Salta i links e vai al contenuto

Gelosia retroattiva: metodo di calcolo e implicazioni

Ho cercato di individuare uno strumento utile ai gelosi retroattivi, ovvero un metodo di calcolo che permetta di valutare la “forza” della gelosia retroattiva. Per arrivare a questo ho prima cercato di scomporla in componenti “fondamentali” che la generano. E ciò che ne è nato potrebbe risultare interessante a chi gode di questa grande qualità.

La gelosia retroattiva è composta dalle 4 seguenti componenti. Esattamente come per il segnale RGB nei video dei computer, in cui TUTTI i colori del monitor (e quindi il segnale video stesso) è composto da segnali Red Green and Blue (Rosso, Verde e Blu), nell’essere umano la gelosia retroattiva è composta dalle seguenti componenti:

M = mind (livello mentale del maschio precedente)

W = will (livello di volonta’ e desiderio nell’avere la nostra donna del maschio precedente)

S = satisfaction (livello di soddisfazione che il maschio ha raggiunto durante il rapporto con la nostra donna)

B = bastard (indice di bastardismo, ovvero quanto questo maschio, dopo averla posseduta, sia o meno interessato a stare con lei. Se è un vero bastardo allora la usa come svuotapalle (valore 9). Se invece è un santo che soffre solo all’idea di perderla e la tratta come una regina allora l’indice di bastardismo è 1).

Il prodotto di queste 4 componenti è la “forza” della gelosia per quel maschio in particolare (Fx), cioè:

Fx = M x W x S x B

Per calcolare la forza della gelosia complessiva per tutti i maschi precedenti, è sufficiente effettuare la sommatoria dei prodotti FX, come segue:

(Sommatoria da 1 a t), di Fx 

, in cui t rappresenta il numero complessivo dei maschi precedenti per quella donna.

Facciamo qualche esempio:

-la nostra donna è stata nel letto con un maschio precedente che però era completamente ubriaco (M=1) e non ricorda nemmeno di averlo fatto, ad ogni modo questo maschio la desiderava un po’ (W=3) e anche ha provato piacere (S=4). Non era interessato a stare con lei dopo il sesso, ma nemmeno era così bastardo da lasciarla subito dopo (B = 5)

In questo caso potremmo dire che questo specifico maschio genera una forza di gelosia retroattiva in noi pari a:   Fx = M x W x S  x B = 1 x 3 x 4 x 5 = 60

-la nostra donna è stata nel letto anche con un maschio precedente che era perfettamente cosciente (M=9) ma non ha avuto alcun piacere (S=1), inoltre non la desiderava (W=1), ed era assolutamente poco bastardo (B = 2).

In questo caso potremmo dire che questo specifico maschio genera una forza di gelosia retroattiva in noi pari a:   Fx = M x W x S x B = 9 x 1 x 1 x 2 = 18

-la nostra donna è stata nel letto anche con un maschio precedente che non solo era perfettamente cosciente (M=9), ma che la desiderava moltissimo (W=9) e ne ha tratto piena soddisfazione (S=9). Inoltre era un grande bastardo che voleva solo scoparla per parlarne con tutti gli amici e ridere di lei (B = 9).

In questo caso Fx = M x W x S x B = 9 x 9 x 9 = 6561 !

In pratica saremo MOLTO infastiditi da questa precedente relazione, molto di piu’ degli altri due casi.

Per calcolare il totale della gelosia retroattiva si esegue la sommatoria delle singole forze, quindi negli esempi di cui sopra, avremo 60+18+6561= 6639.

Come si può osservare è sufficiente 1 solo maschio bastardo per causare un incremento esponenziale della forza di gelosia retroattiva. E’ per questo motivo che c’è differenza tra stare con una donna che è stata sposata con un solo uomo che la desiderava ma anche la trattava come una regina, rispetto ad una donna che si è concessa ad un ragazzo infame che se l’è fatta solo per trarne un momentaneo beneficio fisico (e il piacere di avere sedotto una povera oca).

