Salta i links e vai al contenuto

Innamorato follemente della mia migliore amica

di

Sono un uomo di 18 anni e da circa 2 anni conosco una ragazza due anni più piccola di me con il quale abbiamo stretto subito una forte amicizia che l’estate scorsa. Dopo la sua rottura con il fidanzato è diventata un amicizia molto intima con vari ti amo, amore, passeggiate mano nella mano abbracci e coccole, in breve eravamo molto stretti. Da questi avvenimenti andati avanti per 3 mesi sono rimasto follemente innamorato. Successivamente nella sua vita sono rientrati il suo ex (ora attuale fidanzato da ben 1 anno) e altri amici suoi che non mi hanno visto di buon occhio e hanno cercato di allontanarla da me infatti causa mia gelosia sono nati vari litigi e discussioni. Lei ora è fidanzata da 1 anno ma io ero sempre importante nella sua vita, non avevamo il rapporto di prima ma eravamo legati che ci volevamo bene. Ora da un po’ di mesi io per lei esisto relativamente, si dedica solo al fidanzato e ad altri amici, non sono più il suo migliore amico ma lo è diventato un altro ragazzo e mi calcola poco. Sto malissimo e non so come fare io sono sempre innamorato di lei, non riesco a stare senza di lei neanche un giorno e spesso litighiamo per le mie paranoie e recentemente abbiamo avuto una discussione su questo fatto del miglior amico con il quale diciamo io riuscivo a compensare e frenare l’amore che ho per lei. Lei mi calcola poco non sono importante come prima e sono follemente innamorato di lei farei di tutto per lei, sono disperato vivo in continua ansia e tristezza…come posso fare? Vorrei innanzitutto riprendere il bel rapporto di amicizia che avevo e che ho perso per errori miei, io mi posso definire dipendente da lei non riesco a stare un giorno senza parlare con lei, è come l’ossigeno per me, e a volte capita che ci vediamo in determinate circostanze e manco mi parla e mi calcola e a me fa male, fa un brutto effetto perché penso che prima ero molto unito, sempre assieme.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Innamorato follemente della mia migliore amica

  1. 1
    confusa30 -

    DICHIARATI . HAI PERSO GIA’ FIN TROPPO TEMPO!

  2. 2
    Noxo -

    Hey ciao!
    Mi ritrovo molto nella tua situazione. Guarda sicuramente non mi amerai per ciò che sto per dirti però essendoci passato lo dico per il tuo bene. Allora, basta ossessionarti per lei, visto che molti litigi nascono sopratutto perché tu sei troppo attaccato e lei impegnata in altro. Lasciala stare, cerca altra gente o fai altre cose. Vedrai che quando meno te lo aspetti tornerà. Tornano sempre, fidati, ci campo da anni così. Tu però devi evitare di rendere più pesante questa situazione, staccarti e non pensarci più. Concentrati solo sulle vicende della tua vita, non la sua. Quando ti riscriverà fai come se non fosse passato nemmeno un giorno e magari rinascerà feeling fra voi. A quel punto mostrati solo deciso e vai. Alle ragazze piacciono le persone decise, quindi non pensare troppo e muoviti senza sembrare disperato senza lei.

  3. 3
    Xleby -

    “Vorrei innanzitutto riprendere il bel rapporto di amicizia che avev…”

    Io e te sappiamo bene che non è questo che vuoi, ma questa sarebbe per te la peggiore delle sciagure… Tu vuoi sola una cosa è sai meglio di me che è impossibile.
    Queste sono le peggiori batoste… Ti conviene subito tagliare i ponti anche perché ti rendi conto da solo che ti manovra come vuole… Ora che non sei neanche il suo migliore amico ma uno dei tanti a che serve starle ancora dietro, sei solo immondizia per lei. Sparisci.
    Sono certo che troverai di meglio fidati, la cosa peggiore che puoi fare è proprio pensarla ancora così non sarai più attratto da altre…

  4. 4
    Vic -

    Devi evitare di frequentarla
    e anche di sentirla al telefono.
    Questa tua sparizione
    forse la farà riflettere
    e tornerà, ma cerca di non mostrare
    che sei disperato, trattala con una certa distanza,
    sarà lei a cercarti.

  5. 5
    Rossella -

    Fossi in te penso che mi farei da parte perché talvolta le incomprensioni nella coppia nascono dal fatto che l’altro da l’idea di essere cupido, brutale e dissoluto. Perché, tanto per dire, ci potrebbe essere una generosità che non è in linea con il tuo senso della giustizia. In amore è tutto relativo. Quando non ci fermiamo davanti al mistero tendiamo al lassismo. Se fossi un ragazzo, con il mio carattere, molto probabilmente mi farei scegliere (nel senso che la simpatia di una donna non mi lascerebbe indifferente), la conoscerei e subito prenderei una decisione perché sono dell’avviso che si diventa esigenti, ma nessuno arriverebbe a desiderare l’impossibile. Quando c’è il rispetto il resto è una naturale conseguenza. Quando è possibile.

  6. 6
    Sandro -

    Lascia perdere il rapporto di amicizia!
    Dai retta ad un amico: in attesa di trovare un’altra, fidanzati – come me – con l’impareggiabile federica, la mano amica.
    Quest’ultima ha di bello che è sempre pronta e disponibile.
    Buon divertimento a te e a me!

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.