Salta i links e vai al contenuto

La morte nel cuore (2)

Buongiorno a tutti. Vi scrivo perché ho un disperato bisogno di sfogarmi. Dopo cinque anni passati con una persona che di cui sono follemente innamorata nonostante i suoi mille difetti e nonostante mille incomprensioni, che abbiamo sempre superato insieme, ho ricevuto martedi un messaggio in cui lui mi diceva che la domenica sera prima era uscito per una birra e nel pub ha conosciuto una ragazza stupenda ). Con lei ha passato la notte e adesso la reputa la donna della sua vita, anzi addirittura l-ha definita la sua vita, che con lei vede un futuro e che io devo uscire dalla sua vita per sempre. Io sono rimasta sconvolta. L’ho sempre aiutato quando era senza lavoro, l’ho supportato quando è caduto nell’alcolismo, ma l-ho sempre amato perché per me è sempre stato un punto fermo. Io non ho famiglia, sono sola, lui è sempre stato la mia vita. So che in questi anni anche io ho sbagliato, sono forse stata troppo possessiva. Ma lui ancora sabato sera mi scriveva -promettimi che saremo io e te per sempre- e io gli ho risposto certo che si. È ora mi dice che si è perdutamente innamorato di una donna trovata in un pub che gli ha concesso il suo corpo dopo un’ora, e che io confronta a lei non valgo nulla. Non vuole neanche rimanermi amico, perché ha detto che non vuole che io gli rovini il suo rapporto. Continuo a telefonargli perché voglio chiarimenti, sono tre giorni ormai che non mangio e non dormo, sono a pezzi, ma lui spegne il telefono. Solo ieri pomeriggio alle sei ha risposto, ma dall’altra parte del telefono c’era lei, che si è presentata come -quella che legge tutti i tuoi messaggi’. Io sono anche diabetica, sono tre giorni che non mangio ma ho la glicemia sopra i 450 giorno e notte, al limite del coma. Io non posso accettare di essere lasciata così. Fino a pochi giorni fai diceva di volere un figlio, io non riesco a trovare un modo per superare questo dolore. Se lui mi avesse lasciato per le incprensioni che abbiamo avuto in questi anni sarebbe stato più semplice, ma sapere di essere stata sostituita e scartata in questo modo non lo accetto. Razionalmente so che la cosa migliore sarebbe mandarli al diavolo, ma il mio cuore si rifiuta

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

8 commenti a

La morte nel cuore (2)

  1. 1
    Michelle -

    Ciao Sabrina,

    E` arrivato il momento di riprendere in mano la tua vita, analizzarti e di capire perché sei rimasta per tanto tempo in una relazione complicata e piena di problemi e incomprensioni. Chiediti cosa ti dava davvero questa relazione, e se non ti meriti forse qualcosa di meglio..
    Il percorso che ti aspetta ora e` lungo e difficile, ma se lo utilizzi nel modo giusto potrai acquisire consapevolezza di molte cose che fino ad ora hai ignorato, ed assicurarti vita e relazioni migliori nel tuo futuro.
    Un abbraccio

  2. 2
    Golem -

    Forse dovresti pensare alla tua salute, non a uno stronzo.

  3. 3
    Sabrina 77 -

    Grazie Michelle, hai ragione. Hai perfettamente ragione. Ma sapere che in questo momento lui è con quella donna magari a cena o chissà dove mi devasta. Sarà difficilissimo ma se uscirò da questa situazione mai più niente al mondo riuscirà ad abbattermi. Un abbraccio anche a te

  4. 4
    Sofia -

    Cara sabrina…capisco il tuo dolore ed è assolutamente normale che tu adesso ti senta così… I casi del tuo ex sono 3!

    1) o è stato colpito anche lui dal vento della follia( il vento che ormai colpisce una valanga di persone al giorno) per cui è impazzito all’improvviso e quindi non sa più valutare…ragionare e capire le cose…

    2) o il troppo alcool gli ha bruciato il cervello per cui è andata una rotella fuori posto all’improvviso..si è persa nella testa e non riesce più a tornare al suo posto.

    3) oppure con questa ragazza si conosceva già prima( quindi stava gia con questa ragazza nel mentre che stava con te..e ora ha avuto il coraggio di dirtelo che è la donna della sua vita)

    Un solo denominatore comune:NON TI AMA NE TIENE A TE…

    due certezze: una donna che ci sta e scopa con un uomo la stessa sera che l’ha conosciuto è evidente che è solo una squallida zoccola e l’uni a cosa che può offrire all’uomo in questione è una bella coroncina di corna..perché farà così con tutti e con il primo che capita!

    Seconda…un uomo che ci sta subito e ancora va a pensare e dire tutte le minchiate che ti ha detto.. È solo un gran demente che va’compatito!

    Ma la certezza più grande è che te non hai perso NULLA di una merda di uomo così… E che te sei l’unica cosa che vali..pensa a te e alla tua salute! Tu sei più importante di tutto!

  5. 5
    Sabrina 77 -

    Golem, hai ragione, perfettamente

    Sofia, grazie mille, spero che quello che tu hai pronosticato succeda veramente. Che lui capisca cosa significa ricevere quello che ha dato a me. Oggi è uscito dall-alcolismo e ha un buon lavoro, la rabbia è che lei si goda tutto il buono mentre io ho sofferto per aiutarlo a risalire. Mi fanno schifo tutti e due ma sto impazzendo dal dolore

  6. 6
    suzanne -

    Io credevo che queste cose accadessero solo nei film. Forse dovremmo iniziare a vedere davvero chi ci sta di fronte: un uomo inaffidabile lo sarà anche con noi, un violento si dimostrerà tale prima o poi, una persona menefreghista e superficiale lo sarà verso tutti. Noi non siamo mai l’eccezione per il nostro compagno, dobbiamo rendercene conto, altrimenti ci ritroveremo, prima o poi, a subire queste batoste. In questo caso l’illusione è la nostra condanna.

  7. 7
    Vic -

    Dobbiamo sempre cercare di capire
    le persone che frequentiamo senza i paraocchi.
    Il tuo problema è proprio il fatto di non avere
    famiglia e stato quindi attaccarti morbosamente
    a una persona che te ne prospettava una.
    Anche se soffrirai chiudi questo capitolo,
    non chiamarlo più, chiusa una porta si apre un portone.
    Ho conosciuto una ragazza come te che dopo una prima esperienza negativa, con la sua semplicità,
    che è stata la sua forza
    è riuscita a conquistare la persona con cui ora
    è insieme e hanno anche figli.
    Quindi non disperare e se vuoi conquistare un
    uomo non essere possessiva e soprattutto
    non mostrarti disperata,
    un uomo vuole una donna che lo faccia sorridere
    e di cui possa fidarsi.

  8. 8
    Yog -

    Sabrina 77, ti sei in realtà risparmiata vagonate di rogne per gli anni a venire. Dall’alcolismo non esce NESSUNO. Passa tra tre mesi a vedere e poi ci racconti. Il problema è che tu finirai nel frattempo per metterti con un altro alcolista e il ciclo ripartirà. Questo perché si può scappare da tutto, ma non da se stessi.

Scrivi un Commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.