Salta i links e vai al contenuto

Distrutto dall’amore

Salve, ho 27 anni dopo 9 anni di storia lei 26 mi ha lasciato sono distrutto perché io la amo ancora avevamo tanti progetti come la convivenza una famiglia e tante altre cose e lei ha buttato via tutto… Vi spiego ormai mi ha lasciato da due mesi a inizio settembre… I due mesi precedenti erano stati caratterizzati da tanti litigi e rabbia da parte di entrambi anche per cose stupide. Però a metà luglio avevamo fatto una vacanza stupenda in America in cui eravmo stati benissimo. Tornati dalla vacanza tutto era come prima litigi nervosismo e tanti problemi forse più dovuti da me che da lei . Io e lei facciamo due lavori opposti ovvero quando lei va a letto, lavora in un bar di notte, io mi alzo per andare a lavorare. La sua vita è cambiata molto e anche il suo atteggiamento. Cioè prima lei non usciva tardi di inverno preferiva stare in casa con me alla tv e invece negli ultimi mesi voleva sempre uscire fino a tardissimo forse abituata dal suo lavoro. Ma io a causa del mio non potevo sempre fare tardi e anche questo è stato un motivo di litigio. Poi lei aveva preso confidenza con tutti i suoi colleghi sopratutto con uno in particolare che quando lei mi ha lasciato si è lasciato anche lui. Cmq dopo avermi lasiato lei dicendomi che non mi amava più è sparita cioè non voleva più ne vedermi ne sentirmi. Mi ha bloccato da whats app dopo che le ho chiesto di vederci per un caffè dopo 2 mesi perché avevamo tanti amici in comune e ricreare anche un minimo di rapporto ci avrebbe permesso di uscire con loro senza troppi imbarazzi. Ma lei mi ha detto che si sta frequentando con questo suo collega e che non vuole vedermi. Ora io non capisco se veramente non mi ama ed esce con lui perché questo problema per vedermi? Io sto male ho pensato di ammazzarmi. Tante cose ho provato a fare sono andato a vivere da solo ho cercato di uscire con amici e a vedere altre ragazze ma penso sempre a lei e alla sera a casa mi sento solo e la penso di continuo pensando se si diverte se veramente sta meglio senza di me e se ogni tanto mi pensa. So che dovrei andare avanti ma non riesco a dimenticarla pur con tutto il male ne mi ha fatto. Perché la amo profondamente e infinitamente e vorrei sempre che tornasse per ricostruire anche se so che è ormai impossibile. Chiedo un consiglio a voi 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

24 commenti a

Distrutto dall’amore

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    mic -

    lei ha un altro, cosa vuoi ricostruire ?
    guarda avanvti

  2. 2
    Paolo -

    Ciao, mi spiace molto per la tua situazione, sei nel “club” dei lasciati, purtroppo!
    La tua ex è stata molto chiara: non ti ama più e si vede con un altro.
    Perchè non provi ad importi un NO CONTACT estremo? Parlo di nessuna telefonata, nessun sms, nessun facebook o simili.
    E’ l’unico modo per restare un pò sani di testa e non andare a pensare a follie come dici tu.
    Te lo dico per esperienza, alla tua età uscivo da 1 anno di inferno per riuscire a sfangare la mia prima vera storia (di 6 anni). E’ durissima, soprattutto perchè probabilmente è stato il tuo primo grande amore.
    Te lo dico a distanza di 10 anni: si supera! Eccome!
    Forza, sfogati qui, ma fin da subito datti da fare a non cercarla nemmeno di nascosto…
    Ti dirò di più, se già esci e vedi altre donne, sei già sulla strada giusta. Magari avessero tutti la forza e la voglia anche solo di uscire con altri dopo una batosta simile.

