Salta i links e vai al contenuto

Innamorato… me la sento portata via

di

Salve.. sono in una situazione complicata per una persona importantissima per me.. raccontarvi tutta la storia sarebbe troppo lunga.. vi racconto in breve circa due mesi fa ho conosciuto una ragazza che ora mi ha folgorato.. lei è bellissima ma all’inizio parlavamo giusto così da semplici conoscenti.. finché un giorno messaggiando io gli dissi che non trovavo lavoro, così lei mi ha fatto conoscere un opportunità di lavoro, e le confidai che avevo molta voglia di emergere e di sfondare.. così abbiamo iniziato un percorso insieme e ora passiamo moltissimo tempo insieme ed è successo che mi sono follemente innamorato di lei.. mi piace ogni cosa di lei.. ora è passato un po’ di tempo e vorrei dirglielo.. ma non trovo il coraggio.. ma la cosa paradossale è che io non ho paura di un suo no.. bensì di un suo cambiamento nei miei confronti.. ho paura che il nostro rapporto cambi, ho paura che lei poi mi guardi con occhi diversi, che il rapporto diventi poi troppo lavorativo.. io voglio però dirglielo perché ho scoperto che ora lei passerà 3gg con un ragazzo e con lui c’è un po’ di tenero.. scoprii che si conobbero a s. marino e furono molto vicini.. prima che io sapessi di questo ragazzo i miei progetti erano molto diversi per lei.. volevo avvicinarmi a lei con calma e col tempo creare qualcosa di bello.. ma ora sono costretto a rivedere tutto perché in tre giorni con lui può succedere di tutto.. e già sto sclerando per questo perché me la sento portata via..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Innamorato… me la sento portata via

  1. 1
    Joshua -

    kekko, non sbagliare! In realtà non c’è qualcuno che “te la sta portando via”, frase che presupporrebbe che voi stiate insieme o foste lì lì per mettervi insieme.
    In realtà, ripeto la parola “realtà”, tu sei solo un conoscente, forse un amico (ma di non lunga data): dalla descrizione che hai fatto direi che lei già ti ha collocato in “friendzone” e da lì – salvo rarissimi casi – le donne in genere non ti fanno uscire.
    Passa oltre!

  2. 2
    Paolo -

    Ciao Kekko, le relazioni con i colleghi sono complicate, soprattutto se si lavora proprio spalla a spalla e non solo nello stesso ambiente. In ogni caso, se hai dei sentimenti, fossi in te, glieli confesserei. Non hai nulla da perderci dal momento che non state assieme o non avete comunque iniziato nulla. Non ti curare degli altri, tu fai quel che ti senti.

  3. 3
    kekko90 -

    ciao..alla fine è finito tutto..ho trovato il coraggio di parlarle e ora sono diviso in due sentimenti contrastanti.
    un paio di sere fa finimmo di lavorare alle 21.50 e lei alle 22.00 aveva da fare ma ormai volevi dirgli tutto..e prima di scendere dalla sua auto gli dissi da stupido che poi dovevo parlargli..dopo un ora mi arriva un messaggio precisamente questo: Franci so cosa hai da dirmi… l ho notato fin da subito che provi un debole x me. ti voglio bene ma ti vedo come un fratello… se tu vuoi fare questa attività solo perché vuoi starmi vicino ti consiglio di lasciare…. se ci credi invece ho tutto l interesse x starti vicino… ma devi imparare a separare le due cose… dopo questo messaggio sono rimasto spiazzato perche avrei voluto parlargli di persona..gli chiesi un incontro ma era tardi cosi decisi di parlargli al telefono e dirgli tutto..dalla conversazione sono rimasto felice e deluso .il suo no lo aspettavo..ma felice perche le mie paure erano infondate..cioe quella di perderla ma lei mi ha rassicurato dicendomi che
    non l avrei mai persa e che mi vuole
    bene..gli ho fatto capire che il lavoro l ho scelto indipendentemente da lei e che separero le due cose…ora sto bene ma ogni tanto la penso..a me lei piacera sempre ma ora guardo nuovi orrizonti..questa storia mi rendera sperp piu forte..lei ora sara tre giorni con un ragazzo e questo mi fa male pero lo accettero..amare e sempre la cisa piu bella al mondo..anche se non so quante volte ancora potro amare cosi..gli vorro sempre bene..e bellissima e chissa che un giorno non possa accorgersi dell uomo che sono
    bene..

  4. 4
    Paolo -

    Ciao Kekko, secondo me hai comunque fatto la cosa giusta, hai dato voce ai tuoi sentimenti, di questo non dovrai mai pentirtene. Per il lavoro se ti piace e riesci a conviverci provaci però attenzione a non andare “in fissa” con lei, guardati attorno perchè altrimenti poi resti incatenato ad una situazione, al momento, senza sbocchi. Non è escluso che dopo averti conosciuto meglio ed apprezzato lei non possa provare attrazione per te ma non puoi senz’altro vivere nell’incertezza. In bocca al lupo

  5. 5
    Joshua -

    kekko, la tua frase “chissà che un giorno non possa accorgersi dell’uomo che sono” e quella di Paolo “Non è escluso che dopo averti conosciuto meglio ed apprezzato lei non possa provare attrazione per te” sono profondamente sbagliate.
    Le donne sono diverse da noi uomini, per i quali quelle frasi sarebbero in determinate condizioni più facilmente applicabili.
    Come ho già scritto in un altro commento (il 9 a questa lettera: http://www.letterealdirettore.it/non-diro-mai-che/), le donne ci mettono pochissimo tempo ad inserire ciascuno di noi in due categorie assolute: i possibili partner sessuali e tutti gli altri. Passare dal primo gruppo al secondo è abbastanza facile e rapido, passare dal secondo al primo è un evento raro.
    Alle donne poi conviene moltissimo, tra quelli del secondo gruppo che sono a loro ‘interessati’, crearsi ‘cari amici’, ‘amici come fratelli’, ‘splendide persone’, ‘uomini speciali’… In realtà questi non sono altro che ‘orsacchiotti del cuore’, messi lì in salamoia ed utilizzati quando serve.
    Quindi: il lavoro è lavoro e se è necessario stringi i denti, ma, consiglio che ti do per il tuo star bene, cominciati a staccare da lei sempre di più, sempre di più…

  6. 6
    Paolo -

    Ciao Joshua, non vorrei fare di tutta l’erba un fascio, è senz’altro difficile quanto prospettato ma l’impossibile non esiste.
    In ogni caso a Kekko suggerirei di evitare atteggiamenti troppo da confidente, puntando decisamente in altre direzioni, proseguendo la sua vita in totale distacco da questa persona. In tal senso sono d’accordissimo con la tua descrizione dell’amico-carissimo-confidente-dolce-comprensivo. Ovviamente non deve venir meno la cortesia visto che lavorano assieme. Tutte queste sono suggerimenti personali, quindi del tutto opinabili.

  7. 7
    kekko90 -

    ciao ragazzi..grazie per i vostri consigli entrambi avete ragione..ma sapete sto molto meglio..sto gia guardando altro orrizonti infatti sto gia sentendo altre donne..a lei gli voglio bene e da quando gli ho detto tutto il nostro rapporto è migliorato..ora ridiamo e scherziamo di piu e la sfotto pure..la vedo sempre piu come amica..e ieri ci siamo salutati affetuosamente..la sto lasciando libera soprattutto e non ho piu ansia..ho accettato che si vedra con un altro e ora sto bene..sto crescendo e ho capito che nella vita esistono milioni di strade

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.