L'autore ha scritto 14 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

30 commenti a

Gelosia retroattiva: metodo di calcolo e implicazioni

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Sofia -

    Itto ormai non le leggo neanche più le tue lettere deliranti..troppa energia vitale sprecata..mi basta il titolo…però ti auguro buon anno..e buon terapista che tu lo possa trovare in fretta..e poi ti auguro di diventare frate.. Un po lo sei già di tuo…ciao!

  2. 2
    suzanne -

    Tutto questo complesso sistema matematico per asserire che un uomo sarebbe infastidito nel pensare che la sua compagna si è concessa ad un uomo che moralmente non valeva molto? Per la prima volta mi trovo quasi d`accordo: si parla semplicemente di stima;

  3. 3
    Golem -

    Bella formula.
    Ma sei sicuro che l’incremento non sia a crescita logaritmica e non esponenziale aggiungendo un bastardo?
    Poi serve la scala di misura per M, W, S è B. È da 1 a 10 per caso?
    Dai che ti trovo il mio numero di GR.

  4. 4
    Rossella -

    Personalmente tendo a vivere il matrimonio come un vincolo. La convivenza mi sarebbe sufficiente a superare questo tipo di gelosia. Poi con il tempo potrei anche arrivare all’altare, anche se mi rendo conto che il mio discorso potrebbe apparire strampalato. In quanto donna, nella vita pubblica, mi sentirei più libera. Negli anni le cose cambiano. Forse si matura, ecco. Io preferisco assumermi le responsabilità di questa scelta. Lo vivo come un limite, ma certamente non metto i manifesti perché anzi ammiro tutte le donne che sono meno suscettibili di me. Io mi considero un esteta. Ci sono molte scelte, anche di ordine lavorativo che non mi consentono di farmi entrare nel ruolo. Questo è quanto. Non esistono regole, ciascuno si regola come crede. Secondo me nella vita in generale è importante non sentirsi “irregolari”. Io sono credente e trovo nei sacramenti il mio spazio vitale, non li vivo singolarmente. Sono sette. Mi piace pensare che esista un po’ di misericordia anche per me. Quando non ci arrivo non ho problemi nel riconoscerlo. Tanto il quotidiano è fatto da altre responsabilità… dipende da come s’impostano le cose. Un caro saluto!

  5. 5
    Pace per tutti -

    Nella vita reale non conosco nessun geloso retroattiva, almeno a livello patologico.

    Sono convinto che per te sia una ossessione. Ci sono tanti tipi di ossessione, credo che tu sia stato sfortunato, quando si sceglieva la propria ossessione sei stato sfortunato, gli altri hanno scelto meglio e a te è restata una delle peggiori.

    La formula non ha senso, una semplice moltiplicazione potevi fare di meglio.

  6. 6
    Itto Ogami -

    Ciao Golem,

    grazie per le domande. Ti rispondo subito.
    In effetti ho fatto una analisi qualitativa piuttosto che quantitativa. Non sono in grado di dare una scala esatta alle variabili in oggetto, né individuare eventuali coefficienti correttivi per stabilire il peso di ciascuna variabile rispetto alle altre.
    Per completezza potrei dire:

    Fx = aM x bW x cS x dB

    In cui a,b,c,d sono coefficienti correttivi tra di loro.

    Mi sembra che l’incremento lineare (con la semplice moltiplicazione) possa in qualche modo essere esattto, perché altrimenti ci sarebbe un peso troppo elevato per una singola variabile).

    La scala da me ipotizzata è da 1 a 10, ma ovviamente sarebbe meglio avere maggiori spunti tramite una analisi su piu’ persone.

    Se calcoli la tua, potremmo già stabilire un primo miglioramento della cosa.

