Salta i links e vai al contenuto

Doveva andare così?

Ragazzi sono davvero giù… sono uno studente universitario e non lavoro.. la mi ragazza ormai ex… ha finito le superiori ed ha trovato subito lavoro.. qualche mese fa mi ha chiesto una pausa perché ho fatto alcune stupidate, errori. Mi sto mangiando le mani. L’ho ferita perché sono andato ad un matrimonio senza di lei.. ad un matrimonio che nemmeno io non pensavo di essere invitato.. un conoscente che non ha mai visto la mia ragazza e che forse non sapeva avessi… quando mi ha invitato gli ho detto guarda sono contentissimo perché ho la ragazza da un anno… un sogno che si è avverato.. ma lui nulla.. ed io non me la sono sentita di dirgli porto anche lei… ma nemmeno ho fatto la cosa più ovvia o comunque la cosa che dovevo fare… non andarci, rifiutare l’invito. Questo mio conoscente era davvero felice di invitarmi io non me l’aspettavo e non ho rinunciato ad andarci per la mia ragazza.. era meglio fare un torto a lui che alla mia ragazza che c’è rimasta malissimo. Mi chiedo perché quando le ho parlato del matrimonio non mi ha detto ci vai? Cosa pensi di fare.. anzi mi ha accompagnato a prendere il regalo io inconsciamente ho pensato boh non mi dice nulla, anzi mi accompagna a prendere il regalo credo non le dispiaccia se vado lasciandola a casa (era una prova? Come posso pensare che la mia ragazza mi metti alla prova… ) Dopo un anno e 4 mesi di fidanzamento ero convinto che il rapporto si fosse consolidato. Se non voleva che ci andassi perché non me lha fatto presente? Perché non mi ha detto tu non ci vai.. io non ci sono arrivato.. sono andato al matrimonio ed il giorno dopo è stato l’inizio della fine. Poi sono successe altre cose tutte insieme.. anche qui scemo io. M’invitano ad un compleanno e lei no… ma anche qui guando avviso lei di questa cosa non dice nulla anzi mi manda link per consigliarmi che regalo fare a questo mio amico.. (che si è comportato male secondo me.. poteva-doveva invitarla mi fa non ce la vedo al mio compleanno lho vista due volte.. solo per questo non dovevo andarci) litighiamo perché lei è convinta che io non la penso ma se uno non ti invita perché l’altro deve stare a casa?.. sono stato via 4 ore ci siamo visti prima e dopo… si io dovevo fare un passo in più dire caro amico non inviti lei io non vengo… di nuovo non volevo fare un torto a lui e lho fatto alla mia ragazza che mi fa alla fine vai perché hai detto di si… altro compleanno ma stavolta dico c’è anche lei… nessun problema portala. Il compleanno si avvicina ma salta tutto gli invitati hanno un impegno alla fine siamo in 4 aggiorno la mia ragazza di questa cosa e lei mi fa no dai non vengo 3 maschi hce faccio? Mi dice vai tu e dico ok. Passa qualche giorno e mi fa alla fine vai? Si le dico (non è il matrimonio, stavolta ci sono solo ragazzi, mi ha detto lei vai pure)… alla fine era una trappola mi ha messo alla prova testuali parole sue…. le faccio cacchio mi ha detto tu di andare.. in questo periodo lei aveva la maturità… un po’ agitata credo anke per quello… io dovevo andare a roma dal papa ma nel dirglielo pausa… le mie amiche vanno al mare con amici e morosi ed io resto a casa.. sola mentre tu vai a roma a divertirti… al tempo ero un educatore.. con l’oratorio andavo… nemmeno un giorno stavo via… andata e ritorno. Cacchio io mica mi sarei sognato di portarti al mare sapendo che a breve 3 settimane avevi la maturità… se volevi fare qualcosa perché non me l’hai proposto? Dopo la pausa ritorniamo “insieme” passa l’esame, tempo un mesetto e trova lavoro… fredda non mi da più le attenzioni di prima vado a trovarla la sera gioca al cellulare.. vado al campus 10gg tutte le sere ci sentiamo ma quando torno….. anche li mi invitano i suoi per cena e dopo 4 gg mi molla a casa coi suoi. 4 giorni infernali. Bacio a stampo inesistenti. Voglio baciarla e lei rifiuta no mi va mi fa.. è successo qualcosa le faccio e lei no, tutto ok tutto ok? Passano altri 2 giorni e… mi molla dicendo che il lavoro lha cambiata, voglo essere libera non voglio limitare la mia vita ne la tua… un conto prima quando eravamo studenti ma ora.. voglio capire voglio tempo per me.. poi arriva il padre dalla sala e dice… da un lato c’è stata una evoluzione dall’altro no. (lei ha torvato lavoro ed io studio ancora).. hai perso la tua occasione mi dice. Lei21 io 27. Dopo 4 mesi dalla rottura conosce un tipo con cui sta uscendo ed è già amore… non riesco a capire come abbia fatto a dimenticarmi così facilmente sono abbattuto triste stupido sono stato un cogli. One ho perso la donna della mia vita… il sogno diventato realtà e me lo sono lasciato sfuggire.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Doveva andare così?

