Salta i links e vai al contenuto

Esplosivi in vendita

Vi scrivo per portarvi a conoscenza di un importante problema di ORDINE PUBBLICO e di grande attualità, dopo gli attentati di Bruxelles, Parigi, etc., ad opera dei terroristi affiliati ISIS, che con l’utilizzo di bombe auto-costruite, hanno prodotto centinaia di morti nei luoghi dove sono state fatte detonare.

Questi ordigni devastanti, nel nostro paese possono essere realizzati da radicalizzati islamici, o altri malintenzionati con una facilità di gran lunga superiore a quelli utilizzati per gli ultimi attentati, dato la facilissima reperibilità di esplosivi sul territorio italiano.

Mi spiego meglio: esistono in commercio degli esplosivi pirotecnici di categoria F4 europea, facilmente reperibili anche da minorenni, come ampiamente dimostrato da migliaia di video presenti su YouTube.

Nei video in questione, ragazzini e adulti mostrano i cosiddetti “carichi” (acquisti) di questi manufatti. Come potete vedere da uno di questi video, gli ordigni vengono stipati senza nessuna precauzione persino nelle camere da letto: https://www.youtube.com/watch?v=rdg1atkyObo.

Un cartone ne contiene fino a 340 pezzi e si può acquistare con estrema facilità dovunque, perfino online. Il contenuto di materia esplosiva è di 18 Kg. Un solo imballo può detonare con un semplice accenditore da 12 volts e far crollare un palazzo.

Questi famigerati artifici (comunemente detti petardoni) hanno nomi di fantasia come: Cobra, Bomber 77, Lupo 26, Black Thunder, etc. e sono prodotti in milioni di esemplari da poche, pochissime fabbriche italiane (una decina rispetto alle 1500 aziende del settore).

Questi petardi sono la vera causa dei feriti, delle morti di cani, gatti, uccelli, etc. durante le festività di fine anno e non solo, in quanto superano di ben 400 volte i 120 decibel previsti dalla normativa Europea , massima soglia stabilita per la tollerabilità umana e animale..

Quasi tutte le fabbriche esplose in Italia (tragedie che conosciamo) stavano producendo questa robaccia!

Questi prodotti sono gli stessi che trasformano a Capodanno le nostre città in luoghi di bombardamento stile Bagdad, oltre a essere utilizzati tutto l’anno per le manifestazioni di protesta di Black Blok, centri sociali, No Tav, etc. e anche negli stadi da parte degli ultras con tutti i problemi connessi ordine pubblico;

Questi sono i cosiddetti botti illegali, ma IN REALTA‘ sono LEGALISSIMI, perché venduti legalmente, con un meccanismo perverso.

La cosa più sconvolgente è che hanno anche il riconoscimento e l’OMOLOGAZIONE del Ministero dell’Interno come “artifici professionali”, ma non hanno nessun giustificato motivo di esistere in quanto, da pirotecnico, vi garantisco che non potrei e non saprei mai come utilizzarli in uno spettacolo; non hanno carica di lancio per poter scoppiare in cielo e non possono essere impiegati in alcun modo nella nostra nobile arte.

Sto conducendo una battaglia anche pericolosa per la mia incolumità personale, in quanto ci sono interessi per milioni di €uro, per la MESSA AL BANDO di questi petardoni, ma senza riuscire ad essere ascoltato da nessuna autorità. Stranamente, nessun ente si mostra interessato alla questione, pur trattandosi di un argomento così grave!

Ho scritto anche a diversi Onorevoli delle diverse fazioni politiche, ma senza ricevere nemmeno una risposta.

Vi chiedo un sostegno, innanzitutto morale. Il mio numero di cellulare è 368581805 (per chiarimenti e colloqui). Oppure potete inviarmi una email a pierdanielefriscira@hotmail.it

Cordiali Saluti

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Attualità - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

42 commenti a

Esplosivi in vendita

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Sofia -

    Ha scritto agli onorevoli e non le hanno dato risposta… Ma davvero??!!! Ma cosa pensava? Che stai pagliacci dementi le dessero retta?! Loro sono troppo impegnati a rovinare l’Italia e fregarci i soldi e lasciare gli assassini liberi a fare porcate tra di loro e a farsi rimborsare anche la nutella! Questi sono i loro veri compiti….!sono troppo indaffarati capisce…?

    Mio caro signore… Chi le scrive è una ragazza che…
    *odia l’Italia
    *odia i politici
    *odia ogni tipo di petardo
    *odia vivere in questo paese!
    *odia capodanno (perché non c’è nulla da festeggiare se non la venuta di un nuovo anno di merda e tante altre nuove valanghe di merda in tutti i sensi!e poi appunto per i botti…..di ogni tipo!io sarò 15 anni che non ESCO a capodanno e l’ho passo a casa a proteggere i miei gatti e a lottare con quella fottuta cogliona della mia vicina che se ne fotte dei suoi cani e li lascia così liberi nel cortile! Sono sempre li a lottare ogni anno perché li protegga e li chiuda da qualche parte! Sta cogliona esce e li lascia li!sono già 3 anni che mi arrampicò dal muretto e glieli prendo e chiudo in casa mia finché non sono finiti i botti!così io lo passo a capodanno…e ne vado fiera!
    certo è che se adesso che ha dato tutte queste dettagliate informazioni ci fosse un malintenzionato ora sa’i dettagli come trovarli stai botti!

