Salta i links e vai al contenuto

Questo è esibizionismo?

Sono stata fidanzata con un ragazzo più grande di me di quasi 16 anni ed è stata un esperienza bellissima, ho scoperto con lui lati sessuali che non sto qui a descrivere ma forse data l’esperienza e il modo di fare …mi ha fatto impazzire.

Credevo di essere una ragazza molto pudica e mi dava fastidio che le mie coetanee per apparire sfoggiavano vestitini sexi succinti… ho avuto storie con ragazzi della mia età, ma da quando ho conosciuto lui che in questa lettera chiamerò “STEFANO” sono cambiata, nel senso che a lui piaceva che io sfoggiassi il mio fisico con abiti aderenti e sexy , ma nel frattempo era molto geloso, cioè quando ero con lui potevo essere sexy ma non quando uscivo con le mie amiche no.

Sono stata benissimo anche nei nostri giochi erotici tipo uscire senza mutande…o indossare miniperizoma anche al mare come costume, bhè per nn farla lunga alla fine questo gioco mi piaceva e tutt’ora mi piace, ma sono fidanzata con un ragazzo che ha molti più limiti. Mi rivolgo soprattutto alle ragazze coetanee , avete esperienze del genere? il vostro partner vi propone abbigliamenti sexy o senza intimo? O sono io che non sono normale?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

123 commenti a

Questo è esibizionismo?

Pagine: 1 2 3 13

  1. 1
    Angwhy -

    sei normalissima sul tuo ragazzo qualche dubbio ce l’ho,forse preferisce il pesce?

  2. 2
    Piccolastella78 -

    Che schifo!

  3. 3
    yngvi -

    Ciao,
    faccio una premessa; tutto quello che hai fatto non è da giudicare…anche con una mia ex facevo giochi del genere, andava via in minigonna senza mutandine, lo facevamo dappertutto con il rischio di essere scoperti…tutto molto eccitante. Ora non lo faccio più, mia moglie non se la sente ed io la rispetto, quindi giochi finiti. Ora stai con una persona che mi pare di capire che non apprezza certe “esibizioni” quindi se tu gli vuoi veramente bene lo rispetti. E’ difficile accettare che la propria ragazza vada via smutandata, la cosa deve essere fatta solo se si è d’accordo in due, se lui non lo è io non lo farei. Di fronte hai tre strade:
    – la prima accetti il suo volere
    – la seconda, piano piano con certi giochetti che sapete fare solo voi donne lo porti dalla tua parte
    – la terza se non vi trovate d’accordo e tu non ti senti realizzata con lui, lo molli.A te la scelta. :-)

  4. 4
    Caprone -

    Ma che non sei normale! Anzi sei normalissima… Goditi la vita…Anzi ce ne fossero di più così! Insomma è solo F*CA, non morde. Ricordati che c’è anche chi adora l’esibizionismo….
    In ogni caso però, hai un problema con il tuo nuovo ragazzo. O ti adatti o scappi. Chissà perché penso più alla seconda.

  5. 5
    full -

    Guarda … ti riporto una frase non mia: “se non è anche porno … non è amore ” 😉 devi essere libera di giocare… sperimentare e essere te stessa con lui… e viceversa. Sennò ti sentirai sempre “bloccata” . Poi sta a te decidere … xoxo

  6. 6
    Rossella -

    I fidanzati in genere tendono ad essere molto liberali perché vivono le loro ambizioni in maniera consapevole. Per me la parità consiste per l’appunto in questo atteggiamento di apertura moderata. I giovani che vivono la sessualità in maniera libera, che non aspettano quello che presumono essere il grande amore della loro vita, tendono a viverla in maniera ludica, ma alla fine è proprio questa scissione a creare dei problemi quando si decide approcciare una donna che non ha la benché minima intenzione di calarsi in un’atmosfera potenzialmente claustrofobica fatta di emozioni che ella ben conosce. Io preferirei aspettare fino al matrimonio, ma trovo in sé giusta l’aspirazione di vivere l’armonia segreta che si cela dietro la passione e il sentimento. La fede copre quest’attesa, insieme a tanti dubbi. La paura principale è quella di non fare esperienza di una realtà misteriosa e miracolosa, di restare ingabbiati in una serie di schemi mentali che ti rendono schiava della routine e del senso di colpa. Quando capita di conoscersi prima si rischia di proiettare queste paure sulla vita matrimoniale. Prima o dopo vanno affrontate con coraggio e con la fiducia di chi si sente figlio del tempo e si fida della calma sovrumana che vive nei momenti di raccoglimento. Non è possibile vivere completamente fuori dalla storia. Quando è possibile fare dei progetti di coppia che vincolano dal punto di vista lavorativo diventa molto più semplice venirsi incontro. Ci si capisce. In genere prevale l’atteggiamento opposto a quello che hai descritto, ma questo non significa niente. Ogni coppia ha la sua storia… i punti di vista sul mondo sono tanti e ci sono casi in cui non è possibile essere coerenti.

  7. 7
    Pace per tutti -

    Se viene fatto fra adulti consazienti tutto bene, se è imposto no.

  8. 8
    Piccolastella78 -

    Rosse’ m’è venuto il mal di testa!

    Per la signorina, ribadisco: che schifo e che vergogna! Poi non lamentarti se sarai usata solo come un oggetto e buttata via, è questo che stai costruendo con la tua impudicuzia: terreno fertile per porci!

  9. 9
    Sofia -

    Uscire senza mutande e essere mezze nude in mezzo agli altri in spiaggia…indossando solo un micro perizoma… Non è Ne esibizionismo ne un gioco erotico. .è semplicemente COMPORTARSI DA TROIA..stop..non c’è altro da dire!

    Queste sono semplicemente troiate e porcate..con i veri giochi erotici non hanno nulla a che vedere…

    Non so ragazza se mi fai più ridere o venire la nausea..credo tutti e due…il tuo ex ti ha fatto fare giochi dementi e te ci sei stata r hai messo a rischio la tua salute come una stupida!

    Mi ricordi tanto una ragazza al consultorio che era venuta da noi a fare le anasili perché per fare una sorpresa al suo ragazzo aveva indossato una gonna senza mutande ed era andata in giro..poi prima di andare da lui si era fermata in un locale e si era seduta su una sedia che non era tanto pulita..dopo aveva scoperto dal gestore del locale che seduto li guarda caso c’era stato un ragazzo malato di epatite b…( la vita non ti permette tanto di fare la furba) lei terrorizzata è venuta da noi per fare le analisi e aveva il terrore..
    Ne è uscita solo con una cistite che gli è durata per due mesi..molto dolorosa..ma aveva imparato la lezione!…

    Ti saluto ragazza …cercati il cervello che l’hai perso..!!vatti a fare le analisi che è meglio!

  10. 10
    yngvi -

    @piccolastella78: ma dai non esagerare…se tra due adulti si gioca che problemi ci sono…non hanno fatto male a nessuno…certi giochetti erotici se fatti tra consenzienti può mettere un po’ di pepe nella coppia…certo che sei una bacchettona…

Pagine: 1 2 3 13

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.