Salta i links e vai al contenuto

Lei ama me, ma non riesce a mollare il suo fidanzato

Salve, ho scelto di raccontare la mia triste storia perchè ho veramente bisogno di un consiglio da una persona esterna alla vicenda, e che quindi possa realmente vedere qual è la cosa giusta. Ho conosciuto questa ragazza – già fidanzata da due anni e mezzo – poco più di un anno fa, e da subito siamo diventati grandissimi amici, tanto da sentirci quotidianamente ed a qualsiasi ora. Man mano che il tempo passava però diventava sempre più evidente che fra noi non c’era più una semplice amicizia, ma si stava sviluppando qualcosa. Ed è così che circa due settimane fa non abbiamo più saputo resistere, e colti dalla passione ci siamo baciati. Lei, colta dai sensi di colpa, ha (giustamente) avvisato il suo ragazzo dei sentimenti che prova per me e hanno deciso di prendersi una pausa, per farle capire veramente cosa vuole. Da quel giorno noi due abbiamo continuato a sentirci, abbiamo continuato a vederci, abbiamo continuato ad amarci, andando anche ben oltre al bacio, capendo che assieme stiamo benissimo e che l’amore che prova per me è ben maggiore di quello che prova per il suo attuale ragazzo. Ma qui arriva il bello. Nonostante tutto, lei non riesce a mollare il suo ragazzo, perchè non riesce a trovare la forza per lasciarsi alle spalle quasi tre anni di relazione,  perchè non riesce a vederlo soffrire ma soprattutto perchè è travolta dai sensi di colpa per averlo tradito. Quindi, nonostante l’amore infinito che proviamo, lei non vuole fare questo passo assieme a me, e ha deciso di riprovare a conquistare la fiducia del suo ragazzo, per tornare ad amare lui, ed automaticamente cercare di eliminare me. Io sono convinto dell’autenticità dei suoi sentimenti nei miei confronti, ma non riesco a capire come faccia a non trovare la forza per inseguire quello che veramente ama. E io non riesco a smettere di soffrire, non riesco a capacitarmi di doverla per forza perdere dopo tutto quello che abbiamo passato. Io vedo che lei è distrutta nel prendere questa scelta, che veramente lei vorrebbe stare con me e non vorrebbe perdermi, ma comunque si ostina a dire di “non avere la forza” e di voler riprovarci con il suo ragazzo.

Ora, potete darmi pareri, consigli sulla vicenda? Non so davvero come uscirne, non riesco a riprendermi. Io la amo alla follia, lei mi ama alla follia, ma comunque non possiamo stare assieme. E non riesco ad accettarlo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Lei ama me, ma non riesce a mollare il suo fidanzato

Pagine: 1 2

  1. 1
    xleby -

    tre anni di relazione valgono molto fi più di due settimane di passione irrazionale. Se ti lascia: si è solo divertita. Lei e il suo ragazzo usciranno rafforzati da quanto è successo, lei gli giurerà amore “eterno” e… tu rimarrai solo. Mi sembra giusto, no?
    Ma trovati una ragazza tua, ce ne sono altri dieci milioni. Ma in non so come fate a piegarvi a queste sgualdrine è palese il loro egoismo nel voler avere due ragazzi, se non assecondatele se non avete una sostituzione è chiaro che vi stsnno usando… siete così arroganti da credere che sceglierà voi e non il ragazzo? chi è causa del suo mal pianga se stesso.

  2. 2
    nevealsole -

    Come può nascere un amore sul tradimento di un altro amore, sulla menzogna? Ci può stare sentire l’attrazione per un’altra persona, ma se si è impegnati o se l’altro è impegnato, ci si deve allontanare subito a costo di farsi violenza. L’amore è quello che si coltiva e che si ottiene con l’impegno e il tempo, perché è qualcosa di unico che costruisci con un’altra persona. Io non credo, scusami, che lei ti ami. Dopo quasi tre anni ha ceduto ad un altro ragazzo? E cosa farebbe in un ipotetico matrimonio? Ovvio che non pensava di rimanere per sempre con il suo fidanzato… Questa convinzione le avrebbe dato la volontà di resisterti… Tanto più che dopo il bacio siete andati oltre, invece quella era l’occasione per fermarsi. Secondo me lei non ti ama e non ama neanche l’altro, le sei piaciuto ma non vuole una storia seria. In futuro potresti trovarti al posto dell’attuale fidanzato.

  3. 3
    ets -

    Autenticità dei sentimenti, amore alla follia, amore infinito.
    Io non so se tu ti renda conto di quello che scrivi.
    1) come può una donna che tradisce il suo fidanzato provare queste emozioni?
    2) ama te alla follia così tanto che ha scelto comunque di stare con il suo fidanzato.

    Questa donna è furba all’estrema potenza! Riesce a rimbambirti, a tradire il suo fidanzato, e dire di amarti, e probabilmente riuscirà anche a farsi ri-accettare dal suo fidanzato. Potenza del pelo.

