Salta i links e vai al contenuto

La mia ragazza in cam – Situazione difficile

Salve a tutti, scrivo soprattutto per uno sfogo e naturalmente per consigli.

Sono fidanzato da 3 anni con una ragazza di 23 anni e da un anno conviviamo insieme, siamo molto innamorati e quello che ci ha sintonizzato di più è stata la nostra intesa sessuale…c’è una chimica che ci prende e ci assale come non mai… c’è molta sintonia e la cosa bella che basta guardarci per capirci. Nei nostri rapporti siamo molto fantasiosi ma abbiamo sempre escluso fantasie eccessive con altre persone..o rapporti a tre e cose varie, ci siamo sempre rispettati e anche se ci è stato proposto di orgie o scambi abbiamo sempre negato soprattutto la mia ragazza anche se molto aperta con me è stata sempre contro a queste perversioni o fantasie con altre persone..

Vengo al dunque… un anno fa abbiamo vissuto un periodo molto magro economicamente e mentre navigavamo su internet ci è capitato di vedere quelle pubblicità che cercavano ragazze in cam .. così lanciai la proposta giusto per gioco, naturalmente lei subito bocciò la mia proposta..per farla breve dopo circa un mesetto di discussioni la feci iscrivere su un sito nella categoria ragazze single… con tanto di mascherina e privacy assoluta.. la situazione prese subito piede che in una settimana guadagnò 500 euro… così iniziammo un vero e proprio lavoro. Adesso siamo registrati come coppia in vari siti e stiamo avendo un riscontro economico molto considerevole che dal gioco è passata come una vera e propria attività. 

Tutto questo mi sta facendo davvero paura anche perchè non è un attività che si può fare per sempre, anche se i guadagni sono molto buoni ormai lei pensa solo a questo trascurando tutto quello che ci circonda compreso il nostro rapporto sentimentale…come se fosse diventata una droga. Non c’è giorno di riposo niente di niente ogni notte si inizia con la solita scena… mi sta facendo paura questa situazione e non so come uscirne fuori..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Sesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

42 commenti a

La mia ragazza in cam – Situazione difficile

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Piccola78 -

    Vergognati! Sono soldi del diavolo che ti chiederà il conto! Smetti, lascia la tua ragazza e cambia casa o mandala via. Poi vai a confessarti raccontando tutto! La felicità la dà solo l’Autore della vita: Iddio. Ciò che tu fai, ti dà piacere all’inizio, ma poi ti resta solo vuoto, disperazione e miseria. Torna indietro o finirai male, ragazzo!

  2. 2
    Nicola -

    il vostro non è un comportamento deviato visto che il sesso in cam e’ una trasgressione piuttosto comune. È piuttosto una sfida contro una regola, un precetto legato alla legge degli uomini che mostra la loro natura a volte falsa e ipocrita.
    La sola regola che conta veramente è quella di non farsi schiavi degli impulsi e degli istinti, la chiarezza dei molti obblighi quotidiani e nel cercare di vivere in pace e armonia con tutta la gente di ogni fede e cultura.

  3. 3
    Rossella -

    Secondo me non è sbagliato considerare la sessualità come la possibilità di liberare il mondo nascosto; però a questo punto mi domando che senso abbia parlare di chimica. Questa suggestione dipende dal fatto che gli scambi epistolari (sms, chat, ecc.) mettono sullo stesso piano i desideri degli uomini e le emozioni delle donne. Mi rendo conto che potrebbe sembrare la stessa cosa, ma quando la tensione etico-conoscitiva è reale il motivo dell’attesa è la divisione. Magari una donna dal carattere più aperto e con meno inibizioni all’apparenza potrebbe non aver bisogno di un miracolo improbabile fino ai limiti dell’impossibile. Il suo entusiasmo le consentirà di vivere una sorta di ammirazione evasiva che la renderà euforica. La lunga fedeltà dipende dal modo con cui ci prepariamo a varcare una realtà che riconosciamo essere altra rispetto a quella terrena. Quando vivi consapevolmente le tue paure diventi padrona delle tue emozioni e anche il desiderio maschile recupera la sua funzionalità. Chiaramente se non sei in grado di riconoscere la tua vera statura non riuscirai mai ad accettare un punto di vista diverso dal tuo che ti sembrerà invasivo ed invadente. Quando realizzi che in quella dimensione ci sono degli squarci lirici e/o paesaggistici che rispolverano ricordi ancestrali che facilmente riconducibili ad un principio di piacere non hai neanche bisogno di sentirtele dire certe cose perché riconosci e accetti un destino universale. Ammesso e non concesso non ci sarebbe niente di male. Con maturità.

  4. 4
    Yoyanosoyyo -

    Ma esiste più la gelosia?? Cioè tu sai che la tua ragazza funge da oggetto di masturbazioni dall’altra parte dello schermo! Siete malati…tu peggio della tr… al tuo fianco

  5. 5
    Pax -

    Non vergognarti e non preoccuparti del dopo vita, non rischi niente. Rischi di più qui.
    Poi se ti trovi un lavoro tradizionale con entrate sufficienti diventa più facile scegliere. E sicuro che con questa attività non arrivi alla pensione :-)

  6. 6
    Yog -

    Secondo me, è un lavoro come un altro. L’importante è che ci sia mercato e qualche fesso disposto a scucire euro. Come tutti i lavori, poi, stufa. Immagino che palle andare in scena ogni giorno. Ma le pagate le tasse?

  7. 7
    Golem -

    Ma adesso l’arrapamento si chiama “tensione etico conoscitiva”? Però?
    Professore, e lei conosce la sua vera statura? Perché so che al mattino è maggiore che la sera.

  8. 8
    Marco_93 -

    Vergognarmi? Perchè ? Bhè naturalmente non tutti la pensano allo stesso modo, come trasgressione di coppia ci piace anche e lo facciamo soprattutto per un guadagno facile… sottolineo che la mia ragazza non ha mai accennato a rapporti con altre persone anche se puntualmente in chat riceve tantissimi inviti di utenti che addirittura un tizio l’altro giorno gli ha proposto 1000 euro di compenso pagando anche il viaggio in aereo per una sola notte al solo scopo di vederci fare l’amore davanti a lui… ;) ma naturalmente lei non l’ha preso nemmeno in considerazione. Sicuramente è un gioco che non avrà lunga vita… ma non nascondo che una certa ansia mi viene ormai ogni giorno…

  9. 9
    Yog -

    1000 euro? Senti, mi puoi passare il numero, che prendo io l’aereo e ci vado insieme alla tua ragazza. Io non sono mica ansioso.

  10. 10
    Uno -

    Dal momento che ti angoscia, esponi la tua preoccupazione alla tua fidanzata.E’ evidente che la tua coscienza non accetta più questa situazione, proponi di cambiare vita e di iniziare un nuovo progetto di vita con i soldi risparmiati da questa attività sporca.
    Good luck!

Pagine: 1 2 3 5

Scrivi un Commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.