Salta i links e vai al contenuto

Continuo senso di disinteresse, apatia e nei confronti di tutto..

di

Buona sera a tutti! Sono un giovane ragazzo poco più che ventenne e da diverso tempo mi sento molto strano. E’ da un bel po’ di anni che ho smesso di credere in tutto, faccia fatica a fare anche le cose più banali, tutto mi risulta pesante e noioso… non so come venirne fuori. Ora mai passo giornate intere al pc, da poco più di un anno ho iniziato a lavorare in un’azienda e nel frattempo sto cercando di finire gli studi.. inutile dire che sono indietrissimo e più passano i giorni più mi passa la voglia di applicarmi in qualsiasi cosa. Sono stanco, non depresso attenzione.. bensì stanco.. di tutto! Per molti anni ho finto che la mia vita andasse benissimo per non dare ulteriori preoccupazioni ai miei genitori e invece i problemi crescevano a dismisura.. sono sempre stato un tipo abbastanza chiuso caratterialmente poi ho avuto un sacco di belle fregature dagli altri, diciamo che tendo a non vedere di buon occhio le persone.. so che ci sono quelle buone ma tutte quelle che ho conosciuto io si sono rivelate sempre per quello che erano.. ovvero meschine. Sono lontano da casa ora mai da diversi anni e non mi sono per niente integrato in questa città.. avevo qualche amica ma ci ho litigato.. a casa stessa cosa, avevo delle amiche ma ci ho litigato.. le trovavo molto false ed egoiste. Non ho più curiosità nel conoscere persone è come se mi apparissero tutte uguale non colgo le sfaccettature, non mi interessa.. e per questo sono in completa solitudine, vado avanti ma non so fino a quando potrò resistere anche perché non sono d’acciaio e prima o poi a furia di fare sta vitaccia crollerò.. Dal punto di vista sentimentale sono sempre stato solo, mai stato amato e ricambiato e poi a dire la verità non mi interessa molto investire nei rapporti sentimentali.. però sento che manca qualcosa da troppo tempo lo sento!! Mi sento da troppo tempo così e non so’ più cosa fare.. tutto mi scivola di attività che mi interessano al momento non ce ne sono, non riesco ad appassionarmi alle cose.. vivo da solo!! La casa è disordinatissima e penso proprio che esprima il mio disordine interiore. Non so’ più cosa fare per andare avanti..

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Continuo senso di disinteresse, apatia e nei confronti di tutto..

  1. 1
    Gaudente -

    per essere felice devi trombare e per trombare devi pagare. quindi mano al portafogli e datti una smossa.

  2. 2
    Yog -

    Ma che cavolo studi se già lavori? Lavora, guadagna e quello che non spendi nell’attività di cui al commento 1 te lo spendi in superalcolici. Vedrai che la vita ti cambia.

  3. 3
    Apemaya -

    Yog e Gaudente, siete 2 looser: ma mettete in pratica quello che dite? Che tristezza…
    Per LoveA: se vuoi trovare persone altruiste e sincere vai nelle associazioni di volontariato, troverai persone meravigliose e aiuterai tu stesso persone in difficoltà, ti sentirai utile, motivato e amato

  4. 4
    Dany -

    Ciao caro LoveA. In alcune tue parole ritrovo me stessa. Adesso più di quando ero più che ventenne (ho 31 anni) Sto superando un periodo orribile , ma quello che dici, riguardo l’apatia e il poco interesse nel relazionarmi con gli altri, è sempre stato parte di me. Faccio fatica a legare con le persone e ultimamente anche le poche cose che prima mi interessavano sono diventate quasi senza senso. Sono stata dalla terapeuta e mi ha detto che sono finita in una depressione situazionale, causata anche da alcune situazioni sconvolgenti che mi hanno messo davanti a tutti i problemi irrisolti della mia vita. Io ti consiglio di vedere un terapista e di parlare di questo disagio il prima possibile prima che esploda. Tu sei insoddisfatto della tua vita e hai bisogno di una scossa. Sei giovane e puoi prendere ancora delle decisioni cruciali. Rifletti sul tuo lavoro e su quello che stai studiando: ti senti soddisfatto? Ti piace fare quello che fai? Sicuro che quello che stai facendo sia frutto di una tua decisione è non di qualcosa che ti è stato messo davanti? In bocca al lupo. Mi dispiace che stai passando questo brutto periodo. Ti capisco in pieno e spero tu possa trovare presto la motivazione giusta per vivere la tua vita in pieno.
    Edit: ho letto il tuo altro commento. Non stai bene dolcezza. Tutto quello che fai ti è stato imposto in qualche modo e di certo le cose non miglioreranno se non prendi una decisione drastica. Quelli che ti consiglio: staccati dai tuoi genitori e non Pensare più al loro giudizio. Non devi compiacerli. NON DEVI essere il figlio perfetto. Non puoi e non devi fare le cose per loro. Dammi retta, a me questo continuo stoicismo ha rovinato gli anni migliori. Posso darti un consiglio? Molla tutto e vai all’estero. Lo so che starai pensando “mi manca così poco, c’è la posso fare a finire”. NO. Non c’è la stai facendo. Stai male e non è giusto. Non è giusto che rovini la tua salute mentale per la “paura” di deludere i tuoi. Hai bisogno di allontanarti per un po’. Blocca l università, così puoi smettere di pagare le tasse e fatti un bel giro in solitaria. Io vivo a Berlino ed è una bella città, piena di persone dalla mente aperta e una bella scena LGBT. Staccati dai tuoi genitori. Sono loro il “problema”. Ti amano, ma troppo.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.