Salta i links e vai al contenuto

La vita è un dramma

Ciao a tutti, è da un po’ che non scrivo, come ve la passate? Io insomma, né bene né male. Ho una famiglia sfasciata, un solo amico e non esco mai di casa. Ho una passione ma non mi porterà da nessuna parte a causa della genetica. Scuola? Direi che i voti sono buoni, peccato che questa non porti da nessuna parte dato che oggi per avere un lavoro decente non basta neanche una laurea, cosa intendo per lavoro decente? Un lavoro con un buon stipendio che ti permetta di vivere una vita dignitosa coltivando i propri interessi e che ti permetta di pagare l’affitto, nulla di che, ma è già tanto al giorno d’oggi, no? Ho perso un anno a scuola quando avevo 14 anni, ero parecchio emotivo e mi facevo influenzare, inoltre ero mentalmente instabile (pensavo al suicidio di tanto in tanto, e ci provai anche 2-3 volte) …per cui i libri li abbandonai totalmente. Avevo un gruppo di “amici” prima, che ora ho abbandonato, il che è un bene. Ora voi direte, sarà migliorata la tua situazione in tutto questo tempo? No. Finora, essendo obiettivi, la mia vita è stata ed è una merda totale, vi spiego il perché: -asilo ed elementari, picchiato e insultato; -medie, insultato ed emarginato (a 12 anni tentai il suicidio per la prima volta) ; – superiori, insultato ed emarginato poi (ora) rispettato (almeno da davanti, si divertiranno alle mie spalle) ed isolato. Il mio ultimo tentato suicidio risale a quando avevo 16 anni, ora ne ho 18, non male, eh? Ora, bene o male, mi diverto, sto sempre davanti al pc a fare giochi online, mi alleno (le ossessioni per i risultati ci sono sempre, ma ahimé adoro questo sport, quindi.. ) e studio, poco ma studio (ho la memoria fotografica quindi mi bastano 10 minuti per memorizzare qualcosa, inoltre uso sempre la testa in ogni situazione: sono un tipo abbastanza razionale…shhh…non ditelo a nessuno eh ; ) ) Mi sarebbe piaciuto andare all’università (giurisprudenza, mi piacerebbe intraprendere la carriera di notaio) maaaaa…. al giorno d’oggi? Finirei per essere uno studente-lavoratore, con il coltello alla gola per vivere in città (ahh come vorrei andare in città) e per pagare tutto, converebbe? Non credo, dato che oggi la maggior parte dei laureati non trova lavoro, non avrebbe senso. Finirò per rimanere un disoccupato che se ne sta tappato in casa. Fidanzata? No, mai, ma ormai non mi preoccupo neanche, alla fine è scocciante, no? Mi limiterò ad andare a prostitute quando avrò i soldi. Religioso? Per niente, gesù era solo un personaggio storico, un ragazzo che si ribellò alla società del tempo e che riuscì a raccimolare dei seguaci, dio non esiste. Insomma ve lo immaginate? Dio che si offende perché bestemmiamo o robe del genere, ma per favore! Un dio dovrebbe essere superiore a certe cose, no? Se segui i comandamenti blabla vai in paradiso altrimenti all’inferno blablabla, e io dove andrò? Già faccio una vita di merda, e dovrei andare pure all’inferno?! Pff. E tutti i bambini che appena nati muoiono dove vanno? E se prima di morire divento pazzo e mi dimentico pure chi sono, chi ci va in paradiso? Il pazzo o quello che c’era prima? Dio non esiste, la vita dopo la morte non esiste. Insomma, vi chiederete che vivo a fare? Per gusto forse, per inerzia, so solo che non voglio morire, ma non voglio manco vivere…quindi…boh. Insomma la vita è…questa? O meglio la mia vita è…questa? Nah, può solo peggiorare, finirò per diventare un barbone, mi suiciderò il giorno seguente se dovesse accadere, giuro. Francamente non ho mai capito perché sono solo, sono una persona abbastanza aperta (del tipo fai quello che ti pare basta che non rompi gli strumenti) , ho le mie regole, e devo essere io a decidere se infrangerle o meno, non per influenza degli altri o per compiacere qualcuno. Insomma la vita è questa? Soldi soldi soldi, lavoro lavoro lavoro. riposo riposo riposo. Stop? tutto qui? E poi c’è chi dice che la vita è un dono prezioso o che è bella…probabilmente si fanno di crack…forse dovrei provare…ah no, va contro i miei principi, sorry.

