Salta i links e vai al contenuto

L’ho lasciata ma soffro tantissimo

di

Salve a tutti

Mi sono appena iscritto perché avrei bisogno di parlare della mia situazione, per sfogo e per ricevere eventuali consigli da parte di chi ha più esperienza di me.

Ho 25 anni e non mi sono mai trovato in questa situazione: Un anno e otto mesi fa ho cominciato a frequentare una ragazza 8 anni più piccola di me.. mi lasciai conquistare dalla sua allegria e molto altro. Dopo due mesi di relazione mi innamorai perdutamente. Il problema era il suo passato inizialmente.. ad appena 14 anni cominciò ad avere rapporti col suo fidanzato. Questo mi distruggeva ma andavo avanti grazie all’amore che lei mi donava. Ero felice ma il problema era un altro. Lei ha subito il trauma della separazione dei genitori da piccola, quindi mi mancava tantissimo di fiducia. Era insicura e mi attaccava sempre. Incomprensioni e atteggamenti di tensione erano frequentissimi.. Io mi sono logorato piano piano fino all’esasperazione. Scattavo anch’io per un nonnulla e neanche mi riconoscevo.. Negli ultimi 3 mesi addirittura nei momenti di rabbia arrivò a colpirmi e insultarmi pesantemente per cose quasi banali. Capivo la sua sofferenza ma, due settimane fa per la seconda volta è arrivata ad insultarmi offendendo mia madre e colpirmi ancora. Io ho troncato la relazione. Ciò che mi frega è l’amore che provo per lei.. e il sapere che le sue reazioni erano dovute a scoppi di rabbia di cui lei si è sempre pentita tantissimo. Mi ha pregato di tornare da lei dicendomi che mi amerà sempre..  so che è pentita ma i miei la odiano per come mi tratta e io non posso permettere ulteriori offese. Adesso ho tanti ricordi di noi che mi tormentano e che mi legano a lei. Non ho mai vissuto niente del genere e sono distrutto.. Questo è un riassunto perché avrei tanto altro da dire ovviamente..

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

L’ho lasciata ma soffro tantissimo

  1. 1
    Rossella -

    Non mi sembri molto maturo, ti chiedo scusa per l’osservazione. Un ragazzo della tua età dovrebbe sapere che a 14 anni non ci si sente pronti per il primo rapporto sessuale. In genere non t’interessano i tuoi coetanei perché il loro punto di vista di turba, a limite c’è chi si sente attratto dal primo della classe o comunque da un ragazzo isolato dal gruppo al punto da apparire un “vecchio”. Nell’uno e nell’altro caso si tratta di amori platonici, tant’è che la ragazza si potrebbe invaghire di un ragazzo impegnato… questo significa che il rapporto con l’altro sesso è molto stereotipato… mitizzi la figura del vecchio saggio (l’uomo con dei valori) ma non lo vedi in quel senso.

  2. 2
    cam -

    Molto sinceramente io ti dico che secondo me non è la persona giusta per te. Ma non per una questione di età (perché ovviamente conta, soprattutto quando il divario è così ampio e nel periodo delle superiori).
    Non mi soffermo sui sentimenti, perché non ti conosco e non conosco lei, ma una persona che arriva a insultare i tuoi genitori e te e che si abbandona a simili gesti e offese secondo me non ne vale la pena. A qualsiasi età e qualsiasi sia il suo genere.
    Poi è molto facile che quello veramente preso sia tu, anche perché i per sempre detti quando si è o troppo felici o troppo disperati non valgono molto.
    Il mio consiglio è di capire bene quali sono le sue intenzioni, cerca delle dimostrazioni da parte sua. La sua storia personale non giustifica simili uscite.
    Alla tua età (che è anche la mia, quindi lo dico in base alla mia stretta esperienza) però cercherei qualcuno veramente maturo e che sia veramente innamorato di me. Tanto vengono spesso fuori problemi in capo sentimentale, anche se hai a che fare con la persona dei tuoi sogni. Guarda la realtà dei fatti, qualunque sia, in modo da tutelare te stesso da inutili sofferenze per il futuro. Ciao e buona fortuna

  3. 3
    Kid -

    Vuol dire che in casa sua non c’è armonia .

  4. 4
    Thanos -

    Cam hai ragione, non ne vale la pena. so per certo quanto tiene a me e so che ogni sua azione era dovuta a paure e insicurezze.. ma come dici tu devo tutelare me stesso, soffro tantissimo per questa mia decisione ma effettivamente dopo aver dato tanto ed essere arrivato all’esasperazione.. credo sia meglio sia finita.. devo ancora farmene una ragione dato che l’amore c’era da parte di entrambi.. e la mia testa mi dice ancora che se c’è l’amore si risolve sempre tutto.. ma ormai so che non e proprio cosi. grazie per le risposte

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.