Salta i links e vai al contenuto

Ingiustizie dei tribunali

Vorrei denunciare pubblicamente quanto mi è accaduto in fase di separazione con mio marito, in merito alle ingiustizie che io e mio figlio stiamo subendo, penso che potrebbe essere d’interesse pubblico per avvisare quante hanno un marito violento e prepotente a muoversi in modo meno ingenuo di quanto ho fatto io in sede di separazione. Sono sempre stata una madre attenta e affettuosa, ho cresciuto per nove anni con dedizione il mio unico figlio di cui mi sono sempre occupata per 24 ore al giorno trascurando la mia carriera nel campo dell’informatica che sino alla nascita di mio figlio mi aveva dato molte soddisfazioni economiche, ho denunciato più volte le violenze domestiche subite dal mio ex marito un violento e prepotente, spesso dedito all’alcool che picchiava spesso me e mio figlio. Finché un giorno decido di ribellarmi a quella schiavitù di matrimonio e parlo di separazione con mio marito, speravo in una consensuale, chiudendo velocemente un capitolo doloroso della mia vita durato vent’anni, ma dopo pochi giorni mi vedo recapitare un messo con una richiesta di separazione con addebito, avevo ricevuto varie cospicue eredità negli anni del matrimonio, che mio marito ha prontamente fatto sparire, lasciandomi un conto corrente a zero, con quei soldi mio marito è riuscito a prendersi gli avvocati migliori mentre io mi sono dovuta accontentare di un avvocato del gratuito patrocinio essendo rimasta senza un soldo, mi sentivo comunque tranquilla, avevo dalla mia parte gli assistenti sociali, il centro antiviolenza che mi seguiva per le percosse e lo stalking subito, si perchè dal momento in cui è iniziata la separazione oltre a essere aumentate le violenze, mio marito mi ha stalkizzata in ogni modo, dalla colla nella serratura, alle gomme tagliate, il gatto chiuso per tre giorni in soffitta senza acqua ne cibo, mille altre angherie, ecc… la vicenda è assai complessa, comunque fatto sta… che mio marito è riuscito a chiamare in causa e a corrompere un Ctu estromettendo i servizi sociali, a prendere un avvocato che guarda caso pare da voci di corridoio abbia una storia segreta sentimentale con il presidente del tribunale, ecc, fino ad arrivare al punto che a giorni dovrò lasciare la casa coniugale arredata e corredata, cioè dovrò lasciare ogni mio avere e ricordo, visto che era stata arredata con mobili provenienti dalla mia famiglia, mi è stato tolto l’affido inizialmente condiviso del bambino, ed è stato dato l’affido esclusivo a mio marito, sull’unica base che non sono in grado di mantenerlo… certo, avevo trascurato il lavoro per fare la mamma, e togliendomi la casa coniugale e le 500 euro di mantenimento che inizialmente erano state stabilite per il bambino è normale che non possa mantenerlo… intanto mio marito si gode una casa di quattro piani comprata da lui in stato fatiscente ma ristrutturata con i miei soldi, ha aperto un officina dieci anni fa’ sempre utilizzando i miei soldi, ora si godrà anche i miei mobili e i ricordi della mia famiglia e io a giorni dovrò vivere in mezzo alla strada senza un soldo e con il permesso di vedere mio figlio solo tre pomeriggi alla settimana, ammesso che mio marito me lo consegni. Mio figlio sta male a starmi lontano, ormai da due mesi lo vedo pochissimo e ha manifestato molti disagi, sta ingrassando moltissimo, si è ammalato di frequente (otite, diarrea, febbre, dermatiti in varie parti del corpo, ecc.), litiga con i compagni e ha comportamenti autolesionistici mai avuti in passato. Gli assistenti sociali, vedono annotano, inoltrano al tribunale… i carabinieri raccolgono le denunce le inoltrano al pm ma nulla si muove, io a giorni diventerò una barbona, non ho un soldo e inoltre mio marito mi ha lasciato vari debiti da saldare, per esempio da anni non pagava il bollo della BMW che usava lui ma aveva intestato a me, per un totale di quasi 3000 euro di debito più un altro debito di equitalia di circa 1500 euro, ecc… Il marcio, la corruzione e le concussioni che si annidano nel tribunale di Modena sono spaventose, io mamma affettuosa mi sono vista togliere il mio unico figlio per lasciarlo a un uomo che lo maltratta, io di buona e agiata famiglia, mi sono vista sottrarre tutta l’eredità da un ex operaio che fino al momento in cui ha aperto l’officina con i miei soldi percepiva un misero stipendio di 1.200.000 mila lire al mese, ora sono in convalescenza per le ultime botte subite, si perché mio marito mi ha anche impedito di vedere mio figlio nelle poche ore concesse dal tribunale e mi ha percosso per l’ennesima volta mandandomi al pronto soccorso per dodici ore con una prognosi di 20gg. dove mi hanno dato due punti sul cranio e hanno riscontrato varie fratture al naso e alla mascella, purtroppo il mondo è dei prepotenti e chi fa’ stalking e violenza viene premiato. Francesca

