Salta i links e vai al contenuto

Mi ha chiesto di sposarlo, poi mi ha lasciato

Il mio compagno mi ha lasciato dopo12 anni e 3 di convivenza. Stavamo parlando di matrimonio, figli e casa da comprare.
La nostra è sempre stata una storia in lontananza tranne che per la convivenza, poi nell’ultimo anno ho avuto un’offerta di lavoro in Francia appoggiatami da lui. Negli ultimi mesi si lamentava molto per via della lontananza anche se stavo provvedendo al trasferimento o a lasciare tutto, poi mi ha chiesto di sposarlo una seconda volta io per motivi personali ho ritardato la scesa di una settimana e lui ha messo fine al rapporto, mi ha fatto preparare i bagagli dalla madre andando di fretta, bloccandomi il telefono, non volendomi vedere e ciliegina sulla torta si è messo in 20gg con un’altra. Sono 4 mesi che provo a scrivergli con altri telefoni, lo supplico d ridarmi almeno la parola ma nulla non risponde mai so solo che deve rispettare la nuova fiamma.. io sono ormai il passato. Sono scesa per insultarlo ma da lui non ho ottenuto nulla tranne l’errore nel chiamarmi amore. Cosa devo fare?? posso riconquistare una persona cosi? considerando che ha sbandierato la nuova storia ad amici e parenti?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

26 commenti a

Mi ha chiesto di sposarlo, poi mi ha lasciato

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    camy -

    Senti, ma a che ti serve recuperarlo? Se n’è voluto andare, basta, non stare ad inseguirlo. Non ti risponde perché non vuole dirti la verità, cioè che da tempo non ti amava più davvero, che stava conoscendo un’altra, ecc.. Questa richiesta di matrimonio mi sembra una scusa, non mi sembra neppure seria visto che te l’ha fatta stando lontani, mi pare di capire che neppure te l’ha fatta di persona. E quindi? Chi vuoi recuperare? Un vigliacco così, che neppure ha il coraggio delle proprie azioni. No, lascialo stare, e rifatti una vita lì dove sei ora per lavoro, avrai solo da guadagnare e niente più da perdere.

  2. 2
    iosonoio -

    Il problema è che uno così non dovresti riconquistarlo, ma mollarlo.
    Ok se vuoi chiarire le cose, ma tornare insieme é da folli

  3. 3
    Memore -

    Secondo me non ce la stai raccontando tutta

  4. 4
    pirpolo -

    Non c’era gia’ una lettera che chiedeva la stessa cosa? Com’e’ andata a finire?

  5. 5
    gimmy -

    Parigi, di nuovo con questa storia? ma non avevi detto che non saresti più tornata con lui? alla faccia della coerenza. Questo ti ha lasciato per un altra già pronta, non ti ha dato nessuna spegazione, ti fa conferire con la sua nuova fidanzata perchè non ha gli attributi per affrontarti personalmente, ti ha dimostrato quanto non sia affidabile in una relazione e tu continui a stravedere per lui senza un minimo di amor proprio??? Di fronte a cotanta ingenuità io alzo le mani. Se sei una masochista continua a persistere, spero per te che ti renderai conto quanto prima che non vale la pena umiliarsi per una persona che non ti merita.

  6. 6
    ets -

    Bisogna comunque capirla, 12 anni di relazione sono praticamente una vita.
    Io per 2 anni ho fatto tanto di quel casino.. :D

  7. 7
    Yog -

    Impara dagli errori. La prossima volta non parlare di figli e casa da comprare, sennò è chiaro che scappano come lepri. Parlate di ammore stando davanti a un caminetto e sorseggiatevi una narda. Ma lascia stare gli incubi.

  8. 8
    Luca -

    Ma se sei andata via all’estero forse non ti interessava molto di lui no? Goditi Parigi e i parigini…

  9. 9
    Sofia -

    È un demente e un pagliaccio…. Menomale .che l’
    Hai scoperto prima di sprecare un mucchio di soldi per il matrimonio!!

    Non hai bisogno di un demente così accanto…
    Quando lo vedi sputagli in faccia…e l’unica cosa che devi fare.

  10. 10
    Marco Azzinnari -

    Storia all’incontrario: ci fidanziamo dopo 8 anni di scuola. Nasce improvvisamente l’amore, stiamo da dio assieme. Io e l’amica di sempre innamorati alla follia, sembra una favola che dura 3 anni. Lei, parte per arruolarsi in marina e dopo un po mi lascia naturalmente per colpa mia. La sua carriera finisci male e dopo un po torna da me, anche se nel frattempo si era rifatta una vita con un suo collega. La perdono e torniamo assieme, tutto a meraviglia mi sento un DIO…anni dopo entra in un isituto di vigilanza e dopo un po mi lascia, subito dopo aver perso il lavoro e con seri problemi di salute. Mesi dopo mi richiama in preda al panico ed io da amico la ascolto, la do una grossa mano a livello morale. Cominciamo a sentirci, vederci e torniamo assieme, giurandomi che non lo farà più ed io ci casco. Creo una guerra in famiglia per farla rientrare nella nostra casa, dopo che aveva gettato fango e veleno sui miei. Era naturalmente stata con un’altro un suo collega che l’aveva usata e gettata. Lascia il lavoro perché non la pagavano da mesi e torniamo assieme. Ha la capacità di farmi star bene purtroppo ed io sembro dipendente da lei. Cmq, si comincia a parlare di matrimonio (che prima odiava) ed ora sembra che è il suo unico obbiettivo. Io rimando per via del lavoro, e non voglio far il mantenuto. Dopo un po mi minaccia ed io accetto il compromesso. La cosa mi spaventa un po all’inizio, ma dopo un po sono un fiume in piena. Lavoro come un pazzo per guadagnare di più, prenotiamo tutto e con gioia, siamo finalmente sistemati dal punto di vista lavorativo…a Febbraio…mi lascia è insicura, proprio lei che lo desiderava più di chiunque. Ora che con gesti concreti io mi ero deciso pagando quasi tutto, mi da questa botta in testa. Lavora in una pasticceria, il suo sogno, lavoro che gli ho trovato in parte io. Help me, ora sono veramente distrutto e la cosa brutta è che dall’annullamento di febbraio l’addio definitivo me lo ha dato a maggio. 4 mesi di attesa…

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.