Salta i links e vai al contenuto

Io la amo ma lei ancora no

Buongiorno, non saprei come mettere nero su bianco la confusione che mi attanaglia nella testa..

Cercherò di essere abbastanza chiaro, abbiamo 24 anni io e lei, siamo fidanzati da più di 8 mesi dopo un periodo di 3 mesi che ci siamo frequentati.. All’inizio mi sembrava una storia che si stava evolvendo senza particolari problemi, per i primi 3/4 mesi le cose erano quasi perfette.. Lei studia in università io lavoro, io sono partito subito molto coinvolto in questa relazione, lei invece con i piedi di piombo c’è andata cauta, diciamo senza avere troppe aspettative, io invece le aspettative le sto perdendo adesso.. perchè?

Beh io ho dato tanto in questi mesi, gli ho fatto anche dei bei regali, regali fatti anche con il cuore, ci sono sempre stato.. Ho abbandonato praticamente gli amici per stare con lei, ho conosciuto la sua compagnia, e indovinate chi esce con gli amici di chi? io esco con la sua compagnia..

Diciamo chiaramente che sono sempre stato molto dolce con lei, lei con me lo è stato meno, io sono così perchè mi piace dimostrare il mio affetto, lei invece è una persona più fredda e dimostra il suo affetto o in modo diverso o in maniera più lieve perchè non è poi così presa da me… non so.. 

Mi sono innamorato di lei, gli’ e l’ho detto gia da qualche mese, lei mi ha “ringraziato” io ho fatto finta di niente e ho aspettato, poi sono arrivato ad oggi.. prima di spiegarvi aggiungo altri dettagli…

 

Lei crede che gli altri c’è l’abbiano sempre con lei, crede che siano gli altri a dover fare la prima mossa, che siano le amiche a chiedergli di uscire, se non lo fanno pensa subito che c’è l’abbiano con lei.. o che sia io a chiedergli come sta, cosa sta facendo, e lei di conseguenza mi chiede ” e tu” sono poche le volte che mi chiede lei per prima come sto, cosa ho fatto oggi o come mi vanno le cose, se ho qualche pensiero ecc.. io invece mi interesso sempre a quello che fa lei a come sta e a cosa pensa, se ha delle preoccupazioni gli dico sempre che può parlarmene ecc, abitiamo a 30 min di macchina.. Sono io che in settimana gli chiedo se ci vediamo e vado io da lei, sempre, ma questo non glie l’ho mai fatto pesare.. Però a differenza mia se io non gli chiedo come sta o mi comporto come lei anche solo per qualche giorno lei subito si incazza, facendomi notare che non sono affettuoso… e questa cosa mi fa proprio incazzare, quelle volte che lei è dolce io gli faccio sempre notare che mi piace moltissimo quando è così, gli ho scritto cose molto belle, pensieri che nessuno credo gli abbia mai detto.. lei pensieri così non li ha mai scritti, ma questo mi va bene perchè forse è nel suo carattere non lo so ancora..

 

Fatto sta che lei non è ancora innamorata di me, e durante una discussione me l’ho ha spiatellato in faccia come la cruda realtà, dicendomi che forse ci arriverà o forse no… Lo sapevo già, perchè ne avevamo già parlato, ma quella discussione mi ha fatto scattare qualcosa che prima non c’era, mi sta facendo riflettere molto, mi chiedo se sia giusto che io continui questa relazione.. Non riesco più a inquadrare lei… Cosa prova realmente per me? Sono confuso, vorrei continuare questa relazione e mettermi buono ad aspettare che lei si innamori di me, ma non riesco più perchè lei è davvero strana e non capisco se si stia affezionando davvero oppure no..

 

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Io la amo ma lei ancora no

  1. 1
    Rossella -

    Mi sembri infatuato! In caso contrario ti saresti coinvolto in quello che giustamente ti sembra un altro mondo ma che invece è la sua vita. Se lo vuoi chiamare amore accomodati pure! Amare una persona significa rispettarne l’identità… sarà per questo che sembra strano approcciarsi a qualcuno che ammentte di non essersi mai innamorato! A me ad esempio non è mai capitato e tantomeno posso dire di aver ricevuto questo dono. Ti assicuro che per la stragrande maggioranza delle persone amare significa “passare sopra” ad offese molto, ma molto gravi.

  2. 2
    sara -

    ma se non ti ama, perché continuare a starci insieme? O ti piace stare male,o non so. E comunque, anche se ci si fidanza, gli amici dovrebbero venire prima, sempre e comunque. Prova a non farti ne vedere ne sentire tipo per una settimana, fai in modo che sia lei che ti cerchi, perché altrimenti non ha senso stare insieme, al di la, che da come è scritto sembra anche un pò troppo viziata.

  3. 3
    Redhead -

    Ho un’amica con lo stesso carattere e ti avviso: non cambierà mai! Devi decidere tu se vuoi continuare a vivere in funzione dei suoi capricci o vuoi metterti alla ricerca di un’altra relazione, magari non unidirezionale.

