Salta i links e vai al contenuto

Finché c’è vita c’è speranza

di

Buona sera signor direttore. Mi perdoni se approfitto del suo prezioso tempo ma per la mia famiglia é una questione di necessità e di urgenza. La mia famiglia sta vivendo in un incubo il 30 giugno hanno venduto all’asta la nostra casa per una misera somma di denaro e comprata con tanti sacrifici ed enormi privazioni. Il 25 agosto, se nessuno ci aiuta finiremo in mezzo alla strada senza sapere dove andare. Siamo in una trappola dalla quale non riusciamo più a venirne fuori perché non abbiamo ne i soldi ne le garanzie per affittare una casa a meno che non c’é a busto arsizio qualche privato che ci da una casa senza chiedere anticipi e tante garanzie. Chi da una casa ad una famiglia sfrattata? Nessuno perché nessuno sa cosa fare per noi. In questo momento la priorità assoluta é la casa e a busto arsizio ce ne son tante di case solo che ci vogliono soldi e conoscenze. Noi non vogliamo una casa di lusso o grandissima ma anche piccola importante che mia moglie e i miei figli abbiano un tetto dove vivere dignitosamente, io posso dormire anche sotto un ponte o su una panchina. Solo al pensiero che verremo buttati fuori, mi sta scoppiando il cuore, siamo disperati persino oggi sono andato alla san vincenzo della parrocchia di san michele e anche loro non sanno cosa fare come non sanno cosa fare i servizi sociali di busto arsizio. Intanto il tempo passa é il terrore di finire per strada si sta avvicinando, ci danno solo dei consigli ma di concreto nulla, nessuno ti dice vediamo cosa possiamo fare. Tutti si rifanno sulla busta paga di mio figlio di 23 anni come se guadagnasse 5000 al mese, non é giusto caricare tutti i pesi sulle spalle di quel povero ragazzo che senza lamentarsi ci da un aiuto. Ma solo la sua busta paga non basta per avere una casa in affitto, noi siamo una famiglia di 4 persone e non abbiamo soldi per pagare tutti gli anticipi e tutte le spese necessarie per affittare una casa. Oltre ad un eventuale affitto ci sono tutte le bollette da pagare e il necessario per vivere. Noi a parte la nostra dignità e la nostra onestà che ancora cerchiamo di mantenere viva, non possediamo più nulla, non abbiamo neanche più lacrime perché ne abbiamo versate tante. Ho anche una figlia di appena 18 anni che ha preso l’attestato di tecnico grafico e pubblicitario, lei voleva proseguire per prendersi il diploma di 5 anno in altro istituto di busto arsizio, come stanno facendo alcune sue compagne ma essendo privato e non avendo le possibilità economiche, si deve per forza fermare nella speranza di trovare un lavoro. Ma a questo punto come si fa a lavorare e studiare e curare la propria salute se non sia ha una casa? Senza una casa non c’é famiglia é neanche futuro. Mia moglie poveretta ha smesso da tempo di sorridere da tempo é entrata in una fase di abbandono tanto che ha perso la voglia di curare se stessa e la sua salute precaria visto che soffre di pressione alta e scompenso cardiaco. Signor direttore le chiediamo gentilmente se può fare un appello attraverso il suo giornale nella speranza che qualche privato di busto arsizio ci dia una casa con pochi soldi di affitto e senza anticipi o se c’é qualche benefattore che ci può aiutare per avere una casa, gliene saremo grati per tutta la vita. Noi non vogliamo andare via da busto arsizio perché é qui la nostra vita nel bene nel male, essere soli per noi significa essere abbandonati. Non voglio che la mia famiglia si distrugga.
La ringrazio infinitamente
Cordiali saluti
Giacomo fasone

Via Ragazzi del 99 n. 2 Busto Arsizio Varese

L'autore ha scritto 33 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Finché c’è vita c’è speranza

  1. 1
    iosonoio -

    Non avete qualcuno su cui potervi appoggiare seppur tempiraneamente?

  2. 2
    Maria -

    Buona seara caro Giacomo. Ho letto un po di lettere tue e mi dispiace tantissimo per tutto cio che stai subendo,famiglia compresso.Amico mio,io non sono ricca e tantomeno troppe possibilita x aiutarti non ne ho,ma se posso esserti di solievo, x domani mattino vorrei offrire un piccolo contributo da potervi fare la spesa,un pranzo per tutti voi. Se mi lasci xfavore degli dati…vi abbraccio

  3. 3
    giacomo -

    Purtroppo nessuno se avessi avuto la mamma vicina e che starebbe bene allora si.

  4. 4
    giacomo -

    Ciao maria sono molto felice che ti sei preoccupata per la nostra situazione e ti ringrazio tantissimo per il gesto di umana solidarieta’. In questo momento di grande preoccupazione per la perdita della nostra casa, parole di conforto mi danno tanta forza e coraggio per andare avanti e lottare per la sorte della mia famiglia. Cio’ che si fa con il cuore ha un grande valore. Io mi chiamo giacomo fasone vivo a busto arsizio in via ragazzi del 99 n. 2
    Grazie infinito maria che dio ti benedica e benedica tutti gli uomini di buona volonta-

  5. 5
    Angwhy -

    caro Giacomino dopo 33 lettere tutte uguali è difficile aggiungere qualcosa e comunque solo con le parole la tua situazione non cambierà.credo che sia lo stato a doversi muovere visto che con chi ne ha diritto lo fa e proprio per questo motivo se un giorno venisse qualcuno a dirmi di uscire da casa mia lo faccio secco.
    un caro saluto a te a e alla tua famiglia

  6. 6
    Yog -

    Comunque il problema te lo deve risolvere il Comune, perciò insisti e non mollare.

  7. 7
    giacomo -

    Sono gia’ andato speriamo che adesso, che rischiamo di finire per strada, facciano seriamente qualcosa. Siamo stanchi di sentirci dire che il comune non ha case, non ha soldi e che non sanno cosa fare. Siamo essere umani e vogliamo essere trattati come tali.
    Grazie a tutti per le parole di incoraggiamento.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.