L'autore ha scritto 19 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

23 commenti a

La vita è un dramma

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Rossella -

    La vita e’ un dono perche’ l’uomo trova il suo compimento donandosi agli altri. L’affettivita’ e’ importante… nutrire affetto, affezionarsi e al contempo credere che non siamo soli, che al mondo esiste qualcuno che gioisce con noi e soffre per noi. Non e’ semplice, s’incontrano tanti ostacoli, ma l’amore verso chi ci sta intorno, e verso noi stessi, serve a darci un orizzonte. Bisogna rialzarsi sempre! Ti auguro un anno pieno di luce e di tenerezza! Un saluto speciale :)

  2. 2
    Sofia -

    Potrei dirti tante cose ….perché io so e ho vissuto tante cose…ma in una sola lettera hai scritto talmente tante minchiate e stronzate…. Ma talmente tante…ma talmente tante ..che non saprei per ora nemmeno da che parte iniziare a risponderti…e non so nemmeno se capiresti sinceramente! Credo che tu ormai abbia letteralmente il cervello andato…e credo proprio che tu sia da ricovero!
    Purtroppo hanno chiuso i manicomi ma ci sono tante cliniche…ci credo che mai avrai una donna…o guarisci o ne incontri una malata mentale come te!
    Per ora di tutte le cose che so non ti dirò nulla tanto non capiresti…pero ‘vai da un buon psichiatra alla svelta!
    Ma proprio… Corri he!
    Veloce!

  3. 3
    Ragazzosolitario890 -

    Rossella e Golem:A la vita rose e fiori credevo anni fa,sono stanco di illudermi,preferisco la “triste” realtà.
    Sofia:Certo,certo blablaballeblabla.Qui in Italia non c’è la disoccupazione,no,lavorano tutti eh.Non ci sono studenti-lavoratori che poi restano disoccupati o finiscono per fare lavori in cui la laurea che hanno non serve a nulla,no.Non ci sono mogli che lasciano i propri mariti perché perdono il lavoro,e dopo un po’ si risposano con uno con il portafoglio gremito di banconote,no(ci sono comunque le eccezioni).Non ci sono ragazze che scelgono il proprio ragazzo in base alla posizione sociale che occupa,nooooo.Gli uomini che finiscono per strada sono dei latin lover,come ho fatto a non rendermene conto?Esiste dio,esiste buddah ecc certooo,esiste la vita dopo la morte certoo ehh,ci aspetta la pace eterna,siamo gli esseri più importanti di tutto il cosmo!Fossi in te,smetterei di credere alle favole.

  4. 4
    Filipp -

    Ma scusa Sofia cosa ha detto di così terribile questo ragazzo per farti avere questa reazione (la tua) da pazza? Io in questa lettera vedo solo le parole di un ragazzo, insoddisfatto di certi aspetti della sua vita e molto sfiduciato per il futuro. Non capisco perché aggredirlo in questo modo. Ha appena diciott’anni da te che fai tanto la donna vissuta ci si aspetterebbe un filino di sensibilità maggiore nel rispondere ad un ragazzo. Per ragazzosolitario, vorrei dirti che vero non è facile vivere in questo mondo di oggi, ma ci sono tanti motivi validi per farlo. Non credere a chi dice che studiare non serve e che tanto non si trova lavoro è la scusa di chi nemmeno ci ha provato. Se a te piace la giurisprudenza, falla, buttati anima e corpo. Forse non diventerai notaio, ma potrai diventare avvocato, o lavorare nell’ufficio legale di qualche grande azienda. Se alla fine mal che vada finirai a vendere banane al mercato ( ma ti assicuro senza laurea le probabilità di fare questa rispettabilissima fine sono di gran lunga maggiori) sarai un venditore di banane che non si farà fregare da nessuno, forte della tua laurea in legge. A parte gli scherzi, tranquillo cerca di essere più positivo anche se guardandosi attorno risulta difficile. Lavora su te stesso, cresci e studia, rifuggi la mediocrità, e non guardare solo a ciò che ti manca ma valorizza le cose che hai che talvolta sembrano scontate ma non lo sono affatto. Auguri per il nuovo anno :)

  5. 5
    gennaro -

    ragazzosolitario non fare caso a quello che scrive sofia, a scuola la chiamavamo tutti Sofia AAPAZZ !

