Salta i links e vai al contenuto

Manco da un po’ ..

di

Manco da un po’ e ritornando, vedo che uno dei temi..se non il tema fondamentale, sono i sentimenti. Chi si lascia, chi è lasciato, chi ama, chi non è mai stato amato, chi non ha mai  amato, chi tradisce, chi è tradito…insomma tutto intorno all’amore e alle sue declinazioni.

Ora uscirà 50 sfumature di grigio, che con l’amore non ha molto a che fare, li è sesso, è un sesso “particolare” per chi lo gradisce. Ma la domanda apparentemente banale, è luogo comune e in molti ci credono, che sia l’amore il motore del mondo. Io sostengo sia il sesso, i social sono pieni di gente che cerca sesso, i mass media tra foto, pubblicità, ecc ecc comunicano e sottolineano la sessualità.

Nei programmi televisivi, non prendono mai racchi o racchie, tutto all’insegna della bellezza provocatoria. Ma insomma cosa conta davvero? Cosa si ricerca davvero? Cosa conta sul serio? Forse si potrebbe rispondere, che per ognuno di noi, contano cose diverse, ma siamo certi che l’interiorità serva davvero? O forse tutto il “fuori”, tutto il superficiale, in questa nostra vita, venga più riconosciuto del resto? 

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

33 commenti a

Manco da un po’ ..

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    free9270@gmail.com -

    Una cosa conta certamente, in amore non devi rompere le scatole…tu lo fai abbastanza, hai rotto. Te ne eri andata, finalmente si stava bene ed ora ritorni…Poi altra domanda, sei sicura di avere 40 e passa anni? Da come ragioni sembri mia nipote di 12 anni…dai su, troppe seghe mentali nella tua testa…pensa meno, rompi meno e vedrai che anche a te le cose andranno meglio… Schizzata…Ma ti rileggi?

  2. 2
    Raffy -

    http://www.lastampa.it/2012/02/11/blogs/oxford-street/i-cinque-rimpianti-piu-grandi-di-chi-sta-per-morire-pLpUJzONdtN6VhYXVy8dZM/pagina.html

  3. 3
    Rossella -

    Il rapporto sessuale è meno importante di quello che si potrebbe credere. Nella stragrande maggioranza dei casi non viene consumato fugacemente. E’ come se l’uomo dicesse: – posto che non mi sento all’altezza di vivere una relazione stabile, voglio vivere la frustrazione d’imbastire una conoscenza che renderà giustizia alla mia inadeguatezza!- Perché fidanzarsi ad oltranza? Perché conosce dettagli che esulano dal sesso per il sesso? Perché non lo vivono come un vizio? Un uomo non si fa accompagnare dagli amici e non lascia tracce perché si da come obiettivo la stabilità sentimentale, il calore di una famiglia. Queste modalità d’incontro ti fanno capire che a monte non c’è un uomo che vuole invecchiare! Vivono alla giornata, dai… il sesso è l’ultimo dei loro problemi ma è pur sempre un problema! Che dire? Si vogliono raccontare come uomini e donne che fanno tutto quello che si deve fare… voglio dire: se non lo dici a mamma non ti cambia la vita! Perché dirlo alla mamma? Da dove nasce quest’esigenza? Probabile che in cuor suo se lo immagini! Perché lo devono dire a tutti? Io non parlerei mai di queste cose con mio padre e con mia madre! Mi auguro che neanche se lo immagino… mi farebbe impressione! Ecco: i tuoi genitori non ti possono vedere come una bambina! In che razza di mondo viviamo?

  4. 4
    Bibo -

    Rossella….ma stai bene?????

  5. 5
    esse -

    @free ma chi sei? Ma chi ti cerca? Io non capisco perche le persone inutili non chiamate in causa proprio perche non si conoscono..appaiono e come le pulci tossiscono. Ma torna da dove vieni. Cafone/cafona!
    @raffy..beh i rimpianti non credo siano diversi solo in punto di….quelli sono piu i rimorsi.
    @rossella..scusami ma non ti seguo

  6. 6
    rossana -

    Raffy,
    interessante il link che hai postato. l’ho assaporato con molta attenzione.

    il condizionamento sociale è inevitabile quasi per tutti; il lavoro “duro” spesso è una necessità, non una scelta. per il resto, c’è sempre una discrepanza fra l’ottimo e quello che ci è dato realizzare, sia sulla base di noi stessi che delle condizioni d’insieme al contorno. non viviamo soli e per la nostra miglior realizzazione è necessario il contributo e l’interesse condiviso di chi amiamo.

    è abbastanza normale che quando si è fuori dalla mischia si vedano più chiari i propri e gli altrui più comuni errori.

  7. 7
    M. -

    Ciao Esse.

    Come va? Sei sempre punto e a capo?
    Ciao!

  8. 8
    maria grazia -

    ciao esse
    per rispondere alla tua domanda, direi che a LIVELLO MATERIALE il motore principale della nostra società è IL SESSO, anche se siamo in pochi a volerlo ammettere. Mentre a livello interiore e spirituale è L’AMORE. Il SESSO è quello che fa vendere, che incuriosisce, che fa accorrere al botteghino, che ti fa fare un acquisto, ecc… ecc… l’ AMORE è invece quel profondo e intimo sentire che ci fa evolvere e ci rende persone migliori a tutti i livelli. il problema principale però secondo me è che si tende a confondere l’ attrazione sessuale CON L’ AMORE. La maggior parte dei rapporti di coppia si basano su un bisogno egoistico di trarre soddisfacimento dall’ altro, principalmente attraverso il sesso e la compagnia passionale. E poi, per EDULCORARE quel tipo di rapporto e renderlo “socialmente accettabile”, lo si condisce con la romantica idea dell’ amore… ma è un artefizio. Perchè IL VERO AMORE è lontano anni luce dall ‘idea egoistica di puro soddisfacimento delle proprie aspettative.

  9. 9
    Golem -

    Esse, dai ti rivogliamo sul pezzo.

  10. 10
    00esse -

    Eheh…Golem,M si sono qui nuovamente. Purtroppo ci sta poco da dire. In giro personali e varie interpretazioni dell’amore, ricerca e riferimento al sesso quasi ovunque. L’importante è avere stimoli da uno dei due ambiti o da entrambi sarebbe ottimale. Triste quando non vengono da nessuno dei due.

Pagine: 1 2 3 4

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.