Salta i links e vai al contenuto

Debito Vodafone in fase pre-legale… posso viaggiare tranquilla???

di

Ho un debito con la Vodafone di 120 euro ogni due mesi. Già sono in ritardo con il primo pagamento. Mi dicono che devo pagare altrimenti passano alla fase legale. Non ho beni, non ho una residenza fissa, non ho contratto di lavoro e neanche di affitto, quindi è difficile che mi trovino per chiedermi i soldi. Quello non mi preoccupa.

Voglio sapere se ci potrebbero essere problemi per uscire dall’Italia, dato che devo viaggiare in Sud america tra qualche mese. Premetto di non essere italiana. Nel mio paese se hai debiti nessuno ti può fermare perché non è reato, sono solo debiti commerciali. Anche qua è così????

Sono molto preoccupata.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Debito Vodafone in fase pre-legale… posso viaggiare tranquilla???

  1. 1
    Antonio -

    Devi la disdetta, una lettera di messa in mora con vari problemi che hai con il loro servizio (problemi reali)

  2. 2
    oliviero trombini -

    Esiste un diritto spesso calpestato del consumatore, in particolare le compagnie telefoniche si avvalgono di societa’ per subappalti e non dover poi rispondere direttamente di contratti fatti con sistenmi8 non corretti quale pubblicita’m ingannevole o false informazioni.Vodafone e’ una societa’ che a livello internazionale agisce con sistemi non certo legali e anzi laddove puo’ come in certi paesi ad alto tasso di corruzione mo cattivo funzionamento della fiustizia agisce nella mancanza totale di rispetto dei diritti del cittadino.Un esempio sono emissione di fatture false nonostante contratti mai stipulati o disdetti per aumentare fittizi crediti nei confronti dei cittadini, in questo non distante da altre compagnie che fam+nno del disservizio la loro forza! Sono decine di migliaia i truffati da Vodafone e pare che l’Italia sia il terreno dove operano costoro nell’assoluta impunita’,le stesse societa’n di recupero crediti a cui poi si rivolgono sono un insieme di elementi nche definir criminali e’ offendere la categoria, gente di dubbia provenienza dal passato sporco e attualmente sempre denunciati ed inquisiti per raggiri truffe estorsioni e millantati crediti

  3. 3
    Arianna -

    La Vodafone agisce nello stesso modo in tutto il mondo. Se hai un debito qualsiasi che non colmi entro un tot, senza avvisarti lo cedono ad una società di recupero crediti: a questo punto il tuo debito viene moltiplicato per cinque.
    Al che quelli della società di recupero crediti cominciano a romperti le palle sempre più spesso minacciando di cedere a loro volta il debito ad un ufficio legale, così che si moltiplichi ancora.
    Se sei abbastanza convincente penso tu possa ottenere di pagare una somma inferiore, ma alla fine dovrete prendere un accordo e tu dovrai pagare.
    Io non ci sono riuscita e ho dovuto pagare tutto.
    Avevo un debito di 68 dollari con Vodafone in nuova Zelanda e quando è passato alla società di recupero crediti è lievitato a 340. Alla fine ho dovuto pagarlo perché se non lo avessi fatto sarebbe aumentato ancora.
    Mi sono informata e ho trovato altre persone che raccontavano la stessa procedura.
    Che il debito aumenti se passa da una compagnia all’altra è normale, ma ciò non giustifica che si moltiplichi per 5.
    Personalmente con la Vodafone ho chiuso per sempre, questo è rubare!

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.