Salta i links e vai al contenuto

La confusione in lei..

di

Vi racconto dal principio la mia storia con lei.. Perché ho bisogno di un vostro parere.. Brutto o bello che sia… Io 28 lei 23..
Lei etero da sempre, ci siamo conosciute tramite amiche in comune in un periodo per entrambe abbastanza pesante.. Io avevo lasciato la mia compagna dopo un anno di storia travagliata e lei il suo ragazzo dopo 5 anni di fidanzamento ufficiale ..
Abbiamo iniziato tra chiacchere e risate e siamo finite a scambiarci i numeri per metterci d’accordo su un regalo da fare ad una nostra amica.. Da lì è iniziata una sorta di messaggi continui e poi chiamate.. Dialogavamo tantissimo, cosa che mi colse di sorpresa sin dall’inizio in quanto prevalentemente risulto una persona silenziosa e introversa.. C’era sintonia e mi ha sedotta con le parole.. Messaggio dopo messaggio.. Era come un gioco dove si poteva leggere ma non toccare fin quando non ci siamo ritrovate per puro caso da sole in un piccolissimo ascensore con la luce fulminata..un bacio molto passionale il nostro che la mette sin da subito in tilt.. Da quel momento sparisce lentamente sempre più fino a che non arriva quel messaggio dove dice che è meglio non sentirci più.. Che quel bacio le aveva dato tante sensazioni che erano la conferma di quello che reprimeva da tantissimo tempo ma che le faceva troppa paura per affrontarla.. Ci rimango male ma mi allontano in silenzio.. Silenzio lungo un mese.. quando una mattina una nostra amica mi chiama per dirmi che Lei aveva fatto un incidente ed era in ospedale…ovviamente l’ho contattata mettendo da parte quel che era successo tempo prima per chiederle come stava ma da quella telefonata ne seguiranno altre e altre ancora fin quando un giorno decidiamo di vederci.. Volevo dirle che era meglio comunque non sentirci più augurandole buona vita ma in quel momento mentre le mie parole scorrevano ,mi bacia e le cose tra me e lei diventano via via sempre più passionali…
Iniziamo a frequentarci di nascosto sopratutto dalla sua migliore amica morbosa.. Inizialmente capisco che Prima di dirlo a chi ci circonda voleva essere sicura di quello che stava vivendo con me ma a lungo andare è diventata ingestibile da nascondere sopratutto (come già detto) alla sua migliore amica.. Troppe bugie da ricordare troppe cose da nascondere anche con le uscite con le amiche ovviamente il tutto corretto dai suoi momenti no molto lunatica dove spesso spariva senza prestare anche quella piccola attenzione che può esserci in una relazione .. Troppa tensione perché Più la relazione cresceva più difficoltoso era uscirne allo scoperto per Lei..
Arriviamo a poco tempo dopo quando ad una serata proprio la sua migliore amica inizia stranamente a flirtare con me.. Lei lo capisce e si infastidisce e con una scusa allontana immediatamente la sua amica .. Al ritorno mi scrive che è confusa che non sa quello che vuole dalla vita è che questa storia nascosta non sa come gestirla e forse non è pronta a dare tutta se stessa in una relazione perché quello che prova è più grande di lei e le fa tanta paura.. Ci rimango male per queste parole e capisco inoltre che il rispetto per me e affrontare questo faccia a faccia le viene a mancare e inizio nervosamente a scriverle tutto ciò che pensavo su noi e sulle attenzioni non mostratemi.. Dalla vergogna che ha mostrato per me tanto da tenere nascosto tutto.. al rinunciare a vivere un qualcosa di bello e puro ma concludo comunque augurandole buona vita.. 3 giorni di silenzio quelli seguiti successivamente per poi di punto in bianco in piena notte un messaggio suo.. Un pezzo di una lettera che le avevo scritto con una sua frase “dolce” che dice che mi tiene nei suoi ricordi più belli e che prometteva di non scrivermi più. Mi infastidisco e le rispondo freddamente che aspettavo il momento che mi contattasse per dirmi faccia a faccia tutto perché presuntuosamente credevo di meritare rispetto fino alla fine ma non ho ottenuto alcuna risposta ed io rimango ferma anche se tutto si muove.
Nonostante io stia studiando psicologia (pedagogica in realtà) non riesco a trovare un senso a tutto questo se non capire lucidamente che era proprio il caso di chiudere questa pseudo relazione che mi avrebbe solo logorato nel tempo.. Vorrei un parere vostro al riguardo.. Giusto per sfogarmi un po’..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Gay
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

La confusione in lei..

  1. 1
    Sofia -

    Cara ragazza… Il fatto che questa tua amica sia stata con un uomo per ben 5 anni…e che all’inizio ti abbia detto che il vostro bacio le aveva dato sensazioni belle ….sensazioni che lei aveva sempre tentato di reprimere..doveva già farti capire tante cose..

    La prima è che probabilmente lei è sempre stata tendenzialmente lesbica ma come spesso succede …non si vuole ammettere questa cosa manco a se stessi..la si mette da parte e si finge che tutto vada bene..quindi bei sorrisi e si sta con gli uomini..per non dare da vedere o pensare nulla di brutto a famiglia e company amici ecc….poi quando la vita ti da un opportunità di essere te stessa e felice …SOLO LE PERSONE DAVVERO VERE CORAGGIOSE E FORTI…sanno prenderla e viverla..

    Lei non è mai stata pronta ed esserlo veramente… Lei si è fatta trascinare da te ma in lei alla fine ha prevalso la paura e l’incapacità di essere se stessa davanti a te per prima e davanti agli altri….

    Tu sei sicura e forte sai quello CBE vuoi e non hai paura…ma lei invece è totalmente l’ incontrario di te!

    Ci hai provato e hai vissuto quello che lei ti ha permesso di vivere …
    Ma devi lasciarla stare..e trovarne una che sia come te!

  2. 2
    Yog -

    Se a 28 anni stai ancora studiando, forse hai qualche problema di concentrazione e la tua amica macari se ne è resa conto. Scommetto che studi fuori sede, ma aspettiamo il parere di Rossie.

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.