  3. 3
    Rossella -

    Molto probabilmente la mia osservazione ti sembrerà cinica, se così dovesse essere me ne scuso anticipata mente. Sai, mi fai sorridere quando scrivi “avevamo tanti progetti”, si tratta di un’espressione che starebbe bene sulla bocca di un novantenne che ha perso la moglie… a tutte le età si fanno dei progetti, il punto è che alla vostra età si cerca di incidere concretamente nella storia della propria vita. Ragazzi: ci si lascia! Ma è tanto difficile entrare in questo ordine d’idee… questa è la vita reale, non si tratta di un film e non ha senso tormentarsi per quello che sarebbe potuto essere. Si dirà: -non è stato perché lui o lei si è tirato indietro!- Ma questa è fantascienza… milioni di ragazzi hanno conosciuto la donna della loro vita dopo essersi invaghite di chissà quante altre ragazze! Semplicemente non ci si fidanzavano, lasciavano che questa fantasia si consumasse lentamente… non penso di essere stata l’unica quindicenne sulla faccia della terra ad avere degli spasimanti che si appostavano alla fermata dell’autobus piuttosto che nei pressi di casa mia. Mi seguivano… allora che dovrebbero dire? Un giorno mi sposerò e arriveranno in chiesa per dire che se avessero avuto coraggio ci saremmo fidanzati… non ci siamo rivolti né saluto né parola ma la cosa mi faceva piacere e molto probabilmente qualcuno di loro mi avrebbe potuto illudere: non sono un oggetto inanimato! Così non è stato perché fondamentalmente erano dei ragazzi perbene che davano il giusto valore alla loro timidezza… erano abbastanza coraggiosi da seguirmi ma non sufficientemente coinvolti da fermarmi! Non hanno lasciato bigliettini nella buca delle lettere e non mi hanno conosciuto digitando il mio nome su un motore di ricerca… esiste gente che preferisce metterci la faccia e non usare altre scorciatoie!

  4. 4
    Johnnewman -

    Per Paolo : ci ho provato e ci sto provando a non farmi sentire ma è sempre più dura perché abbiamo amici in comune e cmq anche volessi farmi sentire lei mi ha bloccato da whats app. Non vuole vedermi per niente .
    Per Rossella: non è cinica la tua riflessione ma ti posso dire che non è sbagliare parlare di progetti sopratutto dopo 9 anni in cui la persona con cui stavi ti diceva sempre che eri l’uomo della sua vita e che eri perfetto e che con te voleva costruire una famiglia , che ti amava alla follia e che voleva stare solo con te. Ma dopo un mese che mi ha lasciato stava già con il suo collega ed era una persona completamente diversa da stare in casa ad uscire tutte le sere da essere dolce con me a non volermi poi nemmeno vedere come se fossi stato io a farle del male quindi capisci che non riesco ancora a farmene una ragione anche se vorrei tanto

  5. 5
    Paolo -

    Ciao John, capisco perfettamente, la storia degli amici, sono nella stessa identica situazione. Per questo molto molto faticosamente sto cercando a 34 anni di farmi un altro giro. Spero di farcela! Tu sei giovanissimo, puoi e devi farlo ancora più in fretta: cambia giro! I veri amici ti verranno dietro o comunque per te ci saranno sempre.
    Non farti sentire, no facebook (io son stato bloccato, non so perchè), no whatsapp ecc ecc.
    Qualsiasi cosa sfogati qui, o nello sport ad esempio.

    Rossella, per una volta uscirò dalla mia abitudine di non commentare i commenti altrui, salvo pertinenti.
    Non ti conosco ma da quel che scrivi forse non sei mai stata innamorata profondamente, nota bene il forse. Ti dico così perchè quando sei innamorato profondamente hai talmente fiducia e conforto nell’altro che i programmi scaturiscono da soli e sono già “per due”. Inoltre non c’è una età per maturare: ci sono persone che a 25 anni hanno già figli e sono perfettamente consci del loro percorso. Non lo trovo magico, lo trovo maturo, se mai. Ergo, prova un momento ad entrare nei panni di John e poi scrivimi sinceramente se, a parere tuo, il suo inferno si possa cancellare con un “Ma si, è normale, ci si lascia”.
    Non voglio polemizzare