  7. 7
    Itto Ogami -

    Risposta a 2 suzanne

    Cito: “Tutto questo complesso sistema matematico per asserire che un uomo sarebbe infastidito nel pensare che la sua compagna si è concessa ad un uomo che moralmente non valeva molto? Per la prima volta mi trovo quasi d`accordo: si parla semplicemente di stima;”

    Risp: ciao Suzanne, il punto non era già stabilire qualcosa di reale ma imprecisato. Tutti capiscono di essere piu’ o meno gelosi di qualcosa. Io volevo arrivare a definirne in modo piu’ preciso i dettagli, in modo da poter calcolare la gelosia retroattiva. Con una formula corretta si potrebbe addirittura capire quale è il livello di “dolore” che prova un soggetto rispetto ad un altro…
    Ci sono molte implicazioni interessanti, specialmente nel comprendere quale è la natura della gelosia retroattiva, ed eventualmente quale tipo di donna cercare (quali caratteristiche) perché il livello di gelosia resti “basso”.
    Ad ogni modo a grandi linee il succo è questo: se un tizio si è fatto la mia donna godendo come un vero maiale, io resto MOLTO piu’ offeso che se lei ha avuto un poveraccio che ancora piange perché lei lo ha lasciato…
    E’ una questione tutta maschile…

  8. 8
    H2O -

    Certo perché la verità è’ che tu sei incapace di reggere il confronto ed essendo narcisista non tolleri l’idea di non essere considerato il migliore dalla tua donna. Il tuo metodo pseudomatematico sta producendo interessanti spunti auto terapeutici che potrebbero mettere in luce certe tue insicurezze.

  9. 9
    suzanne -

    Itto, nel mio caso, posso dirti che sono infastidita se il mio compagno ha avuto storie con donne che, per me, non valgono la pena ( frivole, oche, senza carattere, tanto per fare qualche esempio). Dici che anch’io sono affetta dal morbo dei GR?
    Nel mio caso è però una questione di stima; mi sembrerebbe un uomo qualunque che, pur di non stare solo, si accontenta di quel che passa al convento. Anzi, sarei infastidita anche dal numero elevato di storie importanti, perché mi parrebbe una persona che non da il giusto peso ai sentimenti.

  10. 10
    Itto Ogami -

    Sono davvero dispiaciuto che alcuni utenti rispondano a questa lettera attaccando me, invece di astenersi oppure scrivere qualcosa di pertinente in merito. Chi non è geloso retroattivo non ha possibilità di capire quanto sia importante analizzare la natura di questa qualità personale. Quindi perché rispondere qualcosa di negativo ? Ad ogni modo, torno all’analisi del punto.

    * * *

    Cara Suzanne,

    io penso che in qualche modo anche tu abbia in parte questa qualità: secondo quanto tu dici ci sono due cose che ti creano problemi: 1) o la presenza nel passato di donne frivole 2) o il numero elevato di relazioni “importanti”.

    Bene, andiamo a vedere nella formula quanto dici:

    Per ogni femmina ex del tuo uomo stupida potremmo dire:

    M = 3 (mind, in quanto stupida zoccola)
    W = 9 (la volontà di scopare di una zoccola è elevata)
    S = 5 (soddisfazione che avuto la zoccola precedente)
    B = 7 (se era oca, non voleva stare con il tuo uomo, ma solo avere partner sessuali, quindi B bastardismo è piu’ elevato della media)

    QUindi:

    Fx = M x W x S x B = 3, 9, 5, 7 = 945
    Ogni stupida oca zoccola precedente genera una forza di gelosia retroattiva in te pari a 945 (non è poco !)

    Ora analizziamo le storie importanti (MOLTE storie importanti)

    La ragazza di una storia importante ha questi parametri standard

    M = 7 (mind, in quanto è intelligente, vuole storia seria)
    W = 5 (vuole scopare ma non è una priorità)
    S = 7 (è soddisfatta dal sesso con il partner)
    B = 1 (è assolutamente poco bastarda, perché non vuole cambiare partner)

    quindi per ogni ragazza seria:

    Fx = 7 x 5 x 7 x 1 = 245

    Di per sè non è molto, ma se il tuo ex ha avuto MOLTE storie serie, ad esempio 5, allora:

    FX = sommatoria da 1 a t di Fx (t = 5 donne)

    245 + 245 + 245 + 245 + 245 = 1225 che è parecchio !

    Quindi una donna seria non produce problemi, ma molte si.

    A presto

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.