Salta i links e vai al contenuto

Essere un perfetto idiota

di

Riflettevo.

Riflettevo sul fatto che sono un perfetto idiota. Non sono un brutto ragazzo, nè tantomeno sono sciocco. Eppure non sono mai riuscito a fare l’amore con una donna, ma solo del sesso arido. Non sono mai riuscito a stare con una ragazza che davvero mi piacesse, eppure sono fidanzato da cinque anni con una ragazza pallosa, che non mi dà alcuna emozione e che non riesco a cacciare dalla mia vita solo perchè – se lo facessi – la farei soffrire.

So di essere intelligente, eppure non ho un lavoro stabile e non ho un futuro solido. Tutto ciò che avrei desiderato non c’è e non c’è mai stato.

Mi manca il sesso da morire. Mi è mancato e mi manca ancora. E non solo quello a pagamento, ma quello di una donna che abbia voglia di godere con me e per me. Con la mia ragazza il sesso è per me noioso e vorrei trovare una donna intelligente che abbia voglia di comunicare attraverso questo meraviglioso linguaggio. Magari una donna matura che abbia desiderio di incontrare un trentenne sensibile e passionale.

E invece la mia vita andrà avanti senza emozioni, ma solo con le difficoltà di una vita priva di emozioni. Sono proprio un idiota.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Essere un perfetto idiota

  1. 1
    Rossella -

    Quello che definisci sesso sembra poco più di un pensiero fisso. Da come ti esprimi appare evidente che il tuo istinto sessuale è quasi sopito. Non è mia intenzione giudicarti, sia chiaro, tanto più che ho come la sensazione che il tuo problema sia condiviso dalla stragrande maggioranza degli uomini. A me non interessa, nel senso che non sarei disposta né ad aiutare né a comprendere il mio fidanzato perché queste cose non me le ha insegnate nessuno e mi sembra sconveniente anche solo parlarne. Per cultura quandanche dovessi accorgermi che mio marito ha un problema di questa natura penso che non lo aiuterei perché sentirei di mancare di carità. Non sono nessuno per insegnare a stare al mondo ad un altro essere umano, quel che c’è di certo è che non potremmo stare insieme. Di affrontare la questione non se ne parlerebbe perché sarebbe mortificante per me e per lui. Per istinto sessuale s’intende il desiderio di fare sesso (che sarebbe doveroso tenere a bada), il resto è amore. La donna non ha quest’istinto e quando prende l’iniziativa lo fa per amore o perché ha conosciuto il piacere e quindi lo cerca. Forse sono stata troppo esplicita ma le cose che ti ho detto descrivono appena la maturità dell’essere umano; tant’è che non occorre tanto tempo per capire chi hai davanti. L’uomo della tua vita lo scegli con la testa perché si presuppone che a monte ci sia un minimo di educazione ai sentimenti. Dopo ci sarà chi ti rinfaccerà di essere troppo razionale… pazienza! A me non sembra. Semmai mi sento una persona responsabile, che è molto diverso… nel senso che laddove potrei piangere lacrime amare per un amore platonico, mai nella vita –ma dico mai- potrei stimare un uomo che mi ha compromesso sia pure mentalmente. E’ una cosa mortificante e non mi spiego perché molte donne si sentano lusingate da questi uomini. Ti capita e dici: -amen!- Nel senso che ti sarebbe potuto capitare un guaio peggiore ma la maturità si vede da come ti rialzi!

  2. 2
    Gingerfox -

    Complimenti per l’ultima affermazione. Hai capito tutto!
    1-lascia quella ragazza siccome non la ami;
    2-cercati una “compagna” alla tua altezza, o già che ci sei una milf;
    3-IMPARA A FARE DELLE SCELTE NELLA VITA per GUADAGNARTI QUEL CHE DESIDERI.

  3. 3
    gimmy -

    Mi sembra chiaro che dovresti smettere di riflettere e passare subito ai fatti. Sei stato abbastanza esaustivo nel far capire che in realtà di questa ragazza non te ne freghi nulla , dovresti essere altrettanto chiaro con lei e non fargli patire delle pene tue represse; tira fuori gli attribbuti e abbi almeno la decenza e il coraggio di dirle che i suoi sentimenti non sono corrisposti come crede,e che l’unica cosa che la lega a te e la semplice paura del dispiacere che lei possa provare nell’essere lasciata. E’ normale non sentirsi appagati sessualmente quando non ce complicità,partecipazione all’atto fisico senza coinvolgimento e soprattutto senza amore o passione; il fare l’amore è qualcosa di più delicato che in questo momento della tua vita forse non ti appartiene,sei fortemente predisposto verso il sesso disinibito, più trasgressivo testato piacevolmente come hai ammesso tu anche a pagamento, dove magari hai potuto rendere le tue fantasie, possibili, reali… e siccome la tua ragazza per motivi sicuramente morali non ti concede , attribuisci a lei dei pesi che non merita secondo me di avere. Ognuno porta con se la propria natura e se in 5 anni non sei riuscito ad accettare e a farti piacere il suo modo di essere se stessa in tutte le sfaccettature vuol dire che non accadrà mai ed è inutile trascinarsi avanti delle storie assurde con relativi malumori e insofferenze inconcludenti nella speranza di ipotetici cambiamenti tenendo in piedi relazioni basati sul nulla,lasciala stare. D’amore non si muore,tutto passa col tempo,la verità è che tutti meritiamo di avere qualcuno a fianco che legga i nostri difetti come pregi.

