Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciata e adesso?

Dopo una meravigliosa storia d’amore intensa di due anni e mezzo anche se pieni di litigi prevalentemente dovuti a due caratteri differenti lei è scoppiata e mi ha lasciata…

Sono Dichiaratamente Lesbica e sono del Sud Italia… Lei da un anno già trasferita nella mia città (lei è del Nord Italia) per studio.. ci incontriamo in un periodo un pò difficile per me dovuta ad una storia in precedenza finita male che mi ha palesato dei muri enormi ….
Sta di fatto che da lì a poco questa ragazza mi prende e riesce a farmi rinascere .. i suoi occhi mi hanno sin dall’inizio affascinata… ed iniziamo la storia .. intensa e bellissima ma coronata anche da tantissime liti dovute principalmente a mie insicurezze e nell’ultimo periodo anche di mia depressione dovuta alla perdita del mio lavoro…

Un paio di mesi fà iniziamo a parlare del nostro futuro insieme e di comune accordo decidiamo di  trasferirci al Nord Italia come meta del nostro nido d’amore.. quindi io nel frattempo riesco a trovare lavoro al Nord ( tra meno di un mese mi dovrò trasferire )
ed entusiaste del nostro sogno che stava per concretizzarsi ci diciamo che i primi mesi saranno un pò difficili perchè comunque lei qui deve terminare i suoi studi ma quel breve periodo di distanza avrebbe poi portato ad una lunghissima vita insieme.. Ma…..le mie insicurezze (come sempre) iniziano a farsi nuovamente ed ampiamente spazio anche qui…

Le liti e le tensioni aumentano ed io non trovandomi accanto amici con cui sfogarmi(non è una giustificazione) lo faccio unicamente con lei ed è qui che lo sbaglio aumenta.. lei sempre più incapace di gestire i miei scatti di ira ( a volte davvero insensati)  e satura di tutta questa tensione che le pongo con le mie insicurezze (quindi pretendendo rassicurazioni) una settimana fa sparisce nel nulla dopo un mio momento di fragilità emotiva di cui richiamavo la sua attenzione..
Io piuttosto che capirne il motivo le do ancora di più addosso dicendole telefonicamente cose abbastanza pesanti ma presi dall’impeto della rabbia…. La rabbia quindi mi fa dire che avevo palesemente capito che non mi amava più e che mi aveva profondamente ferito il fatto che nei miei momenti di fragilità lei se ne fosse fregata ..
Da lì ecco che ci incontriamo per parlarne di presenza..mi dice “scusa”e che ha bisogno di riflettere dopo le mie parole che le hanno fatto riaffiorare delle paure .. che a questo punto non sa se è sparita solo perchè stanca del mio continuo lamentare tanto da non sopportarne più il peso o se in fondo non mi ama come una volta ..

Inizia un breve pausa di riflessione di 3 Giorni..
 Dove mi soffermo tantissimo a riflette e capisco gli errori che ho fatto.. che avrei potuto davvero evitargliele tante tensioni e convinta di questo e sopratutto di non volere più farla star male voglio riprovare e sistemare le cose..

Questo glielo dico quando ci incontriamo dopo il terzo giorno di silenzio ma lei mi dice che non ce la fa..
Vuole stare da sola , che mi ama e che sono la sua vita e che questa era la decisione più difficile della sua vita ma che per adesso (questo “per adesso” lo ha ripetuto tantissimo) in lei sente solo del vuoto , e quindi per lei è Momentaneamente Stop Definitivo .. Mi ha detto che mi ha lasciato con la testa e non con il cuore .. che le sue paure ora come ora sono più forti dell’amore che prova per me .. Che vuole sbrigarsi a laurearsi per lasciare questa città che non è la sua e tornare a casa sua.. 

Io prendo Atto nonostante le avessi detto di darmene una possibilità.. ci abbracciamo e piangiamo.. a poco ci baciamo ma non succede.. e dopo due anni e mezzo vado via con il cuore in frantumi….

In tutto ciò solo per precisarlo ne io ne lei abbiamo mai pensato di tradirci perchè ci amavamo immensamente e quindi i motivi sono stati quelli che vi ho descritto ….

Per adesso sembra convinta della sua decisione , so che durante le giornate per non pensare svolge tantissime attività ..
E se è solo stanca e torna? e se è stanca e realizza che è meglio non tornare? 

Per quanto dolore mi ha provocato questa sua decisione avrei preferito una scelta più cruda ma chiara… 

Sta di fatto che l’unica cosa che non è cambiata e a cui non posso rinunciare è questo trasferimento imminente per lavoro al Nord….
Devo dire che principalmente lo facevo per noi e adesso mi ritroverò Sola! che mi allontano da tutti e tutto e lo facevo perchè lei ne era la ragione principale …. e adesso?? 

Con il cuore spezzato e la mente piena di grande paure per il futuro che mi attende in solitudine …

Ho bisogno del vostro dire .. magari le vostre esperienze…

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Gay
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Mi ha lasciata e adesso?

  1. 1
    Rossella -

    La pazienza descrive la distanza che c’è tra due persone e ne qualifica il rapporto. In genere il bambino tende a perdere la pazienza quando si sente a casa; raramente perderà la pazienza a scuola e per questa ragione sarebbe meglio non fargli pesare quella che di fatto non è una doppia natura. Non è bene che il genitore arrivi a perdere la pazienza perché la cosa implica un ridimensionamento della sua autorità genitoriale, solo assecondandolo avrà il pieno controllo delle sue emozioni; nel senso di colpa il bambino scoprirà che tra lui e un altro essere umano c’è una distanza da rispettare. Tuttavia devo riconoscere che questa regola di vita fatica a una sua applicazione, tant’è che i bambini sono abbastanza litigiosi all’interno del gruppo dei pari. Non dovresti vivere questi sbalzi d’umore come una mancanza di rispetto nei tuoi confronti.. ti assicuro che non da ieri si tende ad avere con il prossimo un rapporto all’insegna dei ricatti morali e materiali.

  2. 2
    Tylor188 -

    I miei sbagli li so e tante cose avrei potuto evitarle e non farla scoppiaree maledico ogni giorno la mia rabbia molto spesso insensata che le ha fatto male…
    Non mi ha lasciata con il cuore ma con la testa e per adesso sente di non farcela ..
    So che da quando mi ha lasciato riempe tantissimo le sue giornate pur di non pensare .. Ma quando si fermerà ?

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.