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

17 commenti a

Ingiustizie dei tribunali

Pagine: 1 2

  1. 1
    Yog -

    Ma dovevano realmente essere in gamba gli avvocati di tuo marito. Deve essere il primo caso in cui viene dato affido e casa al maschio. Davvero singolare. Brutta cosa comunque chiudere il gatto per tre giorni, spero che adesso stia bene. A chi hanno assegnato il felino?

  2. 2
    maria grazia -

    beh questo avrà vinto la causa perchè con i suoi soldi avrà corrotto tutti. capirai.. inoltre in questo caso la moglie sta dalla parte della ragione. i normali padri separati, quelli senza colpa per intenderci, non vincerebbero mai. siamo in ITAGLIA e la legge funziona al contrario. comunque mi dispiace per il povero micetto. riconfermo che i felini sono gli unici amori continuativi e costanti della mia esistenza, e sono amori travolgenti!

  3. 3
    Gaudente -

    tuo marito e’ un mito: riuscire a separarsi fregando tutto alla moglie in un paese dove accade sempre il contrario denota intelligenza e capacita’ eccezionali , a mio avviso dovresti tornare da lui strisciando e supplicarlo di tenerti come schiava cosi’ da poter godere almeno di riflesso della sua grandezza.

  4. 4
    hackeronza -

    Caro Gaudente… non ammirare mio marito… avrà anche vinto una battaglia, ma non la guerra… e comunque ha perso… ha perso la mia stima, ha perso il mio amore e soprattutto quello di suo figlio…

  5. 5
    limonene -

    @ hackeronza: La tua situazione è difficile, mi dispiace molto per quello che stai passando. Sono ancor più dispiaciuta per tuo figlio, che è solo un bambino che ora sta soffrendo lontano dalla sua mamma e con un padre violento e prepotente (è peccato chiamarlo padre uno come lui!) invece di vivere con serenità la sua infanzia. Spero con tutto il cuore che tu e tuo figlio possiate vincere questa guerra e vivere la vita che meritate, serena e piena d’amore. Non arrendetevi mai, tuo figlio è la tua forza e tu la sua. In bocca al lupo!

  6. 6
    Sofia -

    Ok yog allora quando gaudente diventerà intelligente… Non sparerà più cazzate… Non farà più ironia squallida come questa detta ancora in una situazione delicata e fuori luogo…quando dirà qualcosa di intelligente anche lui.OK….L’HO APPREZZERO’….

    Per quanto riguarda te cara FRANCESCA…SARÒ CRUDEMENTE SINCERA COME SEMPRE NEL DIRE LE COSE.
    Hai fatto bene a scriverci per farci sapere della tua storia ( anche se come vedi questo non è il posto giusto) mi dispiace VERAMENTE tanto per tutto ciò che stai passando però te lo devo dire…se tuo marito è un bastardo che andrebbe solo bene morto tu sei stata di una ignoranza e stupidità senza limiti!
    Non si tratta solo di ingenuità… Sei proprio stata stupida i ignorante in tutti i sensi in questa storia!
    Ti sei fai fatta fregare e fottere in tutti i sensi da quel figlio di puttana…in ogni modo! E non hai pensato un attimo a tutelarti nel tempo ….cazzo ma come è possibile?
    Ora ti svegli? Ora che è già tardi come non so!
    1.cosa! Sto incubo hai detto che è durato 20 anni,quindi è da molto che tuo marito è un bastardo così! Perche’ non ci hai pensato prima a lasciarlo!prima!!!!! Al primo schiaffo!tu che cazzo hai fatto!? Ci hai fatto un figlio insieme!? Peggiorando e complicando tutto!c’è l’avevi il cervello??! No vero?!

