Salta i links e vai al contenuto

Sopportare la Merlino non è facile

di

Gent.mo direttore, sopportare la Merlino e il suo programma non è semplice ed i motivi sono vari. Sarebbe il caso – oggi 10 aprile – che non ostentasse tutto il dispiacere finto per quanto successo in tribunale a Catania. Quanto successo si verificherà ancora e ancora dato che la situazione attuale che il paese vive non è dei migliori.Ognuno di noi è un potenziale assassino, affermare che siano folli coloro i quali arrivano a fare di questi gesti è da povera …… Il fatto che i giudici non assicurino la giustizia che ogni cittadino si aspetta, gli inciuci della politica , degli avvocati, le sentenze astruse….portano a farsi giustizia in modo errato.Le chiedo’ Sarebbe il caso, forse, di dedicare lo spazio del programma ai cittadini NORMALI e non ai politici che , blaterano di cose dette e ridette.Decidesse di ospitarmi nel suo programma, potrei portarle delle sentenze VERGOGNOSE di giudici venduti al potere.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Attualità
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.