Salta i links e vai al contenuto

Dopo più di un anno penso ancora alla mia ex !!!

Buona sera, 

Scrivo questo articolo per chiedere un grande aiuto. Mi sono lasciato da più di 1 anno con la mia ragazza dopo circa 11 anni di stare insieme.

All’inizio è stato bello perchè ho scoperto un mondo nuovo ma sentivo sempre qualcosa che non andava dentro di me, inizialmente pensavo che fosse una sensazione normale in quanto mi ero catapultato in un nuovo mondo, però sono circa 3 mesi che non faccio altro che pensare alla mia ex. Quando vado a dormire la vedo in sogno il più delle volte e durante il giorno ogni minima cosa mi fa pensare a lei.  Ho provato a riavvicinarmi ma le uniche parole che ho sentito sono state adesso sto con una nuova persona più grande e più matura di me. Ho sentito il peso del mondo che mi schiacciava verso la terra tutto è iniziato ad essere insignificante la voglia di fare cose nuovo che avevo l’ho persa. so di avere fatto mille sciocchezze e di avere sbagliato ma per poterla riconquistare ho fatto i salti mortali, tutto quello che era nelle mie possibilità l’ho fatto ma a quanto pare il tempismo non mi è stato amico e adesso vivo il mio inferno personale ogni giorno. 

Vi chiedo cosa posso fare per non soffrire più? perché sono stanco di questa situazione ma non riesco proprio ad uscirne ogni minima cosa che vedo penso a lei che adesso sta condividendo la vita insieme ad un’altra persona ma sopratutto sento un vuoto dentro incolmabile

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Dopo più di un anno penso ancora alla mia ex !!!

  1. 1
    Nuvem -

    Ciao,
    purtroppo nessuno di noi può dirti a livello pratico “cosa puoi fare per non soffrire più”.
    Non c’è una ricetta magica capace di aiutare in poche righe qualcuno a non stare più male.
    La sofferenza ha mille facce, spesso viene quando meno te l’aspetti, ma possiamo forse aiutarti a ragionare su ciò che ti sta succedendo, per farti affrontare meglio le emozioni che stai provando.
    Da quello che scrivi, dopo un primo periodo di serenità, forse anche dovuto al cambiamento, visto che sei stato molti anni con la stessa persona, è da tre mesi che hai un pensiero intrusivo, ovvero la tua ex.
    Quello che vorrei sapere è se sei sicuro che sia proprio Lei, la tua ex a mancarti, nella sua interezza, o forse è invece l’avere una relazione stabile?
    Pensi di amarla ancora? Di un amore sincero che non dipende dal fatto che ora lei è impegnata, mentre tu al momento non hai una relazione?
    Ripensa a tre mesi fa..
    Cosa facevi in quel periodo? Quando Lei è diventata un pensiero onnipresente, da non lasciarti neanche la notte?

    Mettendo insieme i pezzi della tua storia, riuscirai sicuramente a fare chiarezza, cerca di dirci di più su ciò che stai provando, solo così potremmo aiutarti a stare meglio.

    Un abbraccio,
    Gin

  2. 2
    lorenzo -

    Che situazione, come ti capisco, ci sto passando anche se in maniera piu soft, io penso che uno sta bene x mesi convinto della separazione ma quando non trovi nessun’altra e il tempo comincia a passare quella sensazione di tornare al passato aumenta sempre piu fino a diventare ossessione, fino a volerla risentire, e forse se tu avessi trovato una nuova persona e lei no la situazione era ribaltata ma qui la sfiga e’ solo x te non x lei. Se stai cosi da solo e’ dura uscirne, devi farti aiutare impostare un piano per uscirne, e essere consapevole che e’ tutto sbagliato che non e’ davvero quello che vuoi ma lo credi lo sai ceh tornare con lei nonsarebbe piu come prima ma non sei razionale non lo sarai per molto… xo il tempo davvero quello e’ l’unica soluzione…. e forse un aiuto esterno.

  3. 3
    MaybeSomeday -

    Capisco come ti senti! Sono quasi 2 anni che lei mi ha lasciato e lei è da quasi è un anno che è fidanzata.
    Che dirti? Cancella numero, contatti, bloccala e applica il no-contact. Non è facile e ci vuole molta determinazione! Anche perché ci saranno giorni in cui qualsiasi cosa ti ricorderà lei, ma è superando qussti momenti che si diventa più forti!
    Poi ricorda, non è detto che lei sia felice col nuovo tizio, sai molte persone non sono capaci di stare da sole, soprattutto dopo una relazione in cui hanno ricevuto tanto amore dal partner. Quindi non mi preoccuperei di cosa lei stia facendo e con chi.
    Pensa a te stesso, alla tua felicità e sfrutta questo periodo per conoscerti meglio e capire il tipo di persona che vuoi al tuo fianco. In bocca al lupo!

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.