Salta i links e vai al contenuto

Delusione amorosa

di

Ciao a tutti ragazzi, sono Carlo e ho 19 anni. Ormai sono tre mesi che mi sono lasciato con una ragazza che ne sta per fare 17. Siamo stati insieme per quasi due anni, bellissimi, davvero eravamo una coppia invidiata da tutti, io la trattavo davvero benissimo, forse troppo. Tutto é precipitato da un giorno all’altro, lei si accorge che non può più andare avanti perché non mi ama più, che sono troppo geloso, sebbene non avessi notato un comportamento strano nei giorni precedenti. Ci prendiamo una pausa di pochi giorni al termine della quale mi lascia, io parto coi miei per schiarirmi le idee, e quando torno, dopo esattamente 7 giorni, scopro che lei si è messa con un altro, un suo compagno di classe, uno dei ragazzi per cui ero geloso. Mi è caduto il mondo addosso e purtroppo ci ero anche rimasto in buoni rapporti con lei, tantevvero che lei continuava a dirmi che le mancavo, che senza di me non riusciva a stare, ma comunque che non mi amava più. Adesso sono quasi tre mesi che quei due stanno ancora assieme e solo una settimana fa ho avuto il coraggio di chiudere i rapporti con lei, motivando il tutto con una provocazione fatta a mia zia, sua insegnante. Il problema é che mi sento sostituito in tutto, vedo lei che pubblica roba sdolcinata sui social, sta sempre con lui, già si dicono ti amo.. Io ci sto ancora male, come è possibile che sia riuscita ad iniziare una nuova relazione così presto? Mi ha mai davvero amato? Io ancora oggi ci penso sempre, magari ai miei errori o ai suoi. Inoltre lei è cambiata un sacco, è oggettivamente una delle più belle ragazze del liceo (se non la più bella e richiesta) e se con me era più timida e riservata adesso cammina mezza nuda, si fa foto assurda che posta dappertutto e mi dicono sia abbastanza zoccola anche con sto tipo, il classico bad boy che fuma erba dalla mattina alla sera, mentre io sono il prototipo del bravo ragazzo. 

Scusate se mi sono dilungato. Cosa ne pensate? 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Delusione amorosa

  1. 1
    camy -

    Che le generazioni di oggi stanno andando a scatafascio, specie quella femminile. Tu non hai sbagliato nulla, non è colpa tua. E’ la moda dilagante, sostenuta dai social, di oggi, che fa diventare consumismo anche ciò che non lo è, come l’amore e i rapporti umani. Cerca di non pensarci più a lei, ormai ha preso questa strada di superficialità da cui non credo riemergerà più, nemmeno a quarant’anni. Ti auguro di trovarne invece una con la testa più a posto. Un saluto.

  2. 2
    Rossella -

    Penso che non dovresti scambiare il possesso con l’amore. Per un uomo è normale desiderare le ragazze impegnate o le ragazze che sono state l’oggetto del desiderio di amici è conoscenti. La verità è che raramente fiorisce l’amore su questi presupposti. Te ne parlo con cognizione di causa perché ho viso con i miei occhi dove può portare un istinto non educato. Il ragazzo che fin dall’adolescenza è abituato a dominare il suo istinto si distingue immediatamente da tutti gli altri perché oltre a vivere una sorta d’isolamento (perché la castità pone un freno alla legge di natura e pone l’uomo ai margini della vita della comunità… a meno che non decida di farsi prete) insomma: oltre a questo aspetto c’è la diffidenza nei confronti delle donne che lo porta a privilegiare l’amicizia. Questa diffidenza nasce dal fatto che è consapevole che esiste un femminile che attrae e ti vede come la donna di tutti. Gli uomini una volta erano tutti così, il secolarismo li ha trasfigurati e gli ha tolto la loro virilità. Infatti le donne preferiscono uomini disposti a dichiarare apertamente la loro gelosia. Ma in questo modo diventano figure inestetiche. Dall’altra parte è eccessivo pretendere che una donna non assecondi il suo gusto personale per non risultare appariscente. Sono cose che s’intuiscono e che ti spingono ad essere meno ingenua. Questo è un uomo ma non è detto che l’ultimo uomo sulla faccia della terra debba essere tuo per grazia ricevuta. Fa molto male rifiutare un uomo – e nessuno può capire quanto- ma nella vita non si può assecondare solo l’istino e mediare con l’intelligenza. C’è bisogno d’altro… talvolta mi chiedo come sia possibile che la vita continui a metterci dinanzi a questo genere di fraintendimenti. La mia vita è un fuori tema… ma è una grande sofferenza pensare di aver destabilizzato un uomo che potrebbe essere tuo fratello. Queste cose mi fanno stare veramente male ma purtroppo questa è la vita e per quanto possa essere difficile si deve girare pagina.

  3. 3
    Paxissimo -

    Ormoni,

    passerà. Tu fatti la tua vita. Fra qualche anno capirai che è stato un bene.

    Auguri

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.