Salta i links e vai al contenuto

Lasciato dopo 16 anni

di

Ciao, vorrei raccontare la mia storia e avere un punto di vista imparziale su quello che mi e’ successo. Ho 34 anni stavo da 16 anni, con una ragazza. A gennaio ci siamo lasciati perche’ ho scoperto che mi tradiva col suo capo. O meglio non l’ho scoperto, il tipo mi ha mandato sms raccontandomi tutto, perche’ a detta sua lei stava attaccata a due pali contemporaneamte. Vado con ordine, a dicembre mi iniziano ad arrivare sms strani da questo tipo, chiedo a lei e mi dice che ha il telefono rotto e he manda sms a caso, io non ci credo e chiedo a lei di farmi controllare il suo di telefono, lei si rifiuta ma io glielo sottraggo con la forza, nel telefono leggo sms di insulti minacce e ricatti da parte del capo. Era domenica, il lunedi lei si dimette senza dirmi nulla, e qui il capo inizia a mandarmi sms, video e foto di loro due in atteggiamenti intimi, lei nega tutto e dice che vuole stare con me, quella sera a casa mia e’ successa una mezza tragedia, lei torna a casa disperata tanto che suo padre il giorno dopo, viene a parlare con me per capire cosa era successo. Io gli racconto tutto e nemmeno lui crede al tradimento, perche’ il tipo in questione nella mia città e’ considerato da tutti un buono a nulla, e’ segretario regionale di una sezione della cisl, ma sta li solo perche’ la madre e’ un alto dirigente a roma. Dopo le dimissioni della mia ex, lui mi tormenta per giorni con sms e chiamate in segreteria, fino ad arrivare a mandarmi la foto del mio capo, minacciandomi di farmi licenziare. Di nascosto registro una conversazione con la mia ex dopo che sono riuscito a farle ammettere il tradimento, in cui lei mi racconta che aveva avuto un momento di debolezza, e che ad uncerto punto il capo e’ impazzito e a iniziato a dirle che doveva stare con lui, e che se non voleva stare con lui, gli sembrava giusto che lei mi confessasse il tradimento. Mi ha detto anche che lei ha provato a dimettersi altre due volte, perche’ la situazione era ormai insostenibile, ma che tutte e due le volte il capo la tranquillizzava rifiutando le dimissioni, e non avrebbe piu’ insistito con lei. Forte di questo video, decido di denunciarlo, lo dico a lei, e lei sparisce. Non risponde piu’ ai miei sms e alle chiamate, vado a casa sua e invece di parlare con me, esce il padre mi dice che devo andare via, dare un po’ di tempo alla figlia, di stare tranquillo perche’ lei voleva stare con me. Passa una settimana cerco di chiamarla e il suo numero risulta inattivo. Vado a parlare con il padre, con lui avevo un ottimo rapporto, mi ha cresimato e mi voleva davvero bene, e mi dice che la figlia non mi aveva mai tradito, che io ero troppo geloso e che la figlia voleva stare da sola. Mi e’ crollato il mondo addosso, adesso lei sta con il capo. Sia lei che il padre mi hanno seppellito con le loro bugie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

21 commenti a

Lasciato dopo 16 anni

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    camy -

    Non ho parole… ‘-_-

  2. 2
    gingerfox -

    Hai perso una donna che non ti amava realmente. Purtroppo l’hai “scoperto” davvero tardi.
    Piano piano lo accetterai. Sará dura, ma dovrai convincere te stesso del fatto che con una donna simile non avresti avuto alcun futuro. Allora troverai la forza per voltare pagina…ti auguro di riuscire a superare questo momento al piú presto.

