Salta i links e vai al contenuto

Io abito nel basso Lazio mentre lei in Campania

Sono tornato nuovamente su questo sito per descrivere i fatti accaduti in questo periodo di essenza e fare una sorta di “ricapitolo”. Se non ricordo male l’ultima lettera da me pubblicata risale al primo giugno, quindi direi di partire proprio da quella data. Devo essere onesto, ho passato un’estate abbastanza tranquilla, perchè ho viaggiato, mi sono rilassato e divertito nonostante sia uscito poco (chi mi segue da un po’ sa queste cosette). La cosa più bella accaduta in quei tre mesi sicuramente è stato il compleanno di mio cugino. Io all’inizio non volevo andarvi, poichè non conoscevo nessuno e avevo paura di rimanere in disparte. Durante la feste questa paura si faceva sempre più forte quando ad un certo punto ho visto una ragazza che stava parlando con altri e mi è parsa, così ad occhio, molto tranquilla e loquace. Mi sono fatto coraggio, sono andato vicino a lei ed ho iniziato un discorso. Ho fatto tutto questo proprio per non rimanere solo, ma mi sono subito accorto che io e questa ragazza avevamo moltissime cose in comune e un carattere molto simile. Finita la festa ci siamo scambiati i numeri di telefono per rimanere in contatto e da lì abbiamo iniziato a parlare tutti i giorni. Questa vicenda accaduta è molto bella a parer mio, ma c’è un sottile problema: Io abito nel basso Lazio, mentre lei in Campania. Mi sono spostato appunto perchè mio cugino era di lì e il compleanno pure. Io e lei ci siamo poi messi insieme e per me è stata una cosa nuova in quanto non ho mai vissuto una relazione a distanza. Ci sono molte cose che mi fermano come ad esempio il giudizio dei miei genitori, perchè un amico di famiglia che ha 20 anni ha cambiato università e corso per stare più vicino alla sua ragazza ed i miei ovviamente l’hanno criticato aspramente. Per vederci dovrei comunque dirlo ai miei genitori e non vorrei fare le cose di nascosto. Lei ha detto tutto ai suoi e per quanto siano rimasti meravigliati credo abbiano accettato la cosa. Non  so veramente cosa fare. Invece da settembre ad ora è stato un periodo molto monotono fatto di scuola e studio.

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

1 commento a

Io abito nel basso Lazio mentre lei in Campania

  1. 1
    Rossella -

    Per me il fidanzamento è una cosa delicata. Ogni persona ha una sensibilità che la porta a procedere per esclusione. Non ci sono regole valide per tutti. Quando affermo che il fidanzamento è una cosa delicata, intendo dire che ciascuno di noi è consapevole del fatto che esiste un’intimità che va oltre il piacere di farsi una passeggiata o di scambiarsi un regalo. Secondo me è importante avere gli stessi pudori per pensare di poter fare un progetto. La distanza è relativa. In passato mi è capitato di essere molto ingenua da questo punto di vista. Poi, quando ho conosciuto il vero amore (un amore platonico, ma non per questo meno reale) ho capito che in amore non ero interessata né a comprendere né a farmi comprendere. Quando si conservano gli stessi pudori non si sente l’esigenza di fingere per farsi uno scudo. Con le tue miserie e i tuoi splendori ti senti una persona realizzata accanto all’altro. Questo era il “segno” che stavo aspettando per dare una direzione alla mia vita. In tanti anni mai, ma veramente mai, mi era capitato di avere a che fare con un uomo che non mi facesse pesare le fatiche quotidiane e quei dispiaceri che nella vita non ti lasciano mai. Mi ha cambiato la vita. Di tanto in tanto mi capita di farmi delle domande sulla vita, ma allo stesso tempo cerco più indulgente con me stessa e con gli altri perché ogni persona ha la sua storia e ogni storia riguarda le persone che la fanno. Quando non ti senti partecipe il tuo primo istinto è quello di fare in modo di partecipare. Quando realizzi di essere parte di qualcosa di più grande l’istinto comincia a cedere il passo ad un sentimento d’attesa che ti riempie la vita.

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.