Salta i links e vai al contenuto

Docente precaria tradita dalla L.107/15

Salve Direttore Enrico Mentana. Sono Sonia Palumbo una docente precaria da 8 anni di Napoli che anche quest’anno si è vista negare l’immissione in ruolo (come x altri docenti iscritti nella Graduatorie ad Esaurimento provinciali). X renderle l’idea le inoltro ciò che personalmente ho scritto a Marco Campione, sottosegretario di Faraone. Purtroppo non ci appoggia nessuno, nè i sindacati nè la stampa o le tv. Tutti si preoccupano di dare voce ai neoimmessi in ruolo che hanno scelto volontariamente di aderire al piano assunzionale dell’agosto 2015 dove era chiaramente scritto che l’assunzione sarebbe avvenuta su piano nazionale, sulle 100 province, come espresso nella Legge 107/15.
Abbiamo fatto una manifestazione il 2 settembre a Roma in qualità di Coordinamento Nazionale docenti GaE e non si è presentato nessun sindacato a sostenerci ed è stato fatto un solo servizio tv ad opera di Tgcom24. 
Le inoltro quello che ho scritto a Marco Campione:

“Sign. Campione. Leggo che ha 3 figli. Sicuramente sa cosa significa amare 1, 2 o 3 figli quanti ne siano. Io ne ho 2. Ad agosto dell’anno scorso il mio secondo figlio aveva solo 4 mesi e la prima 3 anni. Lei immaginerebbe mai sua moglie lontana dai suoi figli e immaginerebbe mai di affidare i suoi figli ad estranei. Ebbene io professoressa precaria da 8 anni non ho voluto abbandonare i miei figli x affidare il mio e il loro futuro ad un algoritmo! Xké io donna lavoratrice nel 2015 ho dovuto scegliere tra essere mamma o essere donna lavoratrice e mamma? Secoli di lotte femministe infangati! La donna che lavora è il primo soggetto penalizzato della L.107: noi donne siamo state le più numerose a rinunciare a fare domanda di adesione volontaria l’anno scorso e  sempre noi donne veniamo automaticamente scartate con le chiamate dirette xkè le prime cose che ci vengono chieste sono se abbiamo figli e se abbiamo intenzione di averne; se siamo sposate e se abbiamo intenzione di farlo a breve! Vorrebbe questo anche x sua moglie o x sua figlia un domani?
Torniamo al precariato. Come può essere che questo governo non abbia riservato un’aliquota per le immissioni per i docenti GaE. Xké noi prof. GaE non siamo sostenuti e considerati da nessuno, nè al governo né tra i sindacati?  Eppure tutti ambiscono ad entrare nelle GaE: diplomati magistrali, Tfa, GM, II fascia? Xké noi siamo quei docenti tappabuchi della scuola, che x anni hanno salvato la scuola, e ora non riusciamo a vedere la nostra immissione in ruolo. Sono insegnante di ed.musicale scuola media a Napoli ma lavoro sul sostegno da sempre. Sono terza in graduatoria e dopo 8 anni mi devo vedere negata l’immissione in ruolo! Nessuno è capace di dare risposte,  nessuno ci riceve come Coordinamento Nazionale docenti GaE, nè al Miur nè ai Csa. Siamo trasparenti? Siamo indegni? Siamo essere umani e meritiamo considerazione! Siamo docenti esperti e qualificati e meritiamo il ruolo! Abbiamo lauree, abilitazioni, specializzazioni, master e, cosa più importante, abbiamo esperienza diretta nelle scuole e con gli alunni; siamo padroni della nostra materia e già abbiamo strategie educative sperimentate x lavorare e far lavorare il gruppo classe. Non siamo docenti di serie B! Siamo più che competenti!
Grazie x la cortese attenzione. Aspetto con ansia una sua cortese risposta. Sonia”

Ed ora le posto il primo sostegno x noi GaE da parte del senatore Dario Stefàno, oltre a quello del giudice Imposimato:
http://www.dariostefano.it/news/1679-disporre-garanzie-anche-per-i-docenti-gae.html
Ci può aiutare a darci voce? A far sentire le nostre storie, i nostri drammi? Siamo docenti con anche 20 anni di precariato alle spalle. Può aiutarci e darci voce x non morire nel dimenticatoio? Purtroppo con le prossime assegnazioni provvisorie si commetterà l’ennesima ingiustizia nei nostri confronti….. E tutti tacciono. Vogliono infatti dare i posti x le supplenze annuali alle assegnazioni provvisorie x continuare ad accontentare chi ha fatto domanda di assunzione VOLONTARIA ad agosto 2015. E a noi non lasceranno nemmeno qualche supplenza x poter far VIVERE la nostra famiglia! Addirittura, su provvedimento regionale, Sicilia, Sardegna e Abruzzo (e speriamo si fermino qui) stanno concedendo i posti per le assegnazioni provvisorie sulle cattedre del sostegno anche ai docenti non specializzati del sostegno! Vi sembra giusto tutto questo? Gli alunni disabili, già sfortunati di loro, non meritano docenti non specializzati! Noi docenti specializzati non meritiamo di essere eliminati e annullati! Ma allora quando lavoreremo mai? Mai più??? Anche noi abbiamo famiglia, figli da far crescere, mutuo, ecc…. Vogliamo ciò che è un nostro diritto! Perché questo governo pur di far vedere che la loro legge sulla Buona Scuola fa continui “aggiustamenti” che modificano la L.107/15 e arrecano gravi danni a noi docenti GaE che non abbiamo aderito al piano assunzionale VOLONTARIO!
La invito quindi a darci voce e ad intervenire x far parlare di noi il giorno 15 settembre alle 10, quando faremo di nuovo una manifestazione del Coordinamento Nazionale docenti GaE davanti al Miur. Le invio in allegato il comunicato stampa del Coordinamento nazionale docenti GaE e la esorto a dare voce ai nostri drammi, perché mi creda, nessuno ha il coraggio di farlo!

Ci affidiamo alla sua voce, alla sua forza di denunciare e di andare contro corrente!
Grazie ancora x la sua cortese attenzione. Aspetto una sua gradita risposta.
Sonia Palumbo

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Politica - Scuola
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

1 commento a

Docente precaria tradita dalla L.107/15

  1. 1
    camy -

    Mi scusi ma dove ha letto che qui risponde Enrico Mentana? Deve scrivere da un’altra parte, a La7 o meglio al tg di La7.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.