  4. 4
    Smerdjakov -

    Rossella: Scusa se te lo dico, ma dopo la quarta riga ho dovuto smettere di leggerti. I motivi sono: noia e totale incomprensione di ciò che vuoi dire.

    Gingerfox: Che me lo dica da solo, va bene. Che me lo dica tu, un po’ meno. Immagino che la tua vita sia perfetta eh eh eh

    Gimmy: non è vero che questa ragazza per me rappresenta il Niente. Semplicemente, non mi suscita emozioni. Però non voglio farla soffrire. E’ qui che sta il mio errore, eppure se rimediassi starei anche peggio e non riuscirei a godermi la mia rinnovata libertà.

  5. 5
    nevealsole -

    A me sembri presuntuoso. Stare 5 anni con una ragazza che definisci “pallosa” e non avere il coraggio di mollarla “altrimenti soffre” denota poco rispetto nei suoi confronti. A parer mio se non ti piace fare l’amore con una persona, qualsiasi sia il motivo, la relazione non può funzionare; e non perché il sesso sia al primo posto ma perché, come ben dici, è un mezzo per comunicare amore. Se non c’è passione a trent’anni, quando ci deve essere? Tanto sesso passionale tra due giovani innamorati è cosa buona e giusta. Non ti resta che lasciare questa ragazza che non ami e che, forse, non hai mai amato e hai tenuta vicina per soddisfare il tuo ego (me la immagino bella e intelligente, anche se, evidentemente, un po’ algida) e fare le tue esperienze liberamente. È giusto che tu cerchi con chi vuoi le emozioni che non hai mai provato con una coetanea. Attento però che fuori dal letto queste milf attempate e vogliose non le vedo particolarmente tenere e accudenti.. In fondo saresti una preda. Trovo che queste donne potrebbero deluderti sentimentalmente, ma se cerchi solo brividi sotto le lenzuola, allora buon divertimento

  6. 6
    Beatris01 -

    Sicuramente se lasciassi la ragazza che ti annoia tanto staresti peggio… Ma durerebbe fino ad un certo periodo, e son sicura che ti farebbe bene. Se la lasciassi, potrebbero accadere soltanto due cose: 1) staresti male, forse ti sembrerebbe anche di aver perso ogni cosa, ma dopo un certo periodo di tempo ne usciresti più felice di prima. Dici che non sei brutto ne sciocco: in tal caso un altra la troveresti sicuramente, forse anche più carina e più sorprendente, una persona che sia in grado di nn annoiarti e di farsi amare anche dopo 5 anni. 2) Se invece la lasci, ma il dolore continua a logorarti anche dopo un periodo considerevole.. Beh, allora forse avrai capito che senza quella persona nn ci sai stare, e che dunque nn ci stai insieme solo “per non farla soffrire”. Dopo un periodo di separazione, se la desidererai ancora, sono certa che saprai rivalutarla e riconsiderarla, invece che pensare che sia solo una rompiballe. In ogni caso, lasciandola faresti il bene di entrambi. Hai paura di lasciarla? Bene, allora perlomeno diglielo, dalle modo di capire come stai. Smettila di nasconderti e di lagnarti, fai qualcosa. Per smettere di essere un fallito (come sostanzialmente ti sei definito), nn ci vuole molto. Puoi smettere anche oggi stesso.

  7. 7
    YNGVI -

    Scusa, ma se la tua ragazza non suscita in te alcuna emozione, ha senso stare insieme a lei? dici di non volerla lasciare per non farla soffrire, ma non trovi scorretto stare con una persona che non ami? Lei lo sa cosa provi per lei? accetta lo stesso di stare con te nonostante quello che pensi di lei? Devi avere il coraggio di lasciarla, avere il coraggio di rimanere solo fino a quando non trovi quella giusta che ti dà le emozioni che cerchi tanto…

  8. 8
    Smerd. -

    Il punto è non far soffrire chi ci vuol bene. Pare che a questo nessuno pensi. Bè, io ci penso e non è facile dopo cinque anni.

  9. 9
    LORENZO -

    Ma fammi il piacere, dì piuttosto che ti caghi addosso perchè hai paura di rimanere solo…una persona normale ha il dovere di lasciare una persona se non la ama…fai un piacere a te stesso ed a lei dai la possibilità di stare con un altro che la ama veramente…sei un paraculo….

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.