    2) il mondo è dei prepotenti Francesca?! Si certo!ormai questo mondo è infatti pieno di demoni!anime del male che stanno dentro a gente comune,persone insospettabili e sorridenti,che ti vedono e salutano per strada dopo avere fatto a pezzi e ammazzato la madre o la moglie o la moglie e i figli prima….persone con la faccia angelica sempre calme e Tranquille che se ne stanno in disparte quando in realtà stanno già meditando una strage!persone demoniache emalate e marcie ormai ne è pieno da crepare la terra! Sì è vero!ed è anche vero che noi siamo in Italia,paese schifoso e di merda, gestito dai pagliacci e ladri politici il cui unico scopo è rubare i nostri soldi e rovinare il paese! Noi non siamo tutelati in nulla noi ci dobbiamo difendere da soli sempre e comunque!così stanno le cose!il mio amico dice sempre che dovrei essere un giudice perche’ dice sempre che se ci fossi io il mondo e l’Italia cambierebbero all’istante! Ed è vero!perche’ io sarei di una durezza e autorità oscena! Alla prima denuncia di botte su una donna, io all’ uomo farei fare 3 anni di carcere a pane e acqua e qualche volta una bella dose di botte da parte delle guardie del carcere in modo che abbia ben impresso che fine farà di nuovo se toccherà ancora una donna!per non parlare della condanna oscena che farei fare a chi le uccide o a chi fa del male in generale (non te lo dico perche’ se no ti sciocchi) PERÒ È VERO,SE FOSSI IO GIUDICE STAI PUR TRANQUILLA CHE CERTE COSE NON ACCADREBBERO PIÙ.
    Invece qua c’è merda schifo troiaio e marciume non solo a Modena ma IN TUTTA ITALIA!e c’è dietro ogni cosa,anche nel campo del sociale e assistenziali sociali RICORDALO!
    Tutto è corrotto…

  7. 7
    Cuore -

    Sofia, ma come ti permetti di giudicare una persona senza averla mai conosciuta di persona ma solo tramite una singola lettera che ha postato qui sul forum?! Come ti permetti di darle della stupida, ignorante e senza cervello senza conoscere la sua vita nei minimi dettagli?! Troppo facile giudicare questa signora senza mai aver camminato con le sue scarpe! Tu non sai cos’ha fatto questa donna per tutelarsi, non sai assolutamente nulla di lei e della sua vita tranne qualche briciola sparsa in questo forum. Quanti anni hai? Quanta esperienza hai di vita (esperienza vera, non stupidaggini)? La signora che ha scritto questa lettera ha voluto sfogarsi e magari avra’ anche sperato di ricevere qualche parola di conforto, non voleva di certo essere giudicata da chi, presumo, nella propria vita l’unica sofferenza che ha provato e’ di essere stato lasciato o simili (a proprosito, come ci si sente a essere giudicati tramite poche righe?). Non sparare cattiverie a vanvera ed evita di giudicare persone che non conosci, perche’ non sai mai cosa ti riserva il futuro…forse situazioni molto peggiori di questa, anche se mi auguro proprio di no…

  8. 8
    Yog -

    Ma il felino a chi è stato dato?

  9. 9
    Gaudente -

    quote Sofia “L’HO APPREZZERO’”
    “SE FOSSI IO GIUDICE”
    grazie al cielo mi sembra un’eventualita’ assai improbabile

  10. 10
    Gaudente -

    quote Hackeronza ” ha perso la mia stima, ha perso il mio amore”
    cose delle quali evidentemente gl’importa ‘na sega.
    continui a ragionare nel modo sbagliato, non e’ lui ad aver bisogno del tuo amore, ma tu ad aver bisogno della sua considerazione , ti ripeto il suggerimento , mettiti in ginocchio fuori dalla sua porta , magari ti riprende.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.