Salta i links e vai al contenuto

Un’estate in ospedale

di

Cari amici lettori  sono Sicily di Busto Arsizio ha nove anni che non andiamo in vacanza nove anni che non vedo mia mamma e i miei fratelli ma non ho mai passato un ‘estate cosi. Dal mese di giugno facciamo avanti e indietro dall’ospedale a piedi  per mia figlia che a causa dei forti dolori allo stomaco e’ stata ricoverata 10 giorni in pediatria e poi e’ stata dimessa per entrare dopo una settimana per fare l’intervento in chirurgia, ma nel momento dell’anestesia la ragazza ha avuto un’ allergie e allora hanno dovuto sospendere l’intervento. Il giorno dopo l’hanno dimessa perché la ragazza siccome e’ ansiosa e aveva paura hanno preferito mandarla a casa per riprogrammare l’intervento. Adesso siamo ancora in ballo con l’ ospedale perché venerdì 22 agosto rientra per essere operata, speriamo tanto che tutto va bene e che finalmente possiamo allontanarci dall’ospedale. Gli altri anni bene o male anche se non potevamo andare in vacanza, avevamo l’auto allora potevamo aiutarci se c’era un bisogno per la famiglia, come in questo caso, o potevamo anche andare al ticino. Quest’anno invece oltre ai numerosi problemi che abbiamo anche quello dell’ospedale, adesso speriamo che vada bene a mia figlia che e’ la cosa piu’ importante di tutto. Ah! dimenticavo anche mio figlio quest’estate e’ stato sfortunato perché anche lui dopo 9 anni che non andava in vacanza, quest’anno un suo amico l’ha  ospitato a casa sua in Sicilia e sfortunatamente dopo 4 giorni che era giu’ a causa del cambiamento d’aria si e’ ammalato con febbre alta e tonsillite acuta tanto che’ dovuto venire su per portarlo in ospedale dove e’ rimasto un giorno per poi curarsi con antibiotici e cortisone perché rischiava una broncopolmonite. Quindi dopo tutto il resto anche questa preoccupazione che per fortuna e’ andata bene. Certe volte ansi molto spesso mi chiedo se nella nostra vita cosi triste arrivi un po’ di serenita’ e un po’ di fortuna, non puo’ essere sempre tutto cosi negativo.

Ciao a tutti!

Giacomo.

L'autore ha scritto 33 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Un’estate in ospedale

  1. 1
    Catcher in the rye -

    Caro Giacomo, come va? Spero che l’operazione della tua bambina si andata bene.
    Hai detto bene tu: nella vita, nonostante i momenti difficili e bui, non bisogna mai perdere la speranza. Auguro di cuore a te e alla tua famiglia di poter trovare presto quella serenità che sono sicuro meritate, finalmente lontano dagli ospedali. Aggiungo, di poter tornare presto, se non questo magari a partire dalla prossima estate, a godervi delle vacanze tutti insieme.
    In bocca al lupo per tutto, a voi tutti!

  2. 2
    Giacomo -

    Grazie tanto Catcher per il pensiero. Comunque mia figlia e’stata operata ieri e fortunatamente l’intervento e’ andato bene. Mia moglie mi ha detto che a fatto le nottata per via dei dolori che sono normali visto l’intervento. Stamattina gli hanno tirato via il drenaggio e quindi deve cominciare pian piano a muoversi e da domani a mangiare. Io me lo auguro veramente di trovare serenita’ familiare ma caro amico la sfortuna ci perseguita. Ieri sera quando sono uscito dall’ospedale non ho trovato piu’ la bici che per me era importante visto che non abbiamo un auto da piu’ di anno. Quando ho visto che la bici non c’era piu’ non sapevo se ridere o piangere, quando glielo detto a mia moglie lei invece si e’ messa a piangere perché ne stiamo passando tante. Comunque cosa devo fare ci mettiamo nelle mani di Dio, sia fatta la sua volonta’. La mia famiglia ha veramente bisogno di pace e una po’ di fortuna perché le negativita’ portano sempre a rompere tutti gli equilibri.

    Ciao! e grazie ancora.

    Giacomo.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.