  4. 4
    anonimo986 -

    Rossella non ho capito niente di quello che hai detto..

    Ci sto insieme perché ognuno ha i suoi tempi per innamorarsi di qualcuno.. E diciamo che sto solo aspettando questo momento come chi vive nel deserto aspetta la pioggia..

    Se non mi faccio sentire lei mi cerca, mi ha detto che a me ci tiene molto.. Però non so più cosa fare..

    Ho l’impressione che si sia come bloccata per paura di stare male per colpa della sua relazione passata, dove il suo ex la tradita, ma è successo anni fa.. Ed è successo anche a me con la mia ex la sua stessa esperienza negativa..
    Però io sono riuscito a dare tutto me stesso di nuovo, anzi forse più di prima..

    Consigliatemi cosa fare.

  5. 5
    maria grazia -

    “Rossella non ho capito niente di quello che hai detto..”

    hahahahah non sei l’ unico ! ti ci abituerai :D

  6. 6
    rossana -

    Anonimo986,
    difficile dare una risposta al quesito che poni. provo a darti una sventagliata di alternative. scegli tu quella che ritieni più adatta al te, come sempre faccio nei casi più complicati, pur avendo una mia precisa opinione, che tengo per me.

    1) se la famosa scintilla di Euripide non scatta a tempi brevi, molto probabile che non scatti più. otto mesi sono già un tempo alquanto lungo.

    2) per me nella coppia c’è sempre uno che ama di più o meglio e l’altro che si lascia amare, ricambiando magari pochissimo o male. se non si è imparato ad amare da bambini, essendo stati amati in modo spontaneo ma equilibrato, non si è in grado di amare in modo ottimale.

    3) se si è molto presi da una persona che non ricambia o che lo fa in modo scarso e poco spontaneo, ci si può anche imbarcare in un’unione di coppia, più o meno ufficializzata, consapevoli, però, che quando l’altro scorgerà in una terza persona le luci di richiamo che non ha trovato in noi, ci abbandonerà, e pagheremo la nostra imprudenza con il dolore che ci creerà il suo più che logico e scontato ripudio.

    4) la cartina tornasole di un vero innamoramento, che possa produrre un prosieguo di amore maturo, è l’apprezzamento sincero dei principali difetti del partner. se in una persona non si amano le difficoltà e i limiti, NON la si ama affatto.

    5) per pochi esiste l’amore disinteressato, quello che si accontenta di amare, anche senza essere riamati. è il tipo d’amore che rende felici per gli altri, anche quando questi ci lasciano non amandoci più e non avendoci mai amati.

    6) una “sistemazione” razionale è più che accettabile quando i soggetti interessati hanno superato i 40 anni. molto meno in gioventù!

    in bocca al lupo per la tua scelta!

  7. 7
    michelle -

    Anonimo,

    parlale chiaramente, non tanto per sapere se e` innamorata o meno di te, perche` quello potra` succedere solo quando superera` i suoi blocchi e limiti.
    Piuttosto, falle capire che non ha un atteggiamente corretto nei tuoi confronti (e degli altri), aspettandosi sempre che gli altri facciano la prima mossa in tutto e dando poco e niente in cambio.
    Chiedile di aprirsi di piu` perche` se continua cosi anche tu ti aprirai meno con lei e non riuscirai piu` a darle tutto cio` che le hai dato fino ad ora in modo naturale.
    Stai attento a come le dirai queste cose, perche` il suo meccanismo difensivo la fara` molto probabilmente reagire con rabbia.
    Se cosi` sara`, non prenderla sul personale.. purtroppo queste dinamiche psicologiche sono difficili da risolvere, ci vuole calma e sensibilita` e lei per prima deve iniziare a rendersene conto prima che le persone si allontanino.
    Io sono un po` come lei con il mio ragazzo. Ci frequentiamo da 6 mesi ma ancora faccio molta fatica ad aprirmi, mentre lui mi ha gia` detto che mi ama e fa tante cose carine per me, e io piano piano sto cercando di liberarmi dei miei blocchi. La differenza e` che noi siamo un po` piu` grandicelli, delle cose ne parliamo apertamente ed entrambi ci impegnamo per ascoltare i bisogni dell’altro e venirci incontro.
    Se c’e` la volonta`, ci sono i risultati.
    Assicurati che lei la volonta` ce l’abbia.

  8. 8
    Golem -

    Non ci si innamora a “tavolino” Anonimo, la tua e’ un’attesa inutile. Certe cose nascono senza una ragione ma crescono CON la ragione. Ma poi: hai solo 24 anni, e sei pure “dolce”.
    In bocca al lupo.

  9. 9
    iosonoio -

    ognuno ha i suoi tempi, è vero, ma dopo un pò non ci si innamora, è solo per mancanza di voglia, e da egoisti.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.