Salta i links e vai al contenuto

La donna e il matrimonio

Domanda rivolta alle donne: non l’ho potuta sposare per varie ragioni (problemi economici prima e di salute poi adesso nel 2016 come otta anni fa non credo nel matrimonio) ora è felicemente sposata da 4 anni. Da quando mi ha lasciata tradendomi non faccio che pensare al perché, al perché della sua cattiveria e di tutto quello che mi ha fatto passare. Ha sempre saputo quali erano i miei sentimenti nei suoi confronti, ha conosciuti gli sforzi che in passato ho fatto per starle accanto (è di un paese limitrofo). Io l’ho amata alla follia e l’amo ancora oggi nonostante il suo tradimento e la lontananza. Ho provato diverse relazioni, e adesso, mi rendo conto di non essermi mai più rinnamorato di nessun’altra, lei era e rimarrà l’unica. Sono e rimango molto insoddisfatto nonostante adesso ci sia una persona al mio fianco che mi ama alla follia. Mi fa male vederla insieme, felice ad un altro ed intanto mi chiedo “perche?” Perchè mi hai preso in giro per quattro anni per poi abbandonarmi in una valle di lacrime? La riposta più semplice che sono riuscito a darmi è stata questa: mi ha fatto piacere stare con te, (dai 17 fino ai 22) ma i miei obiettivi erano altri, (mi voglio sposare subito, ovvero a 25 anni) scusami se non te ne ho mai fatto partecipe di questo dettaglio e mai te l’ho detto. Per la cronaca “ti vedo come un fratello” sono state le sue ultime parole. Non credo più all’amore, perché quello è passato e mai più ritornerà. Attendo commenti spero per la maggior parte provenienti da donne, per gli uomini: siamo un branco di pecore in mano a donne che non sanno cosa vuol dire un “uomo innamorato”.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

38 commenti a

La donna e il matrimonio

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    bateman -

    -per gli uomini: siamo un branco di pecore in mano a donne che non sanno cosa vuol dire un “uomo innamorato”.-
    Parla per te.Io non sono una pecora e non sono e sarò mai in mano a donne.Semmai le donne saranno in mano a me ;)
    In ogni caso, pensa a goderti la vita,ormai non si torna più indietro.È inutile continuare a pensarla.Fattene una ragione.
    Semplicemente ha trovato quello che cercava(un babbione che si è incatenato già a 25anni)

  2. 2
    ets -

    Un salto alla poveretta che ti sta accanto adesso

  3. 3
    Rossella -

    Io ti consiglio di andare avanti con la tua vita nella consapevolezza che una donna che comincia un’altra storia sta vivendo determinate emozioni che evidentemente la portano a donarsi all’uomo del quale è innamorata. Queste emozioni non si provano una sola volta nella vita. La scelta di restare fedele ad un giuramento è soggettiva, ma per quanto mi riguarda non descrive la dedizione per l’uomo che si è sposato. Quantomeno io non la vivrei con quello spirito, lui sarebbe legittimato a rifarsi una vita. Ad oggi gli ostacoli che ho incontrato mi hanno fatto capire che non ho ancora incontrato la persona che mi potrebbe rendere felice. Francamente non penso che la cosa potrebbe accadere a breve, ma questa mia determinazione è emblematica del fatto che nel frattempo sono maturata. Non che prima non fossi matura. Oggi ho coscienza di tante cose e non mi sento di porre in essere determinate scelte. Questo non significa che per natura sono portata a volere una vita comoda. Significa che il buongiorno si vede dal mattino. Una ragazza più giovane di me non avrebbe determinate remore perché non le ho avute neanche io. Peraltro ti posso assicurare che tra le persone amiche della mia famiglia ci sono anche donne che pur avendo più di quarant’anni e una famiglia sono molto ingenue da questo punto di vista. Anche mia madre vive con l’ingenuità di una donna che imposta la cura sul principio della ripetizione, una donna che può sbagliare ma che non calcola mai le sue azioni. Infatti anche la scrittura si basa sul medesimo automatismo. In alternativa c’è il blocco dello scrittore. Quando, per un motivo o per l’altro, ti trovi davanti al tuo mistero il tuo campo d’azione si restringe. D’avanti a quella che ti potrebbe sembrare un’ingiustizia, perché la tua mente ti porta ad individuare altri ostacoli, puoi decidere di aspettare. Aspettare cosa? Un incontro inatteso, una storia diversa o un dettaglio, magari insignificante per il mondo, che ti porta a sentirti in pace con te stessa mentre fai una scelta che altrimenti non avresti fatto. Ti auguro di buona serata!

