Salta i links e vai al contenuto

Al direttore Mentana: i sondaggi continui fanno male al Paese!

di

Salve Direttore. Sono un estimatore ed un assiduo spettatore del suo TG. Ma c’e’ una cosa che proprio non mi va giù: il continuo ricorso ai sondaggi preelettorali. A mio avviso questa pratica apparentemente innocua è devastante per il Paese. La già carente classe politica finisce con il basare il suo operato sul punto percentuale in più o in meno e non sul bene del Paese! Oltretutto abbiamo già avuto molte conferme su quanto siano inaffidabili questi sistemi di rilevazione. Ma addirittura farne ricorso settimanalmente! Ma perbacco vi rendete conto di quanto sia ridicolo sottolineare la salita dello 0,1 percentuale di questa o quella forza politica e quanto sia del tutto irrilevante e inverosimile la sua effettiva rilevazione? Per favore, per il bene del Paese, togliete o ridimensionate questa parte del TG! 

Per il resto confermo la stima ed invio cordiali saluti. Marcello Gurrieri

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Attualità - Politica
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

1 commento a

Al direttore Mentana: i sondaggi continui fanno male al Paese!

  1. 1
    Rossella -

    Le televisioni danno ampio spazio ad un Papa che sembra mandato dalla Provvidenza per portare a termine le “Osservazioni sulla morale” cattolica elaborate da Manzoni tra il 1819 e il 1920. Non penso che questi sondaggi potrebbero avere lo stesso peso delle parole di Papa Francesco. Manzoni cerca d’individuare i punti di convergenza tra fede cattolica ed Illuminismo… le idee progressiste si cui parla non c’entrano niente con la sinistra. Si parla di idee moderne che sono già contenute nel Vangelo. Tutte le idee vere e giuste si riconducono al Vangelo. Bugia e falsità portano verso l’oscurantismo e vanno rigettate. Secondo Manzoni la Chiesa non avrebbe dovuto lasciare al pensiero laico il monopolio del progresso perché il progresso (giustizia e verità) passa dal Vangelo. La Chiesa in questo momento sta tornado a guidare l’opinione del secolo e la sua forza riformatrice è inarrestabile. Muta le coscienze e “tende a condurre tranquillamente alla giustizia”.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.