Pagine: 1 2

  1. 1
    fabio -

    amico mio virtuale..mi spiace,ma è un classico,ha un altro su cui aggrapparsi e tu ahime devi pagare lo scotto,sii forte e ricorda che non sarà ne la prima ne la ultima volta..anzi! quindi testa alta e vivere,vivere bene!all inizio sarà dura,ogni tanto ci ripenserai..anche fra qualche mese..ma prima o poi il cuore tornera a pulsare!

  2. 2
    Rossella -

    Purtroppo quando si decide di avere a che fare con qualcuno subentrano una serie di complicazioni che vengono superate dal buon senso. Le persone di oggi sembrano concentrate su loro stesse perché è sempre più raro trovare persone che si assumono la responsabilità di un tamponamento, tanto per fare un esempio. Quando accade ti meravigli perché quella di passare dal torto alla ragione è una consuetudine. Ecco che le persone decidono di restare da sole o di cambiare vita. Per cambiare vita intendo puntare su un tipo di relazione in cui la riconoscenza è qualcosa di tangibile. Per me sarebbe inconcepibile perché sono una persona molto orgogliosa (un essere umano) e nella fede trovo la mia libertà. Preferisco pensare che non avevi alternative… chi s’indigna lo fa a ragion veduta. Infatti le giustificazioni sono una grande trappola. Si deve credere nella bontà delle intenzioni degli altri, soprattutto della persona che ti sta accanto. Questa fiducia incide anche sui freni inibitori. Anche avere fiducia è difficile perché s’incontrano una serie di ostacoli culturali che ti portano ad essere prevenuta sul bene. Della serie: – non posso lasciarlo/a perché ne morirebbe tanto è buono/a!-

  3. 3
    Golem -

    “perché è sempre più raro trovare persone che si assumono la responsabilità di un tamponamento, tanto per fare un esempio. ”

    Ma scusi, lei mi è venuto addosso: mi ha tamponato!
    No: è lei che andava troppo piano.
    In Autostrada?! A 100 allora?
    E allora? Io ero a 130. C’è scritto così. Non mi assumo responsabilità. Figurarsi per un tamponamento.

  4. 4
    Harlock -

    Ma quale donna della tua vita.

    Non ti amava più da chissà quanto, ammesso che lo abbia mai fatto, e stava in attesa famelica della scusa per mollarti.

    Storia finita, avanti la prossima.

  5. 5
    maria grazia -

    Golem
    due anni fa un vecchietto mi venne addosso tamponandomi. quando scesi dall’ auto si giustificò dicendo che era stata colpa mia, perchè al segnale di stop, secondo lui, ci avevo messo più tempo del previsto a ripartire. eh si!.. succede anche questo..

  6. 6
    Yog -

    Ci vuole empatia. Mettiti nei suoi panni: hai 21 anni, un lavoro e… che fai? Ti tieni un mandolone che ha 27 anni e che se va bene troverà lavoro a 40??? Dai, su, un po’ di realismo! E poi hai dimostrato di possedere scarsissime abilità sociali nel gestire vari eventi. Lascia perdere.

  7. 7
    Sofia -

    Mamma mia che poema….!!
    E che confusione….
    Smerdyakoooooooov!!!…. Poi dici e rompi le palle a me con la punteggiatura e l’italiano…
    Ammazza che coraggio….!! Leggi un po di lettere in giro va…
    Scusa Nino….non è per te..è una cosa tra noi…

  8. 8
    Golem -

    Cacchio MG, allora la Rossie vede nel passato. Che fosse suo nonno quel vecchietto?

  9. 9
    Kid -

    Quoto yog. Zero skills sociali ! Troppo mosciume e passività . La tua donna è sempre compresa e non si chiede il permesso di invitarla ma la si porta e basta , vedi la questione matrimonio. Per il compleanno , se quasi tutti danno forfait lo dai anche tu qualora la situazione non sia l’ideale per lei. Impara a prenderti cura del tuo orticello invece che fare ombra in quello degli altri.

  10. 10
    maria grazia -

    Golem, lo penso anch’ io! :)

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.