  6. 6
    Dottor -

    per Paolo, sono d’accordo con te !!

    x johnnewman,ciao,quello che ti è capitato succede a migliaia di persone,tranquillo caro jhon,ascolta i consigli di paolo e poi se ti va vai a questa lettera che ti linkero’,ti si aprirà un mondo nuovo e sarai sostenuto in questo tuo brutto momento!! tutto passerà!LEGGITI TUTTO IL FORUM PIAN PIANINO,senno parti dalla pagina numero 75…buon viaggio e buona guarigione!! FORZA e NO-CONTACT ASSOLUTO!

    http://www.letterealdirettore.it/la-mia-ragazza-mi-ha-lasciato/

  7. 7
    mr x -

    Johnnewman, ma come cazz0 fai ad amare ancora una che ti ha trattato così?! Questa erano almeno 6 mesi che trescava col collega, e intanto ti diceva ti amo, facevate progetti ecc..ecc…Ma ti rendi conto di che m3rda è sta qua! Probabilmente ti ha fatto anche le corna….e tu ancora che gli vai detro? ma un po’ d’orgoglio per la miseria! Mi sembri te la donnetta indifesa e lei il maschio, ma tira fuori i coglioncini e rialzati.

  8. 8
    Gbariele -

    Ciao Jhon, mi dispiace molto x quello ke stai passando ma sappi ke nn sei il solo. Queste cose succedono in continuazione, purtroppo la stò attraversando anke io per la terza volta con la terza ragazza: 2009, 2010 e 2014, storie di 3, 1 e 4 anni. Ho 34anni. Da quel poco ke ho capito la tua ragazza dopo 9 anni ti ha dato x scontato ha perso interesse x te e ha voluto provare qualcosa di nuovo ke l’ha stuzziacata. E’ normalissimo, sò ke queste parole ti fanno male come un coltello rigirato in pancia, ma purtroppo è la realtà. Ma c’è un lato positivo però, posso assicurartelo, ne uscirai rafforzato, rinato in una nuova pelle, tutto dipende da come gestirai questo momento. Giusto quello ke ti hanno scritto gli altri: esci il più possibile cambia giro di amicizie più ke puoi esci con colleghi, fai amicizia con più ragazze possibili anke solo x parlarci, allarga i tuoi orizzonti ora sei libero di fare tutte quelle cose ke nn potevi fare da fidanzato frequenta qualke corso di inglese di spagnolo di fotografia, vai in palestra, fai un viaggio anke da solo. Ci sono siti come couchsurfing ke ti mettono in contatto con altri viaggiatori ke partono da soli. E quando meno te l’aspetti succederà qualcosa di bello e conoscerai un’altra persona ke magari sarà + bella + intelligente e interessante della tua ex, senza contare il fatto ke le ragazze lasciano sempre, ma tornano sempre. Non escludere il fatto ke tra una settimana potrebbe anke accorgersi di aver fatto uno sbaglio e tornare da te 8 volte su 10 succede così. Ma li dovrai essere pronto a capire se vale la pena perdonare e capire un colpo di testa dato dalla noia, o buttarsi tutto alle spalle e andare avanti. L’importante è ke se l’hai supplicata di nn lasciarti l’unico modo ora di riprendertela è un cambio radicale di atteggiamento. Se invece nei tuoi okki quando t rivedrà leggerà sicurezza, e t vedrà magari con al tuo fianco una bella ragazza, potrebbe essere lei a rivolerti indietro, ma a quel punto dovrai…

  9. 9
    Gabriele -

    A quel punto x un pò dovrai tirartela, x 2-3 settimane x acquisire valore ai suoi okki. Altrimenti potresti anke decidere di andare avanti senza di lei x la tua strada ke potrebbe riservarti qualcosa di molto meglio. Buona fortuna amico. :)

  10. 10
    joia -

    Se fossi John Newman sarebbe tutto più bello.

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.