  6. 6
    LadyLuna -

    Quanto sei negativo e pessimista. Se affronti la vita con questo spirito non otterrai mai nulla, senza offesa eh.. Semplicemente perché le persone di successo sono generalmente persone tenaci che non smettono mai di lottare per ciò che ritengono giusto. Cerca di essere più ambizioso e non è questione di realismo. Le cose nella vita non te le regalano, bisogna ottenerle con fatica e dedizione. Vuoi fare l’università o rimpiangere il fatto di non averla fatta? Io sono studentessa lavoratrice, per quanto la laurea possa essere inutile al giorno d’oggi è un pezzo di carta che quando hai non te lo toglie nessuno. Con questo pezzo di carta posso lavare i bagni come andare all’estero o cambiare città e trovare il lavoro per il quale ho studiato. Se non hai nulla rimarrai tutta la vita a lavare i bagni (senza offesa per chi lava i bagni). Tu invece ti butti giù, sei un ragazzo di soli 18 anni e parli come un uomo vissuto che sa tutto della vita. Cerca di metterti nell’ottica di rimboccarti le maniche e ottenere qualcosa per te stesso. Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

  7. 7
    Yog -

    Ancora a prendersela con Sofia solo perché dice quadrato al quadrato e tondo al cerchio! Ebbasta! Sofia è più saggia di qurllo che pensate. Se la vita è un dramma, perché diversi miliardi di persone ci stanno alla grande e non hanno fretta di andare al camposanto? Quanto alla religione, il Papa per esempio ci crede e mi pare che se la passi appunto da Papa, ti conviene crederci anche tu e smetterla di frignare.

  8. 8
    Sofia -

    Cari ragazzo solitario….Filipp e gennaro..vi posso solamente compatire perché sicuramente siete solo dei ragazzini ancora e il vostro cervello è ancora sottosviluppato..ovviamente siete ancora piccoli..sapete e avete vissuto un cazzo nella vita e siete i classici che parlate a vanvera per dire qualcosa!
    Gennaro tu…eri a scuola con me per caso?!… No..e allora vedi di stare zitto!che è l’unica cosa intelligente che sai fare!
    Invece di sparare minchiate imparate a collegare il cervello!cercatela la presa magari la trovate!
    Cmq ragazzo solitario..veniamo a te…tu non immagini nemmeno quello che so io e cosa ho vissuto…gli altri dell’altro forum mi conoscono gia’un po…ora non staro’qua a sprecare energia vitale a scrivere a due ragazzini ottusi..però voglio essere corretta e giusta e risponderti..allora vedi di capire ragazzo solitario tutto ciò che hai detto nella prima parte della tua lettera (quando parli di te e della tua vita da emarginato,e mi spiace molto questo e qui non mi permetterei mai di giudicarti,la tua vita attuale di adesso,la situazione oscena di disoccupati in italia,il studiare che non serve più a nulla e molti laureati sono a spasso,uomini che perdono il lavoro che sono disperati e si suicidano,studenti che alla fine fanno lavori miseri per cui la loro laurea la possono usare come carta igenica)TUTTO QUESTO CHE HAI DETTO NELLA PRIMA PARTE È ASSOLUTAMENTE VERO!e hai ragione! Se vai a guardare solo gli ultimi commenti che avevo scritto a sonia dico più o meno le stesse cose che hai detto tu! Ma non solo li anche in altri commenti di altri forum con anche altre cose in più ho sempre detto ciò che hai detto tu..

    NELLA SECONDA PARTE DELLA LETTERA HAI INIZIATO A DELIRARE E DIRE UNA MAREA DI STRONZATE E VISTO CHE NON TE NE RENDI CONTO..TI FARÒ UN PICCOLO RIASSUNTO OK?
    1.”fidanzata?nooo mai!ma alla fine non mi preoccupo neanche!(sei gay che non ti piacciono le femmine per caso?hai 18 anni,tutta la vita davanti,e non vorrai mai stare con una donna?classico ragionamento da ragazzino.

    2.”mi limitero’ad andare a prostitute quando avro’i soldi”(certo ricordati anche però che visto che quelle della strada puzzano e sono sporche ricordati di portarti molletta per il naso,sempre profilattici e dopo lavarti bene con il lisoform per disinfettarti!ma non è detto che la scampi,il mio amico che ci è andato si è preso lo stesso le piattole e la sifilide!ovviamente te sei ancora piccolo e non sai cosa sono,vai a leggere in internet malattie sessualmente ttasmissibili e studia ok?

