Salta i links e vai al contenuto

Consiglio acquisto casa (da ristrutturare)

di

Ciao a tutti,

forse non sono nel posto più adatto, ho letto diversi siti con suggerimenti tecnici, ma magari c’è qualcuno competente in materia che può darmi senza secondi fini qualche dritta: consiglio su eventuale acquisto casa.

Un paio di dovute premesse: sono giovane e inesperta, non vorrei scivolare in qualche buccia di banana solo per non essermi informata. Per cui ringrazio vivamente chiunque ne sappia qualcosa, per professione o diretta esperienza e mi possa aiutare ad indirizzarmi. Sto cercando una soluzione abitativa economica, inteso che ho impostato la mia vita sulla frugalità e in questo senso sto orientando anche l’eventuale acquisto di una casa. 

Sono anni che seguo online annunci di vendita immobili per farmi un’idea. Da qualche mese a questo parte ho addocchiato un piccolo rustico accostato ad un prezzo decisamente molto basso, che al momento è ulteriormente sceso. Preciso che si trova in una piccola località di campagna del nord est. Da un punto di vista puramente estetico, dalle immagini poste online il vantaggio rispetto a rustici di simili dimensioni (90 mq circa + orticello) è che appare sì da ristrutturare ma “integro”. Naturalmente non è sufficiente vedere delle foto on line e immagino nemmeno visionario di persona per capire la solidità della struttura, e proprio per questo vorrei chiedervi, se lo sapete, nell’eventualità mi piacesse: come procedere?

Che domande devo porre al venditore (vendita tra privato e privato)? A chi devo rivolgermi? Ufficio tecnico comunale?

Cosa devo sapere? Come faccio a individuare un bravo professionista e/o una buona impresa per eventuale ristrutturazione?

Ristrutturare magari un pò alla volta (con modestia, ma in sicurezza e puntando se possibile al risparmio energetico) può essere un’idea saggia oppure no? Sto sbagliando qualcosa nel ragionamento? Insomma qualsiasi buon consiglio per me è veramente ben accetto.

Ringrazio anticipatamente se qualcuno mi darà il proprio contributo.

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Controversie
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Consiglio acquisto casa (da ristrutturare)

  1. 1
    Sofia -

    Non me ne intendo di queste cose…e anche se si, credo che a chiedere qui ..sei nel posto sbagliato perché devi chiedere a degli esperti. .e credo che andrà proprio a finire così… “Che scivolerai su qualche buccia di banana”… Ti auguro di risolvere il tuo probblema…e di trovare qualcuno esperto che possa risponderti.

  2. 2
    Yog -

    Qualcuno qui può darti delle dritte, ma ti faccio presente che hai posto una domanda tipo “brevi cenni sull’universo”. Ovviamente al proprietario devi chiedere il titolo di proprietà, le servitù attive e passive, la visura ipocatastale, l’abitabilità, le dichiarazioni di conformità degli impianti elettrico, di riscaldamento/gas, idraulico, la presenza di allacciamento alla fognatura o la semplice presenza di vasca Imhoff (farsi dare ricevuta dell’ultimo svuotamento), la presenza di allaccio telefonico/fibra ottica. Ogni cosa che non c’è, o ti darà rogne, o ti costerà perché la dovrai far fare tu.
    Ma se vuoi un vero consiglio, pensaci bene prima di prendere un rustico accostato: chi avrai per vicino di casa? Un campagnolo degenere che magari tiene un paio di rotweiler in giardino e concima l’orto con lo sterco di cavallo? Una simpatica famiglia del Magreb che ti terrà compagnia giorno e notte con altrettanto simpatiche canzoni accompagnate da strumenti ritmici? Informati BENE su questo aspetto. Per andare a lavorare dovrai prendere l’auto? Per quanti Km? Ci sono mezzi pubblici? Quanto dista la più vicina stazione ferroviaria? Ci sono corridoi aerei di atterraggio/decollo che passano sopra la casa? Ci sono linee elettriche a 380 KV che passano sopra il tetto? Che mercato c’è in zona se tu dovessi rivendere per qualsiasi motivo?