  4. 4
    MaybeSomeday -

    Ti capisco perfettamente! Io sono stato con lei tra i 19 e i 25 anni. Essendo lei più piccola di 4 anni, ho fatto tantissimi sacrifici, km e litri di benzina, ho perso i miei amici solo per stare con lei! Poi un bel giorno mi lascia per cercare nuovi stimoli, uscire con le amiche e cambiare vita! Per poi scoprire lo stesso giorno che mi ha lasciato è andata a farsi consolare da un altro!
    Dimenticarla, non merita il tuo amore e il tuo pensiero! Cerca di risolvere con la persona che ti è vicina… Se non la ami lasciala, non merita di soffrire non credi?

  5. 5
    siliconix -

    Ciao
    vi rispondo:
    @ bateman non ti conosco ancora bene, puoi fare quel tipo di discorso solo se sei un uomo di bell’aspetto, magari leggermente palestrato e con un conto in banca che ti permetta di avere “in mano” una donna, se non lo sei come come me, povero in canna (con qualche problema di salute) è molto difficile avere in mano una donna, e lo dico con cognizione di causa, tutte quelle con cui ci ho provato anno poi sposato uomini con posti statali oppure c’è sistemati. Se sei di questa categoria, beh francamente ti invidio molto. La babbione aveva 25 anni mentre lui 30 quando si è sposata. Scelte di vita che posso dirti. Sei sposato convivi o cosa?

    @ets non ho capito la tua frase, ad ogni modo ti ragguaglio, sto insieme a questa ragazza da quasi cinque anni, abbiamo otto anni di differenza e incomincio a sentirli tutti. E se ci tieni a saperlo già qualche anno fa mi chiese di sposarla, nel pieno delle mie crisi. Cosi oggi come allora le risposi che il matrimonio non fa per me, questo inverno mi ha fatto capire che mi avrebbe lasciato se non avessi cambiato idea. Sto ancora aspettando una sua decisione, se mi dovesse lasciare cosi come ribadisco l’amore non esiste, esistono solo i compromessi. Felice di nuovi commenti

  6. 6
    bateman -

    siliconix:Io ho 19 anni,mai stato fidanzato(sono stato con delle escort con i miei risparmi).Sono contrario al matrimonio e favorevole alla convivenza.Concordo pienamente su quello che hai detto(io non appartengo ad una famiglia ricca,però cerco di coltivare le mie passioni con quello che ho a disposizione).L’amore è un concetto fasullo,ma esiste l’attrazione sessuale(rilascio di ossitocina ecc).Prima viene l’aspetto fisico(attrazione sessuale),poi il carattere(la personalità conta tantissimo,naturalmente),la situazione economica e la posizione sociale determinano l’esito della relazione.Smettiamola di essere ipocriti,la verità è davanti ai nostri occhi:vedete barboni fidanzati per caso?Ragazze che vanno dietro ai senza tetto?No.
    Comunque io mi riferivo di più al “piano psicologico”,la situazione dev’essere equilibrata(l’uomo non dipende dalla donna e viceversa),mai farsi infinocchiare,mai diventare la pecora della situazione.Bisogna dare molta importanza a se stessi e imparare a controllare le proprie “emozioni”.Bisogna essere razionali.Bisogna creare dei propri schemi,uscire dall’indottrinamento e creare una propria strada.Questo è il segreto per vivere bene,stare in pace con se stessi e godersi la vita.