    Si lo so mi dirà che c’è tutto su internet…tutto on Line…già… Sto internet del cazzo!
    Vorrei tanto poterla aiutare..ma io sono solo una disgraziata poveraccia non ho il potere….perché se c’è l’avessi io sarebbe finita!
    Io su certe cose sono di una rigidità oscena…tipo questa..ma le cose andrebbero meglio..
    All’istante farei chiudere e distruggere OGNI TIPO DI fabbriche di fuochi…e ritirare OGNI TIPO DI botti dal commercio…e a capodanno massimo i mortaretti li..come si chiamavano non lo so. ..insomma quelli proprio piccolissimi.. E controlli a tappeto e chi viene beccato con gli altri e questi potenti belle bastonate nelle gambe e in galera per 3 settimane!
    Si lo so che vengono utilizzati anche negli scontri e manifestazioni…

    Sarò dura e cruda…ma le confido che ogni anno SONO FELICE quando sento che esplodono fabbriche di botti e queste robaccie….a patto che muoiono solo chi ci lavora dentro…allora sono felice…o quelli che si feriscono o perdono una mano o dita alla fine dell’anno per farli esplodere!

    Se invece Moiono persone intorno innocenti o animali allora ovviamente no…

  2. 2
    Sofia -

    Mi spiace tanto…vorrei poterla aiutare perché io l’ha penso come lei….però noi siamo solo due goccie misere in un oceano di merda…gestita da pagliacci..è una battaglia persa….in partenza…qui sono mollaccioni e menefreghista e non si rendono conto di nulla..
    …..mi spiace tanto. .

  3. 3
    Sofia -

    Inteso qui…in Italia…non qui nel sito…qui in Italia sono mollaccioni e non si rendono conto di nulla.
    Tutto sempre riferito ai politici….ovviamente… Mi spiace molto…e la stimo..

  4. 4
    Diego -

    Pierdaniele… stai tranquillo che come a Capaci anche a Bruxelles il T4 NATO è d’uso quando si tratta di eliminare chi cerca di scoprire le trame tra mafiosi, politici e sionisti o terrorizzare i popoli con gli attentati di global-regime per stringere il torchio e ridurre a schiavi i cittadini.

    I fuochi pirotecnici non c’entrano, sebbene pericolosi; ma poi dovrai far chiudere anche i distributori di combustibili, le fabbriche di candeggina ecc… l’elenco è molto lungo.

    Se hai problemi di sicurezza personale vai in Madagascar, lì la CIA e il MOSSAD non operano ancora, qui i politici sono pagati per far fare soldi a chi produce certa roba e mettere il microchip a tutti, mica per ascoltare te.

  5. 5
    Yog -

    Posso essere d’accordo sulla messa al bando dei fuochi e dei petardi: danno fastidio ai gatti e questo è sufficiente. Gli attentati non c’entrano un cavolo fritto, hanno usato TATP autoprodotto: perossido di acetone.

  6. 6
    Yog -

    @Sofia
    Ho visto dopo che hai scritto anche tu dei gatti! Brava, proteggili. Passare l’ultimo dell’anno con loro è un privilegio, quando non potrai farlo te ne dorrai.

  7. 7
    Sofia -

    Grazie yog…sempre li proteggo! Li amo! Ma tutti gli animali li amo .in particolare loro però… Un bacio grande yog!

  8. 8
    maria grazia -

    io a differenza di Sofia, amo il mio paese e amo viverci. è per questo che soffro tantissimo a vederlo ridotto così per colpa di quattro maiali approfittatori che stanno al governo e per colpa di un popolo bue che non riesce a ribellarsi. Come invece avrebbero fatto i nostri nonni e bisnonni di fronte a simili porcherie. Le mamme dei miei coetanei, come di quelli più giovani, hanno coccolato e viziato i loro figli ( specie i maschi ) fino all’ inverosimile e questo è il risultato: un gregge ammassato buono solo a prendersela con i più deboli e a svendere la propria dignità al miglior offerente.
    comunque sappiate che, volendo, gli esplosivi si possono ricreare anche a casa, “artigianalmente” e con materiali di facile reperimento. Lo sapevano bene anche i terroristi nostrani durante gli anni di piombo e non è certo una novità. il vero punto è che non c’è bisogno nè di esplosivi specifici nè di negozi “specializzati”. Per rendere il mondo un posto migliore, basterebbe che le persone cominciassero ad agire SECONDO COSCIENZA, e non sempre e solo secondo i propri interessi.

  9. 9
    Diego -

    Grazia… e come fai a spiegarlo ai riccastri della Terra e ai loro emulo-adoratori? (:

  10. 10
    maria grazia -

    Diego, non sono solo i “riccastri” della Terra a fare i loro interessi, e comunque bisogna ammettere che molte di queste persone sono anche utili al resto della comunità perchè generano e distribuiscono benessere, donazioni, posti di lavoro, ecc… Del resto i ricchi esistono perchè tutto il nostro sistema si fonda sul concetto di “denaro”. Eliminati il denaro e la moneta, non esisterebbero più i “ricchi”. Non è il diventare o l’ essere ricchi che di per sè è sbagliato, ma pensare che questa condizione debba elevarci al di sopra di qualunque cosa, quindi anche della Legge o dei principi di giustizia universale. io vedo tanto squallore e tanto opportunismo anche nella piccola e modesta “gente perbene”. Questi, a differenza degli “arrivati”, sono semplicemente più ipocriti, ma non pensare che dietro la loro facciata di umili e “timorosi di Dio” non abbiano le loro voglie. Solo che non riescono a soddisfarle, e allora reagiscono con frustrazione e con rabbia nei riguardi di chi, anche involontariamente o inconsapevolmente, “gli toglie la scena”.

    Il vero pericolo è nascosto nella “guerra tra poveri”, non tanto nell’ ambizione dei potenti. ricordalo!

Pagine: 1 2 3 5

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.