Salta i links e vai al contenuto

Insicurezza, i traumi del passato si fanno sentire

Ciao a tutti. Sono un nuovo iscritto e vorrei dei consigli sull’insicurezza e spero mi possiate aiutare. Sono un ragazzo di 22 anni e quando andavo a scuola subivo bullismo psicologico da parte dei miei compagni di classe e tutti mi dicevano che ero brutto. Tutto questo è durato così, fino alle superiori. Adesso fisicamente mi sento molto migliorato grazie all’atletica, ma i traumi del passato si fanno sentire. Anche se sono passati molti anni ho paura lo stesso di non avere una ragazza e non l’ho mai avuta, mentre tutti quelli che mi prendevano in giro ce l’avevano, oppure ce l’hanno adesso. Ora faccio parte di un gruppo di atletica e mi trovo bene, solo che quando qualcuno fa una battuta scherzosa sul mio aspetto fisico, divento subito triste esempio: L’altra volta mi stavo allenando con i miei compagni e dato che faceva freddo, avevo messo il cappello. Un mio compagno mi vede e mi fa: ” Togliti il cappello che non ti si può vedere”. C’ero rimasto malissimo. Poi quando per strada guardo le ragazze, penso: ” Tanto non piaccio a nessuna di loro”, anche se non le conosco e non ci ho mai provato. Secondo voi cosa dovrei fare?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

10 commenti a

Insicurezza, i traumi del passato si fanno sentire

  1. 1
    Rossella -

    Penso che non dovresti sentirti solo perché sai cosa stai aspettando. Le prove della vita servono a farci capire che quello che ci manca non è il successo, la compagnia degli amici, ecc. Tanto per cominciare conosciamo il valore della libertà, impariamo a riconoscere l’umiltà e scopriamo che in questo piccolo mondo abbiamo la possibilità di affermarci per vivere serenamente nell’altro mondo (quella della cupidigia, dell’avidità, ecc.) E’ importante costruirsi in un mondo che demolisce. Si può stare bene anche da soli. Non ti scoraggiare!

  2. 2
    Angwhy -

    Fatti sempre vedere tranquillo e sicuro di te le ragazze guardano relativamente all’aspetto fisico ma detestano i piagnoni e insisti con lo sport che è alla base del benessere fisico e mentale

  3. 3
    yngvi -

    Ciao, ha ragione Angwhy; il problema non è l’essere brutto o meno…e credo comunque che tu non lo sia…l’importante è avere personalità, essere uomo e non piagnoni…forse non ci crederai ma è proprio questo il segreto…In altre occasioni ho parlato di me…ho avuto la tua stessa adolescenza, perchè considerato brutto…credimi ora sono sposato con una bella donna e prima di lei ne ho avute tantissime…fatti vedere sereno, tranquillo anche un po’ strafottente (nel senso buono della parola) vedrai le donne ti noteranno…un altra cosa…è vero dato il tuo passato ti ritieni suscettibile a qualsiasi commento che riguardo il tuo aspetto fisico…ma questo non vuol dire che ti stanno dicendo che sei brutto…il fatto del cappello non vuol dire che sei brutto, forse non stavi bene con il cappello…ricordati che noi filtriamo tutto quello che ci dicono in base alle nostre credenze…devi evitare ciò, liberati da queste credenze, falle scivolare addosso, vedrai che i risultati arriveranno…

  4. 4
    Yog -

    Secondo me sei uno di quei frignoni che se la prendono per un nulla. Il tuo compagno aveva ragione, se gli altri non avevano il cappello hai fatto male a metterlo. Se vuoi essere sopportato, devi omologarti; facendo l’outsider, non cucchi.

  5. 5
    Golem -

    Vabbè, ma cos’ha che non va questo aspetto fisico?

  6. 6
    Vic -

    L’aspetto fisico ha la sua importanza, non si può
    negare.
    Una ragazza brutta è in svantaggio su una bella,
    ma ci sono altre cose importanti e cioè il modo di fare.
    Prendi esempio dalla volpe del piccolo principe.
    Con le ragazze, falle abituare alla tua presenza,
    col tempo faranno meno caso all’aspetto.
    Questo non basta però, devi fare sforzi per migliorarlo, fai sport, io ti consiglierei il nuoto che
    è uno sport completo e poi magari in piscina fai qualche amicizia.

  7. 7
    Piccola78 -

    Ragazzo, non interpretare!!!

    Accetta i fatti come si presentano e NON INTERPRETARLI!!!

  8. 8
    Yog -

    Dice bene Piccola78. Il peccato di interpretazione, ovvero il porsi in mezzo a due preti, è uno dei più gravi. NON INTERPRETARE!!!

  9. 9
    Piccola78 -

    Lascia cadere, ragazzo! Non rimuginare su ciò che dicono e fanno.

  10. 10
    Yog -

    E comunque siamo a febbraio e per correre fuori uno il berretto se lo può mettere tranquillamente. Ma non è che te lo sei messo in palestra?
    Vabbè che parli di “cappello”: non è che ti eri messo un sombrero?

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.