  3. 3
    Lux79 -

    Capisco che stai male ma lei ti ha tradito, lo capisci!? Ha desiderato un altro, ha fatto sesso lui, ha tradito la tua fiducia, ha spezzato un equilibrio! Sicuramente é e sarà difficile, ma con lei non potrai più stare perché anche se proverete a tornare insieme, dentro di te i dubbi ti assaliranno e prenderanno il sopravvento! Hai 34 anni sei giovane, circondati di amici e parenti che ti vogliono bene e volta pagina. Un abbraccio

  4. 4
    Rossella -

    Quella di avere una sbandata sul posto di lavoro e’ una cosa molto comune. Dipende essenzialmente dal fatto che il primo appuntamento e’ vissuto come un colloquio che potrebbe andare piu’ o meno bene. Non si registrano emozioni… al massimo si sceglie di baciarsi per dare un seguito alla conoscenza. In ufficio non ci sono occasioni per tenersi la mano o per sfiorarsi il colletto della camicia…cosa accade? Parte un gioco di sguardi che trasferisce le stesse sensazion li del contatto fisico e mentre lui si attacca lei si affeziona al punto da far nascere un vero sentimento anche in lui. Si desiderano per settimane e danno corpo ad un corteggiamento molto piu’ autentico di un uscita che ha le caratteristiche di un esame. Lei gli parla, parla, parla fino allo sfinimento e lui l’ascolta covando dentro di se’ un cumulo di sensazioni… Ascolta con passione e diventa agli occhi di lei il marito ideale.

  5. 5
    Tao -

    Almeno da come dai la versione dei fatti,la storia e’ troppo torbida che secondo me hai appena scoperto la punta di un iceberg.
    Ti stanno sbarrando la strada per non permetterti di arrivare a conoscere il dietro le quinte.
    Comunque una vicenda che caratterizza tutta l’ipocrisia che si puo arrivare a raggiungere oggi,in corrispondenza dell’attuale oligarchia feudale che ci governa

  6. 6
    HAL 9000 -

    La fortuna non è detto che sia così immediata… a te è arrivato il colpo di fortuna dopo 16 anni, ritieniti fortunato nonostante tutto, hai perso solo una meretrice, festeggia!

  7. 7
    Vale -

    Sono assolutamente daccordo con Tao. Chissà cosa ci sta dietro. Anche io penso che sia una fortuna per te, non per esserti liberato di lei, ma per avere l’opportunità di stare lontano da un mondo di sordidi ricatti e chissà che altro. Scappa e non voltarti…

  8. 8
    Rocher -

    Concordo con HAL. Ritieniti fortunato,hai ancora 34 anni,hai scoperto con che persona stavi ancora in tempo. Immagina un futuro con una donna così torbida accanto,magari con matrimonio e figli. Te lo ripeto,ritieniti fortunato ad aver scoperto tutto ORA. E’ vero che 16 anni sono tanti,ma d’ora in poi sarai sicuramente più attento e maturo a circondarti di persone per bene,sicuramente sei stato troppo molle per non accorgerti di nulla.

    Lo ripeto per la terza volta,hai avuto una gran fortuna a scoprirlo adesso,anche se sarà difficile passarci sopra,ci vuole del tempo.

  9. 9
    maria grazia -

    Lei è semplicemente una debole e una nullità, e il padre una sorta di “pappone” familiare che ha svenduto la figlia a un tizio importante ( per modo di dire ). tipica storia torbida all’ italiana. Comunque gli altri hanno ragione: HAI VINTO IL SUPERENALOTTO avendolo saputo prima di sposarla. in bocca al lupo per il tuo futuro.

    Rossella basta! ti prego, pietà!!

  10. 10
    Condor -

    @Midgar è una meretrice come tantissime!
    solita storia. Per fortuna che l’hai beccata, altrimenti chissà quanto andava avanti la zoccola.
    Leggi tutta questa lettera e capirai tutto
    http://www.letterealdirettore.it/la-mia-ragazza-mi-ha-lasciato/comment-page-1/#comments
    Dimenticala e no-contact assoluto con lei, col padre e con tutto quello che la riguarda.
    Tenere qualsiasi minimo contatto con lei può solo farti più male.
    Un abbraccio

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.