siamo lasciati dicendo di amarci e che avremmo voluto l’altro nel nostro futuro perché, nonostante tutto, lui non riusciva ad immaginarsi con nessun’altra.  Dopo circa un mese, ho deciso di affrontarlo presentandomi a casa sua, dicendogli che stavo cominciando a capire tutti i miei sbagli e che se questa volta ci avessimo riprovato, le cose sarebbero realmente cambiate. Lui mi ha risposto che per adesso non si sente ancora pronto a tornare insieme a me perché si è reso conto di aver commesso anche lui degli sbagli e sta cercando di migliorare per non commetterli più. Ha detto che adesso mi darebbe soltanto un po’ e non tanto quanto vorrebbe. Ci siamo baciati e anche questa volta mi ha detto che mi ama e che anche lui sta tanto male. 

Tutti non fanno altro che ripetermi che se mi amasse realmente, starebbe con me invece di farsi tutti questi problemi. Io credo di essere d’accordo anche se penso che le cose, tra di noi, siano più complicate di così. Credo che lui voglia che le cose funzionino e per questo ci vuole un po’ di tempo ma io non ce la faccio a stare in questo stato di perenne attesa perché mi logora dentro.. Ed è per questo che vi chiedo, secondo voi lui è innamorato? Tornerà da me? E come si fa ad “aspettare” senza stare male?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Mi ha lasciata ma mi ama ancora

  1. 1
    Lou -

    Purtroppo questo non lo saprai mai se non con il tempo. Io ho avuto una storia simile alla tua, per altri motivi ma comunque con dei meccanismi emotivi che sono (come i vostri) unici, qualsiasi persona che incontrerai semplificherà le cose dicendo “se ti ama farà così”.
    Ma se le cose fossero così semplici nessuno avrebbe mai dubbi su se stesso e sugli altri.

    In bocca al lupo, non ho molti consigli da darti perché alla fine tutto è talmente personale che non è gestibile da altri. Ti consiglio magari, ad un certo punto di mettere alle strette la cosa.. o rischierai la confusione. Non sentirti mai in colpa per aver desiderato la felicità, anche se lontano da lui, non ti pentire mai delle tue scelte che forse, in quel momento avevano tutta la loro dignità.

    Un abbraccio

  2. 2
    Sofia -

    Se è un uomo intelligente non tornerà più con te e capirà che se lo facesse commetterebbe solo un grande sbaglio e tutto tornerebbe come prima!

    Le persone non cambiano..tanto meno te! Avevi solo da farti furba prima di rovinare tutta la vostra storia e sfogare la tua rabbia su di lui!

    È giusto che ora ti abbia lasciato e che ora tu paghi le conseguenze!
    Ti serva come lezione per il futuro!

  3. 3
    Rossella -

    Forse vivo in un mondo tutto mio, non saprei cosa dire. Cosa spinge un ragazzo, mi riferisco in special modo al ragazzo, a tornare in dietro quando la routine di coppia comincia a portarlo via dalle vecchie abitudini. Io, a prescindere dal resto cercherei di temi lontano dalle compagnie. Qualcosa ho visto. In genere si cerca di fare leva sul punto debole di qualcuno per fare squadra. Questo diventa un vero spasso, passami il termine. In altri casi si vengono a creare le situazioni per mettere alla prova la fedeltà coniugale e spesso la persona si lascia trascinare anche lasciandosi andare ad una battuta. Queste mie impressioni mi portano a sentirmi soddisfatta della mia scelta di restare singol. Non per paura del tradimento, credimi. Si tratta di un pensiero che mi mette in soggezione. Non voglio generalizzare… si tratta della mia esperienza, ma me la faccio bastare per il futuro. Quando resti scottata la tua vita prende una direzione ben precisa. Se le cose fossero andate diversamente avrei continuato a guardare dalla stessa parte. Le esperienze, anche quelle meno piacevoli, sono da me interpretate come un faro nella notte.

  4. 4
    Yog -

    Rossella, sì. Vivi in in mondo tutto tuo. Però deve essere un mondo attraente, basta ambientarsi.

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.