    3.”gesu’era solo un personaggio storico che è riuscito a raccimolare dei seguaci”ma te ti rendi conto di quel che dici?…gesu’era figlio di dio e si è sacrificato lui sulla croce per salvarci..!!in questo campo sei troppo ignorante e spiegarti sarebbe inutile!

    4.dio non esiste….( pensala come vuoi)
    5.”dio si offende perché noi bestemmiamo”..(qui eri già nel delirio più totale)
    6.”faccio già una vita di merda dovrei già andare…

  9. 9
    Sofia -

    Anche all’inferno?…(non esiste il paradiso e inferno! Esistono varie dimensioni…in cui uno va in base a com’è è stato in questa vita!se stai cosi male purtroppo è per quello che hai fatto nell altra..e ora devi subire.se ti comporti male e fai del male in questa non andrai in una buona e bella dimensione di sicuro!ma non andrai all inferno con le fiamme e i fuochi!quello non esiste!
    7.la vita dopo la morte non esiste!(questa è la cazzata più grossa e ci sarebbe troppo da dire)
    8.”la mia vita è questa?”…in questo momento si!ma tu puoi avere la forza e volontà di cambiarla ma non vuoi farlo!
    9.”tutti i bimbi appena nati dove vanno?”purtroppo il loro destino in questa vita doveva arrivare fino lì. La loro anima va in una dimensione per loro in cui ci sono altre anime più elevate che li aiuteranno ad evolversi!
    10.”e se prima di morire divento pazzo e mi dimentico pure chi sono”?(stai tranquillo. Che lo sei già.. E hai già dei probblemi..per questo devi andare da uno psicologo alla svelta(te lo dice una che ha studiato psicologia per 8 anni..riconosco chi ha probblemi..e tu ne hai..)

    11.”finirò per diventare un barbone e mi suicidero’il giorno seguente”( pensa a vivere ora!al presente!lascia stare il futuro!pensa a curarti e iniziare a vivere davvero la vita ora abiti con i tuoi e finché hai la famiglia vicino non preoccuparti!sul fatto del suicidio ti consiglio di non farlo..perché anche li la tua anima non andrebbe in bei posti e inoltre dovresti rinascere poco dopo e nella vita dopo avere di nuovo tutti questi probblemi che in questa vita hai lasciato a meta’e non hai risolto..attento …mai suicidarsi…ti sei già salvato..non farlo mai più. Sei solo perché pensi in questo modo adesso!
    La vita è tua e la puoi cambiare…hai tutte le possibilità e le facoltà per farlo!

    Capito ora a quale stronzate mi riferivo?…

    Poco mi importa se credi o no a ciò che ti ho detto,l’unica cosa che mi importa è che io ho la certezza che tutto ciò che ti ho detto è vero…ma non solo perché io capisco molto nel profondo le persone questo non solo per tutti gli studi fatti ma anche perché sono portata a farlo!ma anche per tutte le esperienze fatte e vissute!

    Io anni fa mi sono suicidata,si è fermato il cuore,sono stata temporaneamente morta..ho visto dove vanno i suicidi..e non te lo consiglio!
    Mi hanno salvata,ma da allora ho iniziato a studiare queste cose..per avere risposte,e le ho avute!
    Ho parlato con medium e sensitivi validissimi che al primo momento senza neanche avermi mai visto..sapevano cose di me che solo ed esclusivamente io sapevo!solo io e nessun altro,non è stato facile trovarli ma li ho trovati e da li ho capito che erano veri e seri..mi hanno spiegato tante cose dopo gli incontri con alcune anime che si manifestavano a loro…la vita dopo la morte se non fai del male e non ti suicidi è bellissima,te non hai idea e nonpuoi capire,ma fa nulla,Le infinite cose che ho vissuto e che so me ne frego se vengono credute o no.sono vere!basta questo

  10. 10
    Golem -

    Giù le mani da Sofia. GIÙ LE MANI!
    Già avete rovinato Rossella, che sta diventando troppo leggibile. Basta! Ognuno ha il dovere di dire quello che gli passa per la zucca. Sennò cosa ci stiamo a fare su LaD.
    Anche questo è l’Europa che c’è lo chiede.

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.