    Insomma: comprare casa non è come scegliere uno yogurt.

  3. 3
    Golem -

    L’idea della ristrutturazione non è male, perché puoi farla in economia un pò per volta, ma è necessaria la supervisione di un ingegnere o un architetto ma anche un geometra con esperienza che valuti le condizioni della struttura portante, prima di ritrovarti con una ristrutturazione che diventa una ricostruzione, che è tutt’altra cosa
    Accertata la stabilitá statica, e della copertura devi decidere che tipo di ristrutturazione fare, totale o parziale. Una totale non ti costerà meno di 500 euro/mq nel paesino del nord est. Quindi nuovo impianto elettrico, idraulico, pavimenti, muri da bonificare e/o riposizionare, infissi, verniciature, con materiali e mano d’opera e quant’altro emergerà dalla valutazione che il consulente tecnico che dovrai trovarti ti anticiperà come cifra a grandi linee, e che un’impresa ti potrà definire con precisione previo un computometrico dei lavori che descriva le opere e i materiali da impiegare. Tutto questo sottintende un progetto che può farti solo un tecnico come ti anticipavo. Quindi ne devi trovare uno, e se non hai conoscenze rivolgiti o in comune al tecnico comunale che ti consiglierà un suo amico che però avrà campo libero nel caso serva un’autorizzazione del comune per i lavori. Oppure rivolgiti ai collegi dei vari professionisti, di cui ho parlato.
    Se dopo queste valutazioni decidi l’acquisto, accertati tramite il tuo notaio che non vi siano ipoteche attive, sennò acquisti pure quelle e che catastalmente sia censito come si deve, anche se queste dovrebbero essere prassi preventive di qualunque notaio, ma. Converrebbe conoscere questi aspetti prima di cacciare i soldi del compromesso.

    Hai solo bisogno di un buon consulente tecnico, ma per un acquisto del genere lo giustifica assolutamente. Non puoi affidarti solo all’agenzia che vuole venderti l’immobile ovviamente.
    Ciao.
    P.S. Se il tecnico che ti verrá consigliato NON ti ispira fiducia, anche a “naso”, non esitare a cambiarlo. I soldi sono tuoi.

  4. 4
    iosonoio -

    Prima di tutto devi vedere se l’annuncio è di un privato o di un agenzia. Nel secondo caso devi informarti con loro che ti organizzeranno un eventuale visita di persona e ti norma dovrebbe ro anche spiegarti gli eventuali lavori fatti o da fare, ad esempio se il tetto é nuovo o se quando piove entra acqua in casa, se eventualmente un muro si può abbattere per ingrandire un ambiente oppure no. Se pavimenti e intonacature sono buone e recenti o meno, e così via. Poi, devi valutare se vale la pena acquistarlo e fare tutte le eventuali ristrutturazioni con modo o meno. Se ad esempio è una baracca, inizi dei lavori che poi devi interrompere per un qualunque motivo questo può essere negativo almeno a livello economico. Poi devi anche valutare sevuoi andarci a stare subito o meno. Per tutto il 2016 ci sono anche incentivi se fai lavori di rustrutturazione. E per ogni evenienza ti consiglio foto e o video del prima e del dopo, in modo da poter dimostrare in caso di controllo che effettivamente hai fatto dei lavori. Ovviamente più preventivi, hai più margine di scelta. Se invece eé tra privato e privato, meglio se porti qualcuno di un po esperto che capisca se il venditore ti sta fregando o meno. Perché una volta dal notaio

  5. 5
    iosonoio -

    La fima é fatta. Ed è un gran casino se dovessi scoprire truffe o simili. Fai mettere nel contratto do vendita eventuale penali, se ad esempio il venditore non vuole sloggiare o cambia idea su qualcosa che a te non sta bene. Per il resto puoi sentire con un avvocato del settore.

  6. 6
    MaryAnn -

    GRAZIE MILLE! GENTILISSIMI :)

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.