  7. 7
    siliconix -

    @rossella mi è chiara la prima parte, ma da questo punto fino alla fine devo esserti sincero non ho capito molto
    “Significa che il buongiorno si vede dal mattino. Una ragazza più giovane di me non avrebbe determinate remore perché non le ho avute neanche io. Peraltro ti posso assicurare che tra le persone amiche della mia famiglia ci sono anche donne che pur avendo più di quarant’anni e una famiglia sono molto ingenue da questo punto di vista. Anche mia madre vive con l’ingenuità di una donna che imposta la cura sul principio della ripetizione, una donna che può sbagliare ma che non calcola mai le sue azioni. Infatti anche la scrittura si basa sul medesimo automatismo. In alternativa c’è il blocco dello scrittore. Quando, per un motivo o per l’altro, ti trovi davanti al tuo mistero il tuo campo d’azione si restringe. D’avanti a quella che ti potrebbe sembrare un’ingiustizia, perché la tua mente ti porta ad individuare altri ostacoli, puoi decidere di aspettare. Aspettare cosa? Un incontro inatteso, una storia diversa o un dettaglio, magari insignificante per il mondo, che ti porta a sentirti in pace con te stessa mentre fai una scelta che altrimenti non avresti fatto. Ti auguro di buona serata!”

    @MaybeSomeday grazie per aver condiviso la tua esperienza, per la persona che mi è adesso accanto “io la vedo molto innamorata di me” nel periodo in cui ci siamo conosciuti eravamo persone uscite da esperienze sentimentali simili, la nostra relazione è partita a singhiozzo, tante lacrime versate da una parte e dall’altra, e tante asciugante vicendevolmente. Penso di non essere simile a lei, ci sono troppe cose che di accomunano. Le ho detto più volte che non sarò io a lasciarla ma sarà lei un giorno se e quando vorrà. Mi sono preso questo “lusso” poiché mi ama, e mi fa sentire accettato per come sono, oltre ad avere una “buona famiglia” e bada bene non ho detto “ricca famiglia”. Si sono ben accetto anche in famiglia, cosa che non ho ancora capito nella famiglia della mia ex. Si se lo stai pensando sono egoista, voglio adesso tutto per me anche un amore che non è perfettamente corrisposto. Se sei interessato
    aggiungi @libero.it al mio nick potrai cosi contattarmi tramite email. Come sempre accetto nuovi commenti, grazi a tutti

  8. 8
    Yog -

    Quindi non hai reddito fisso, non sei piacente, non vai in palestra e non vuoi sposarti. Mix preoccupante, ma non capisco perché non vuoi sposarti: se ne mariti una ricca hai risolto anche gli altri problemi.

  9. 9
    maria grazia -

    siliconix
    scusa ma che cosa devi aspettare ?? che ti dia il benservito?? non siete fatti l’ uno per l’ altra, è evidente. Non avete obiettivi, visuali e progetti comuni e non siete sulla stessa lunghezza d’ onda. Che altro ti serve per capire la situazione ? Dovresti essere TU a mollarla per primo invece di attendere che lo faccia lei. Invece ti comporti come quei tanti senza palle che ci sono in giro che pur di non star soli ci tentano fino all’ ultimo e intanto si fanno passare per bene sotto il rullo compressore..Poi naturalmente quando ti pianterà in asso verrai qui a piagnucolare – come molti altri maschi azzerbinati per loro libera scelta – dicendo che le donne sono tutte stronze, zoccole, brutte e cattive. Ma Santiddio!.. ma se non avete il coraggio di vivere secondo ciò CHE SIETE ( e non secondo i canoni che vi impone la società ) solo perchè la solitudine o il giudizio degli altri vi spaventano, poi non ve la potete prendere con chi vi sta di fronte. Lei hai il diritto di scegliere ciò che ritiene opportuno per se stessa ( in questo caso il matrimonio, la famiglia tradizionale, ecc.. ) e se tu non sei per la quale, molla la presa e fatti la tua vita ma a lei lasciala stare. magari rimarrai single, o magari troverai una donna adatta a te che condivide la tua visione, ma in ogni caso non puoi forzare qualcuno ad accettare ciò che non gli va pur di stare con te.

  10. 10
    j. -

    Caro amico,
    La risposta alla tua domanda è molto semplice: non ti sai esprimere.

Pagine: 1 2 3 4

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.