    Questa donna è in grado di farsi amare da te, nonostante abbia scelto l’altro, e dall’altro nonostante lo abbia tradito con te.

    Un genio. A qualcuno però manca un po di sale in zucca, e mi sa che quel qualcuno non è la graziosa signorina.

    Apri gli occhi

  4. 4
    Rossella -

    Il fidanzamento vissuto alla luce dell’insegnamento morale del cristianesimo è subordinato all’intenzione di voler restare per tutta la vita con l’altra persona. La data non viene mai fissata nel giro di 24 ore, passeranno mesi e forse anche anni… non ha importanza, contano le intenzioni. Ma contano in tutti i sensi. A maggior ragione il ragazzo dovrebbe aver premura di “concludere”… il fidanzamento è anche conoscenza, lo è per i non credenti e lo è, a maggior ragione, per chi crede nell’oggettività dell’amore. Più la donna si addentra nella quotidianità dell’uomo e più ne scruta le intenzioni. La verità è che prima si comincia è meglio è… quando un ragazzo viene lasciato non dovrebbe aversene a male perché solo la convivenza fa crescere il vero amore. Posso capire giusto chi si fidanza in casa e rinuncia seduta stante alle vecchie abitudini. L’impegno quotidiano neutralizza i cattivi pensieri. In coscienza non mi presenterei mai all’altare dopo aver pensato peste e corna di un uomo. Nel giro di pochi mesi hai modo di approfondire le sue intenzioni e queste parlano di un desiderio di consolidamento della propria posizione lavorativa, personale e/o sociale (l’essere marito e padre), di una passione sensuale e di cose che non c’entrano niente con la tua felicità. La liturgia non è mai fine a sé stessa, per tenerci alla larga da processi alle intenzioni che sarebbero scomodi anche per noi è necessario attenersi, in maniera scrupolosa, ad una serie di regole finalizzate a tutelare la nostra privacy e per dare spessore ai nostri progetti. Un progetto funziona quando è capace di generare attorno a sé una rete di consensi.Il matrimonio non è un affare privato, la coppia che si dà come motivazione l’amore parte con il piede sbagliato. La verità è che l’opinione di amici e parenti ti potrebbe demotivare.I fidanzamenti si possono rompere, non riesco a giustificare il pessimismo della ragazza. Razionalizzare la fine di una convivenza o di un matrimonio è molto più complicato.

  5. 5
    xleby -

    ets ha scritto quello che volevo ma non sono riuscito ad esprimere.
    Complimenti.

  6. 6
    Golem -

    “I fidanzamenti si possono rompere, non riesco a giustificare il pessimismo della ragazza. Razionalizzare la fine di una convivenza o di un matrimonio è molto più complicato.”

    In pratica, dipende solo da lei a questo punto. Non so se ti era “chiaro”. Anche perchè in fondo “quando un ragazzo viene lasciato non dovrebbe aversene a male perché solo la convivenza fa crescere il vero amore.”
    Diglielo.

  7. 7
    Yog -

    Mettiti d’accordo con il suo ragazzo e fate un week-end a testa. Oppure vi prenotate via SMS. Non siamo nel medioevo, l’uomo e la donna non sono biologicamente monogami, non ci sono complicazioni patrimoniali legate a un contratto matrimoniale. Quale è il problema? Se poi decidete di convivere potete spartirvi l’affitto in tre, dividere le spese della macchina, un sacco di vantaggi quindi. In Germania lo fanno da dieci anni, si chiama girl sharing. La monogamia oltre che innaturale è una forma di egoismo.

  8. 8
    ets -

    @xleby tnx ;)

  9. 9
    rossana -

    Fouler,
    solo la ragazza sa, dal più al meno, quali sono i suoi sentimenti nei confronti di entrambi gli uomini che le ruotano intorno.

    secondo me è divisa fra l’assunzione implicita di doveri e responsabilità, anche se non ufficializzati da impropri giuramenti a carattere sociale, e il gusto della libertà, a cui riteneva di aver rinunciato.

    dipende dal carattere, o meglio da eventuali super-ego, aderire al primo o al secondo impulso, e non può essere che lei a fare la scelta, magari momentanea.

    purtroppo, non c’è nessun amore che possa mettere i due partner al sicuro da uno più coivolgente, che si avrà facoltà di accogliere o di rifiutare, a seconda dei valori predominanti riconosciuti dai diversi temperamenti.

    lasciala in pace: ha voluto giocare con il fuoco e ora deve fare i conti innanzitutto con se stessa.

  10. 10
    Rocher -

    Madò ma come si fa a farsi rimbambire in questo modo! E ne vedo tante di situazioni del genere.

    Mio caro ragazzo,ti stai facendo intortare come l’ultimo dei ragazzini,hai di fronte una persona egoista,edonista,traditrice e manipolatrice. Bella roba dovessi mettertela davvero accanto.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.