Salta i links e vai al contenuto

Lettera al cavaliere Silvio Berlusconi

Egregio cavaliere presidente Silvio Berlusconi, sono un giovane di 32 anni originario della provincia di Ragusa che per causa matrimonio mi sono trasferito a Palermo da circa 2 anni, trovandomi costretto a lasciare il mio vecchio lavoro.
Purtroppo da quando ho lasciato quel lavoro non sono riuscito a trovarne un’altro ho lavorato in altre aziende (se si possono chiamare aziende) infatti nessuna di esse mette in regola.
Io faccio l’autista di camion ho lavorato per conto di un’azienda che non faceva per nulla manutenzione dei mezzi mettendo a rischio la nostra sicurezza e degli altri che circolavano sulla nostra strada, 2 volte ho rischiato la vita. Dopo ho lasciato perdere quel lavoro, ho denunciato il fatto alle autorità competenti di Palermo ma ad oggi nulla è stato fatto al riguardo.
Per cercare di poter trovare un lavoro ho conseguito un’altra patente (d) che mi doveva abilitare alla guida di autobus, ma mi mancava ancora il K purtroppo la data per gli ultimi conseguimenti era 9/9/2008 io a causa delle ferie estive che si sono presi il personale della motorizzazione e le autoscuole non sono riuscito a conseguirla. Ora vorrei conseguire il C. Q. C. però per conseguire questo documento dovrei frequentare un corso, come lei saprà purtroppo tale corso a Palermo e provincia non parte poiché troppo costoso e lungo non si iscrive nessuno, perciò alle autoscuole che hanno istituito un consorzio non conviene se non c’è un certo numero di iscritti.
Ho cercato lavoro in tante aziende ma come lei sa a causa della crisi nessuno assume personale, la regione con le aziende regionali, provinciali e comunali hanno stipulato l’accordo di assumere solo LSU, mi chiedo se è giusto va bene che queste persone devono lavorare ma noi disoccupati cosa facciamo? Lei mi dirà iscriviti nelle liste LSU anche tu, a io ci ho provato ho girato la domanda a tutte le istituzioni locali ma mi dicono che ormai non è più possibile, le chiedo una mano sono disperato non so più a chi rivolgermi spero che lei abbia un po’ di tempo per volermi rispondere mi affido alla sua cortesia, in attesa di risposta invio deferenti ossequi

P. S. mi scuso per l’ortografia ma non sono purtroppo laureato.

Marino

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

372 commenti a

Lettera al cavaliere Silvio Berlusconi

Pagine: 1 36 37 38

  1. 371
    Francesco -

    Presidente buongiorno faccio parte del 50% dei non votanti, solo Lei è riuscito a fregarmi 2 volte facendomi andare da Milano a Reggio Calabria a mie spese per darle il voto. Dopo il suo flop mi rimane solo Salvini e se anche lui si rivelerà un’altra bufala vuol dire che avrò chiuso con il seggio elettorale. Ho scritto diverse volte ai suoi giornali per una cosa grave che mi era successa (sicuramente a lei non frega nulla) ma non mi hanno mai nemmeno cagato. Sicuramente nemmeno a Lei interesserà ma gliela voglio riferire lo stesso.
    Un giorno un comandante di stazione solo per capriccio mi è venuto a sequestrare il mio cantiere perfettamente in regola…….
    Se Vuole sapere altro mi può contattare o fare contattare al 338 84 000 97
    CREDO CHE ME LO DEVE PER LEI E’ SOLO UNA SEMPLICE TELEFONATA PER ME ANDARLA A VOTARE E’ STATO UN COSTO. CERTO DI UNA NONO RISPOSTA LE PORGO DISTINTI SALUTI

  2. 372
    Nadia Simion -

    Egregio presidente : le voglio dire , che non sono molto brava nello scrivere , se lo faccio e sono arrivata a lei e’ perché sono veramente disperata, ho lasciato da parte il mio orgolio e con le lacrime agli occhi le chiedo aiuto .da quattro anni non lavorò più , prima lavoravo con mio figlio che gestiva un’ impianto di carburante : poi ha ceduto non ce l’ha più fatta! Di conseguenza mi sono indebitata con finanziarie ora non riesco neanche a pagare l’affitto di casa avendo solo mio marito che lavora siamo proprio presi male , io non riesco a trovare nessun lavoro anche il più umile . La cosa che mi strazia il cuore e che ho chiesto perfino ai miei figli e loro mi hanno aiutato mi creda me ne vergogno perché anche loro fra mutuo e problemi vanno avanti a stento vorrei tanto , aiutarli come hanno fatto loro::nel suo piccolo,con me, perché se lo meritano .ormai sono 5 mesi che non pago l’ affitto di casa e anche se in questa casa mi sono riempita di artrosi perché è piena di muffa e gli infissi sono vecchi non saprei dove andare ! I miei figli e giusto che vivano la loro vita sereni .vorrei comunque con il tempo far loro un bel regalo se lo meritano veramente!!chiedo il suo aiuto perché la stimo molto so che è una brava persona e con un grande cuore : da poco sono diventata nonna una gioia immensa il mese prossimo battezzano il piccolo Lorenzo , mi creda sto davvero male x non poter fare nessun regalo al piccolino Che brutto essere povero non dico diventare ricca ma almeno dormire la notte !!! Senza pensare a come fare il giorno dopo. Carissimo presidente confido in lei ne mio cuore sento che lei mi aiutera’ e io non mi dimenticherò mai di lei! Spero che lei torni a governarci perché le cose cambierebbero sicuramente ! Un cordiale saluto : le auguro ogni bene !

Pagine: 1 36 37 38

Scrivi un Commento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer e IP del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.